Le Mans, la Porsche risale dal 50° posto e trionfa

Share
Le Mans, la Porsche risale dal 50° posto e trionfa

Ma nulla è impossibile a Le Mans e sorpasso dopo sorpasso la 919 Hybrid ha raggiunto il gruppo di testa, fino a tallonare la Oreca n. 38 del team di Jackie Chan che si trovava al comando.

Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli.

Il team Cetilar Villorba Corse ha concluso la 24 Ore di Le Mans in decima posizione nella classifica generale portando al traguardo la Dallara P127-Gibson con l'equipaggio formato dai piloti Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Andrea Belicchi, con i primi due al debutto assoluto alla classifca francese, centrando di fatto la Top 10. Non lo dicono i luoghi comuni ma lo ammettono anche quelli della Porsche che pure hanno beneficiato del dramma che ha colpito la Toyota e rendono omaggio agli avversari sconfitti.

Ora perà Barthez, 46 anni tra qualche giorno, ha definitivamente appeso i guanti al chiudo per dedicarsi all'altra passione della sua vita: le auto da corsa. Ma è ancora più interessante e incerta la battaglia nella categoria GTE PRO dove sono ingaggiate in un continuo cambiamento di posizioni Ford, Aston Martin, Porsche, Chevrolet e Ferrari. Chi però ha deluso più di tutti è stata la Toyota. Il prototipo guidato da Ho-Pin Tung, Oliver Jarvis e Thomas Laurent ha condotto la gara per diverso tempo dopo il ritiro della Porsche 919 Hybrid n.1. La Corvette #63 di Magnussen-Garcia-Taylor ha optato per una strategia aggressiva per non mollare la testa della gara e si è reso protagonista di un testa a testa con la Vantage #97 di Turner-Adam-Serra.

La gara che sembrava una passerella delle Toyota con le Porsche che perdevano via via terreno alla fine ha di nuovo visto il marchio nipponico non riuscire a mettere le mani sull'ambito trofeo. Gara da incorniciare per la squadra al debutto a Le Mans che ha potuto contare sull'affidabilità della vettura parmense. La velocità ridottissima con cui l'auto ha proceduto negli ultimi dieci minuti di agonia aveva fatto immaginare che ben altro fosse successo al motore termico e l'impressione è che la Toyota n.7 abbia marciato solo in elettrico, slittando, per i suoi ultimi km di vita fino ad esaurire le batterie. È una manifestazione capace di tenere con gli occhi incollati al teleschermo milioni di appassionati sparsi in giro per il globo e che, come ogni anno, può trasformarsi in un amen da sogno a incubo.

Share

Advertisement

Related Posts

Torna afa, in settimana oltre 36 gradi
Ma nella seconda parte della settimana il caldo tornerà ad impossessarsi di tutta la regione. Si respirerà però un po' di più e farà leggermente meno caldo .

Calciomercato Lazio, offerto Marchetti al Napoli
Con l'ormai probabilissimo addio di Reina , il Napoli è a caccia di un nuovo portiere in vista della prossima stagione. Se in casa biancoceleste si pensa a un sostituto di Marchetti , anche a Napoli il futuro di Pepe Reina non è certo.

Porto Empedocle, pensionato di 80 anni in carcere per abusivismo edilizio
La sua "colpa"? Aver realizzato una costruzione abusiva a Maddalusa , nell'Agrigentino. L'uomo è stata così condotto al carcere Petrusa della città siciliana.

Londra- furgone su pedoni- un morto e otto feriti
Secondo alcuni testimoni , dopo l'assalto un uomo è sceso dal mezzo con un coltello in mano provando a uccidere i presenti. Basu lo ha definito "un attacco a Londra ", invitando i londinesi a "unirsi contro il terrorismo , contro gli estremisti".

Londra, furgone piomba sulla gente fuori da un moschea. Un morto
Potrebbe infatti trattarsi di una ritorsione contro gli attacchi dell'ISIS avvenuti negli ultimi tempi a Londra . Ma sostiene che l'obiettivo primario non era la moschea . "Tutti che gridavano e scappavano".

Stefano De Martino: a Capri tra bellezze latine!
Intanto Stefano De Martino , concluse le registrazioni, si sta godendo le meritate vacanze dopo una stagione catodica così intensa.

Esplosione Milano nel 2016: ergastolo per Pellicanò
Pellicanò continuava comunque a vivere nella casa con lei e le due bambine di 7 e 11 anni. "Non potrà più fare il padre, vero?". Le motivazioni saranno noto solo tra 60 giorni, quando verranno depositate le motivazioni.

Pavone muore annegato in pineta, è polemica intorno al laghetto dei cigni
A fare la scoperta questa mattina sono stati alcuni viareggini, che hanno subito avvertito la polizia municipale. L'Usl aveva confermato la buona salute degli animali, stamani però la scoperta dell'annegamento del pavone.

Beyoncé mamma, nati i due gemelli: svelato il sesso dei due neonati
People scrive: " Bey e Jay sono elettrizzati e hanno cominciato a condividere la notizia con i famigliari e gli amici più vicini". Un insider ha confessato a US Weekly che Queen B avrebbe partorito all'inizio della settimana .

3 annuncia una partnership con Netflix
Qualora il cliente desideri richiedere il router WiFi PocketCube , potrà farlo affrontando un canone mensile di 29 Euro . Netflix sarà, infatti, incluso gratuitamente per tre mesi per i clienti che sottoscriveranno i piani Casa3 o Casa3 XL .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.