'Shawskank' denied parole for role in prison break

Share

Joyce Mitchell, 52, is serving up to seven years for her role in the "Shawshank Redemption"-style breakout, which sparked a weeks-long manhunt in upstate NY in the summer of 2015 that ended with one inmate's death and the other's recapture".

The decision, released Monday by the New York Department of Corrections and Community Supervision, said that Mitchell's parole would not be granted "merely as a reward for good conduct or efficient performance of duties while confined".

She's the state prison employee in Dannemora, Clinton County who helped two risky convicts, Richard Matt and David Sweat, escape in 2015. Mitchell worked at the prison and was involved in a relationship with the pair.

Officers shot and killed Matt on June 26, 2015. Sweat was captured two days after that.

Mitchell is eligible to apply for parole again after she serves more time. But it questioned the propriety of her stated goal to work in criminal justice again after her release.

Mitchell was convicted of providing the two with some of the tools they used to break out of their cells, and she was supposed to have been their getaway driver, but she suffered an apparent panic attack on the day of escape and ended up in the hospital. The state released the board's decision today, according to NBC 5. But the board said her statements to investigators included lies and half-truths offered piecemeal.

The panel's decision to deny Mitchell's early release was unanimous, the decision notes.

"This apparently willful failure to volunteer comprehensive and truthful disclosure of information began during the investigation and continued during your interview with the board", states the board's written decision.

Mitchell smuggled hacksaw blades to Matt and Sweat, leading to the escape.

Share

Advertisement

Related Posts

Alitalia: nuovo piano pronto a fine mese, Colaninno si dimette
Lunedì 20 febbraio è infatti in programma al ministero dei Trasporti una riunione con i ministri Calenda, Delrio e Poletti. Nel corso dell'incontro dovrebbero essere ufficializzate le dimissioni di Roberto Colaninno dal cda della compagnia.

Autobus con 30 persone a bordo si schianta contro albero: "Malore dell'autista"
In ogni caso il servizio di soccorso parla di codice verde per l'autista e un'altra persona, quindi nulla di grave. In zona sono arrivate anche due pattuglie della Polizia Stradale, e una squadra dei Vigili del Fuoco.

Test Australia: Viñales vola, poi le Honda
In casa Yamaha Valentino Rossi (oggi 38 anni , auguri!) per il momento è solo ottavo (a 827 millesimi da Viñales ). Capitolo Ducati: Danilo Petrucci è la prima rossa in griglia nel primo giorno australiano.

GNC Holdings Inc (GNC) Investors Run for the Hills as Earnings Disappoint
The company reported $0.07 EPS for the quarter, missing the Thomson Reuters' consensus estimate of $0.36 by $0.29. GNC also does not expect to use the remaining $197.8 million previously authorized for share repurchases in 2017.

Giornata nera per chi viaggia in treno, sciopero fino alle 17
Trenitalia assicura che "sarà impegnata a offrire un adeguato livello di servizio sulle linee a maggiore traffico viaggiatori". A maggior rischio i treni regionali che potrebbero subire forti ritardi ma anche cancellazioni improvvise.

Virginia Raggi, c'è una terza polizza e una cassetta di sicurezza svuotata
Romeo è stato interrogato sul punto, così come lo è stata la titolare a cui è intestata la cassetta di sicurezza . Francesco di Sales, alle 21,30, perché questa mattina i vigili hanno messo i sigilli all'edificio di via di S.

Marco Cartasegna il nuovo tronista di Uomini e Donne al posto di Manuel Vallicella
Cerco una ragazza sicura di sé, che abbia qualcosa da insegnarmi, una donna con la quale crescere. La troverà a Uomini e Donne? Sito internet ufficiale: http://marcocartasegna.com/ .

De Laurentiis, parole durissime. Ma i napoletani stanno con Sarri
Ci è andata di lusso vedendo il risultato, con la bolgia del San Paolo può succedere di tutto: "nulla è andato perso". Gli altri non esistevano, erano come bloccati davanti a questo mostro sacro, che è il Real Madrid.

MotoGp, nei test in Australia Viñales ancora leader, Rossi è 11°
Mi sento più a mio agio in pista e sto ottenendo più grip dalle gomme. "Mi sono abituato ormai ai compagni forti". Vinales , comunque, sarà un osso durissimo da battere; d'altronde, lo era già Lorenzo .

U.S. 'absolutely' committed to two-state solution, says United Nations ambassador
The global community generally supports a two-state solution in order to preserve the Palestinian identity and Israel's unique status as a Jewish-majority state.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.