Arrestato Rambo il torturatore

Share

John Ogais, un nigeriano di 25 anni, soprannominato Rambo per il fisico, ma soprattutto per i metodi violenti, è stato arrestato dalla polizia di Agrigento.

Il 25enne, infine, sarebbe anche uno dei complici del ghanese Sam Eric Ackom che fu arrestato nel marzo scorso sempre dagli agenti della mobile del capoluogo siciliano e a carico del quale sono state già confermate le accuse da parte delle sue vittime davanti al Giudice delle Indagini Preliminari, nel corso di un drammatico incidente probatorio. Dai loro racconti emerge tutta la barbarie dell'uomo. Hanno detto agli investigatori di avere assistito al pestaggio mortale di due giovani, mentre erano in Libia. L'inchiesta è coordinata dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi e dai pm Gery Ferrara e Giorgia Spiri. Un uomo ha raccontato agli inquirenti: "Durante la mia permanenza all'interno di quel 'ghetto' da dove era impossibile uscire ho sentito che l'uomo che si faceva chiamare Rambo ha ucciso un migrante. So che mio cugino e altri hanno provato a scappare e che sono stati ripresi e ridotti in fin di vita, a causa delle sevizie a cui sono stati sottoposti". La cattura è stata fatta al Cara "Sant'Anna" di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese.

Deve rispondere dei reati di omicidio, tortura, violenza sessuale, e favoreggiamento della immigrazione clandestina.

E ancora: "Vi era un altro tale Rambo carceriere della Nigeria che anche se non mi ha picchiato provvedeva a seviziare altri migranti". Nell'occasione mi facevano mettere i piedi per terra dove precedentemente avevano versato dell'acqua. Poi azionavano la corrente elettrica per fare scaricare la tensione addosso a me. Subivo delle scariche elettriche violentissime. Questo avveniva circa due volte alla settimana.

E ancora: "Alcune volte mi picchiavano, in varie parti del corpo, con dei tubi. Alcune volte mi legavano le braccia e poi mi appendevano in aria, per picchiarmi violentemente".

Share

Advertisement

Related Posts

Skype down anche a Napoli: i motivi del crash mondiale
Skype , la popolare applicazione per chiamate e messaggistica non funziona da alcune ore in tutto il mondo. Al momento è impossibile inviare messaggi e fare telefonate dall'app di messaggistica.

Sciroppo per la tosse ritirato dalla vendita: farmacie in allarme
Il dato sarebbe stato raccolto dopo un'opportuna analisi di un lotto preso come campione. Ritirato in via precauzionale dalle farmacie il Lisomucil .

Papa: Don Milani, un sacerdote che ridiede la dignità ai poveri
Silvano Piovanelli, di cara memoria, in poi - ha proseguito il Papa - gli Arcivescovi di Firenze hanno in diverse occasioni dato questo riconoscimento a don Lorenzo".

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Apple Music: arriva l'abbonamento annuale da 99€, ma è ben
Apple Music , che nel piano base costa 9,99€ al mese, rilancia la sua offerta con la formula di abbonamento annuale . Un'ottima notizia per coloro che utilizzano il servizio Apple e intendono risparmiare qualcosa.

Si dimettono i vertici della Consip, Cda decaduto
Poi il presidente deciderà se la vicenda è chiusa oppure se e quali mozioni mettere ai voti. Di ritirarle non se ne parla, anzi.

Calciomercato, agente Conti: "Niente Atalanta, vuole il Milan"
Conti? È una situazione molto complicata che sta gestendo direttamente mio figlio Luca. "Ma saremo noi a dettare le condizioni". Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi ha fatto il punto sul mercato degli orobici ai microfoni di BergamoTV .

Valentino Rossi: "Perso il feeling del 2016"
Spingerò al massimo da venerdì mattina per fare del mio meglio e riuscire a lottare ancora una volta nelle prime posizioni domenica".

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Roma, accordo anche per Karsdorp
In quell'occasione, però, il Feyenoord ha opposto resistenza anche per la mancanza di un accordo economico. La Roma affonderà il colpo se le arriverà un'offerta altrettanto importante per Paredes .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.