Francia. Presidenziali, ballottaggio Macron e Le Pen

Share
Francia. Presidenziali, ballottaggio Macron e Le Pen

Grandi sconfitti, quindi, Fillon e Mélenchon, e il primo dei due ha dato pieno supporto al candidato di En Marche! "Saro' un presidente dei patrioti di fronte alla minaccia dei nazionalisti, spero di diventare il presidente di tutti" aggiunge.

Esulta già tutto il fronte dei centristi d'Europa, di quella Europa che nell'Unione ha bandito il riferimento alla sua natura sociale e che partecipa d'abitudine a troppe guerre. E questa sfiducia nella magistratura e nei media, che hanno fatto da megafono agli scoop disseminati in questi mesi, la dice lunga sul livello di sfiducia di ampi strati del Paese nei confronti delle istituzioni.

Esplode la gioia dei sostenitori di Marine Le Pen nel suo quartier generale non appena sono apparsi i primi dati del primo turno delle presidenziali sui maxi schermi nella sala. Emmanuel Macron, Francois Fillon e Jean-Luc Melenchon, invece, hanno deciso di attendere i risultati nella capitale. Referendum per uscire dall'Euro e chiusura delle frontiere in cima all'agenda per "liberare il popolo francese e i patrioti dalle elite arroganti, in gioco l'interesse della nazione".

Voglio fin d'ora costruire una maggioranza di governo e di trasformazione, con nuovi volti e nuovi talenti.

Se la gauche si trova davanti alle macerie di un fallimento politico ed elettorale, con un partito che di fatto non esiste più, non molto meglio sta la destra, tenuta insieme soltanto dalla speranza di arrivare al ballottaggio. Rimane sempre l'incognita per i secondo posto, la maggioranza dei siti indica una battaglia tra la leader dell'estrema destra Marine Le Pen e il repubblicano gollista Francois Fillon.

Macron non ha citato Le Pen nel suo discorso, ma ha ringraziato i francesi per "averlo portato in testa" in questo turno di voto. Il candidato socialista Benoît Hamon, si sarebbe fermato al 6-7%. "Questa sconfitta è la mia e ne porto la responsabilità", ha detto l'esponente della destra repubblicana, rifiutando l'idea dell'astensionismo. Tutti o quasi contro Marine Le Pen il 7 maggio, in un'elezione che potrebbe trasformarsi in una passerella per il candidato preferito da Angela Merkel. Senza un candidato di riferimento, a chi andranno i voti degli elettori socialisti? "Tutti le quali mi hanno devoto dovranno ". "Non ho ricevuto alcun mandato per dare un'indicazione per il seguito" del voto, ha detto il leader della sinistra radicale Mélenchon, spiegando che sarà "la piattaforma a decidere con un voto". A Rouen le forze dell'ordine hanno impedito lo svolgimento di un corteo, mentre a Rennes non vi sono stati incidenti malgrado la manifestazione fosse stata vietata.

Per Le Matin, "stanchi del triste spettacolo offerto dalle élite abituali e della loro incapacità a riformare il paese", molti elettori hanno preferito Emmanuel Macron perché "vogliono credere ad un vento nuovo, destinato a rovesciare le vecchie divisioni paralizzanti". "Si volta chiaramente pagina, oggi, nella politica francese", è stato il primo commento di Macron, che ha salutato la folla che lo acclamava. Per il ballottaggio del 7 maggio.

Sono settimane che un osservatore attento come Stefano Folli si augura la vittoria finale di Macron a Parigi, come momento di svolta per un'intera Europa chiamata a ricucire il proprio tessuto politico-istituzionale, invertendo il ciclo di avanzata dei populismi su scala globale.

Share

Advertisement

Related Posts

American, Russian cheered as they reach space station
She will be occupying the third seat on the Soyuz MS-04 spacecraft when Mr Yurchikhin and Mr Fischer return to Earth in September. Fischer told her she had veteran cosmonaut Yurchikhin to thank for that. "Since my youngest age, I liked the space program".

Classifica piloti MotoGp 2017 dopo Austin: Rossi Primo
Il Dottore si conferma solido e cinico, sa quando spingere e quando invece gestire, collezionando il terzo podio in tre gare . Di fuori il fanciullo guida catalano, la Movistar Yamaha si è affidata alla divsione dell' Valentino Rossi .

Destiny 2: possibili nuovi navi rivelate dalle immagini della beta?
Ovviamente questo non significa per forza una mappa più grande, ma di certo potrebbe essere indice della complessità del gioco. Secondo l'utente Reddit ZeroDerge , Bungie potrebbe aver sviluppato ed introdotto nuove tipologie di navicelle in Destiny 2 .

Arrestato l'ex tronista Alessio Lo Passo
Il "bello" televisivo volendo diventare "più bello" nel 2014 si era sottoposto a un'operazione di plastica al naso. Lo Passo nega di aver avuto traumi nonostante il chirurgo insista nel dire che quel decorso è molto strano.

Lutto a Un Posto al Sole, è morto Vincenzo Cinquegrana
Per Niko e Beatrice è di nuovo crisi mentre Giulia riceve una telefonata inaspettata che la lascerà senza parole. Dopo il colloquio con Vintariello , e con l'aiuto di Niko , Giulia deve prendere un'importante decisione.

Identificato l'investitore di Marco Ficini: sarà arrestato nelle prossime ore
L'uomo, 41 anni, è stato investito nei pressi dello stadio della capitale. Lo scrive oggi il quotidiano portoghese Correio da Manhã .

President Trump to mark 100th day in office with Pennsylvania rally
Trump has called several news organizations "fake" or the "enemy of the people" and repeatedly said The New York Times is "failing".

Gli organizzatori della Love Parade
Una decisione "assurda" avevano detto i genitori dei ragazzi morti, tra cui la mamma di Giulia, Nadia Zanacchi. Lo ha deciso la corte d'appello di Duesseldorf, rinviando a giudizio le 10 persone per l'accaduto.

French vote for Macron, Le Pen shuts out mainstream politics
The consensus was that Macron and the Le Pen would likely get into the second round with Macron likely winning the final vote. The first-round voting of the French presidential election was revealed on Sunday night April 23.

Lutto nell'aviazione: colto da infarto lo speaker delle Frecce Tricolori
Il 45enne era in licenza e stava trascorrendo il weekend con la famiglia quando è avvenuta la tragedia. L'uomo infatti era molto conosciuto e amato in Friuli Venezia Giulia e non solo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.