Righini, Pecorino Toscano DOP: "Bene lo stato d'emergenza sulla siccità"

Share
Righini, Pecorino Toscano DOP:

(Regioni.it 3184 - 19/06/2017) La situazione della siccità nel nostro Paese continua ad essere critica e si cerca quindi sul territorio di organizzarsi e di cautelarsi rispetto ad un'estate che si annuncia ancora più calda degli anni passati. La ventina di invasi interaziendali realizzati allo scopo di costituire una riserva d'acqua per irrigazione da utilizzare proprio nei periodo come questo sta svolgendo appieno la propria funzione ma chi non può attingere a tali invasi si troverà costretto a fare scelte agronomiche importanti per salvare le coltivazioni. A questa seguirà la richiesta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri della dichiarazione di stato d'emergenza nazionale.

Stato di crisi idrica per l'intero territorio regionale, da Piacenza a Rimini.

Il governatore toscano Enrico Rossi ha firmato la dichiarazione di stato d'emergenza regionale relativa alla crisi idrica in Toscana. "Ne siamo consapevoli, e dal 30 maggio siamo al lavoro sulla grave emergenza in corso sia per l'uso potabile che irriguo".

Firenze: "Un plauso alla Regione, che nei giorni scorsi ha dichiarato lo stato d'emergenza per la crisi idrica in Toscana". In Emilia Romagna si stabiliscono la priorità dell'uso idropotabile dell'acqua nel caso in cui sia destinata a più utilizzi. L'assessore all'ambiente della Regione Toscana Federica Fratoni comunica che l'Ente sta monitorando costantemente la laguna: "Le condizioni meteoclimatiche di quest'anno - dice Fratoni - le alte temperature e l'assenza di piogge ci stanno fortemente condizionando".

"E' una situazione preoccupante per la nostra agricoltura in particolare per il sud della Toscana che sta soffrendo da tempo - ha detto l'assessore all'agricoltura Marco Remaschi -. Fino ad ora siamo comunque riusciti a soddisfare tutte le richieste irrigue che ci sono pervenute, con la massima attenzione al risparmio e alla salvaguardia di questa fondamentale risorsa".

Anche la Sardegna si sta preparando allo stato di calamità per tutta la regione.

Share

Advertisement

Related Posts

Otto Warmbier, chi era lo studente prigioniero in Corea del Nord
Il ragazzo era in coma da oltre un anno e anche dopo il rilascio non aveva mai dato segni di essere cosciente. A oggi tre americani restano in carcere a Pygonyang: Kim Dong-chul, arrestato con l'accusa di spionaggio.

Skype "down": non funziona in tutta Europa
Non c'è stata invece nessuna comunicazione ufficiale da parte di Microsoft , che nel 2011 ha acquisito l'app di messaggistica.

Qualcomm sta progettando il nuovo Snapdragon 450: ecco i primi rumors
Stando agli ultimi rumor arrivati, Qualcomm sta già lavorando su quello che dovrebbe essere l'erede del popolare Snapdragon 435 . Canale Offerte , Canale News , Gruppo Telegram , Pagina Facebook , Canale YouTube e il Forum .

Il Papa a Barbiana nel ricordo di don Milani
E conclude: "Il prete "trasparente e duro come un diamante" continua a trasmettere la luce di Dio sul cammino della Chiesa". Vorrei ringraziare tutti gli educatori che si pongono al servizio della crescita, la vostra è una missione d'amore.

Agrigento, difende una donna e viene accoltellato a morte: arrestato il killer
L'omicidio è avvenuto a Canicattì , in provincia di Agrigento: la vittima è M.V., bracciante agricolo di 22 anni. Il giovane è morto in ambulanza, durante il trasporto verso l'ospedale "Barone Lombardo".

Real Madrid, Florentino Perez: "Ronaldo resta con noi, seguiamo Donnarumma"
Mostreremo il nostro interesse al momento opportuno. "Il giocatore, di sicuro, non ha occultato nulla". Se non ha commesso nessun errore, è chiaro che si arrabbi e gli dia fastidio tutto questo.

Incendio in Portogallo, le cause del rogo a Pedrogao Grande
Arrivati ieri i primi aiuti internazionali, attesi per oggi due aerei italiani e due spagnoli. Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato dentro la macchina , quello del bimbo all'esterno.

Spending review, Gutgeld: "Dal 2014 recuperati 30 miliardi"
Il premier Paolo Gentiloni ha assicurato che è in arrivo "un dpcm per nuove regole del bilancio in particolare per i ministeri per poter programmare meglio le spese".

Morto lo studente 22enne condannato a 15 anni in Corea del nord
Ohio - È morto lo studente statunitense rilasciato dalla Corea del nord nei giorni scorsi. Le sue condizioni si erano deteriorate rapidamente dopo la sentenza.

Real Madrid, Perez: "Sì, seguiamo Donnarumma"
Mostreremo il nostro interesse nel momento opportuno e ovviamente ne parlermo con Zidane . Sicuramente lo stiamo seguendo , ma non posso raccontare tutto quello che facciamo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.