Papa: Don Milani, un sacerdote che ridiede la dignità ai poveri

Share
Papa: Don Milani, un sacerdote che ridiede la dignità ai poveri

E' la definizione che Papa Francesco ha dato di se stesso, oggi, nel giorno della sua visita alla tomba di Don Primo Mazzolari, a Bozzolo, e poi a Barbiana su quella di Don Lorenzo Milani, colui che difese e promosse la dignità dei poveri dando loro la parola. Nel piazzale e all'interno della chiesa ha salutato alcuni discepoli ed ex-alunni di don Lorenzo, il cosiddetto prete "scomodo" che a Barbiana arrivò in esilio. "Siete testimoni - dice - di come un prete abbia vissuto la sua missione, nei luoghi in cui la Chiesa lo ha chiamato, in piena fedeltà al Vangelo e proprio per questo con piena fedeltà a ciascuno di voi".

"Ridare la parola ai poveri perché senza parola non c'è dignità". Lo ha detto il Papa a Barbiana, e ha aggiunto: "Ed la parola che potrà aprire la strada alla piena cittadinanza nella società, mediante il lavoro, e alla piena appartenenza alla Chiesa, con una fede consapevole". È un messaggio che vale oggi, che va rivendicato insieme "al pane, alla casa, al lavoro e alla famiglia".

"Ad ascoltare Francesco c'è anche una rappresentanza di giovani e anche a loro e agli educatori in genere che Francesco si rivolge: ".Sono qui anche alcuni ragazzi e giovani che rappresentano i tanti ragazzi che hanno bisogno di qualcuno che li accompagni. "Da insegnare ci sono tante cose, ma quella essenziale è la crescita di una coscienza libera.".

"Come clero fiorentino - ha concluso Betori - ci sentiamo particolarmente onorati dalla decisione del Papa e dobbiamo sentire rafforzata la nostra responsabilità nel custodire in modo fedele e creativo l'eredità che don Milani e, con lui, tutti i protagonisti del cattolicesimo fiorentino della metà del Novecento ci hanno lasciato".

Ma il vero motivo del viaggio è una risposta alla richiesta di don Milani al suo vescovo, cui chiedeva "un qualsiasi atto solenne", perché altrimenti il suo apostolato sarebbe "apparso come un fatto privato".

"Dal Card. Silvano Piovanelli, di cara memoria, in poi - ha proseguito il Papa - gli Arcivescovi di Firenze hanno in diverse occasioni dato questo riconoscimento a don Lorenzo". Oggi lo fa il vescovo di Roma. Francesco parla senza mezzi termini di don Milani come di "esempio di prete trasparente e puro come il cristallo", concludendo con l'appello agli astanti: "Prendete la fiaccola e portatela avanti", dopo aver citato, fra vari testi del priore, anche la lettera in cui la madre, Alice Weiss, si augura che a Lorenzo venga riconosciuto il valore del sacerdote. E l'invito è anche quello di "voler bene alla Chiesa, come le volle bene lui, con la schiettezza e la verità che possono creare anche tensioni, ma mai fratture, abbandoni", per questo la Chiesa va amata e fatta amare, mostrata "come madre premurosa di tutti, soprattutto dei più poveri e fragili, sia nella vita sociale sia in quella personale e religiosa".

Share

Advertisement

Related Posts

È morta a Roma la stilista Carla Fendi, aveva 80 anni
La sua formazione copre settori diversi che vanno dall'amministrazione alla produzione , dalle vendite alla progettazione . Ed è proprio in questo ambito che nasce negli anni Ottanta il suo grande interesse per Spoleto e per il suo Festival .

Davies cade a Misano, trauma toracico
Hanno deciso di fare una risonanza magnetica a livello polmonare perché ha preso un colpo sul pettto e fatica un po' a respirare. LA DELUSIONE- Che brutto periodo per il team Honda Superbike ... la Fireblade, lo sappiamo, si sta rivelando un flop.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Pisa: bottiglie Molotov contro auto della polizia penitenziaria
Sul caso è intervenuto anche l'Osapp , Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria . L'atto è al momento senza rivendicazioni.

Nord Corea, morto studente Usa rilasciato in coma da Pyongyang
Ad annunciare il rilascio era stato il segretario di Stato americano, Rex Tillerson. Le sue condizioni si erano deteriorate rapidamente dopo la sentenza.

Righini, Pecorino Toscano DOP: "Bene lo stato d'emergenza sulla siccità"
In Emilia Romagna si stabiliscono la priorità dell'uso idropotabile dell'acqua nel caso in cui sia destinata a più utilizzi. Anche la Sardegna si sta preparando allo stato di calamità per tutta la regione.

José Mourinho indagato per frode fiscale quando era l'allenatore del Real Madrid
Dopo Cristiano Ronaldo e Leo Messi , ora anche José Mourinho è indagato per frode fiscale dal fisco spagnolo. Il fuoriclasse portoghese è atteso alla Corte istruttoria numero uno di Pozuelo de Alarcon, a Madrid.

Bassetti, per me don Milani è santo
Secondo Francesco, " don Lorenzo ci insegna a voler bene alla Chiesa con la schiettezza che può creare tensioni ma mai fratture".

Calciomercato Roma news 20 giugno: Pellegrini, Karsdorp, Salah
Monchi deve, però, trovare un'intesa col Sassuolo , che parte da una valutazione - eccessiva - di ben 50 milioni di euro . Quella iniziata ieri è una settimana molto importante per il calciomercato della Roma .

Real Madrid, Florentino Perez: "Ronaldo resta con noi, seguiamo Donnarumma"
Mostreremo il nostro interesse al momento opportuno. "Il giocatore, di sicuro, non ha occultato nulla". Se non ha commesso nessun errore, è chiaro che si arrabbi e gli dia fastidio tutto questo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.