Skype down anche a Napoli: i motivi del crash mondiale

Share
Skype down anche a Napoli: i motivi del crash mondiale

Al momento è impossibile inviare messaggi e fare telefonate dall'app di messaggistica.

Sconosciute ancora le cause del down odierno di Skype, ma c'è chi parla di un potentissimo attacco hacker, considerata la portata dei disservizi e la lentezza con cui si sta tornando alla normalità. Dalla scorsa notte si è registrato uno Skype down in quasi tutti i Paesi d'Europa. Skype ha confermato il problema attraverso la pagina del sito dell'assistenza tecnica.

Skype, la popolare applicazione per chiamate e messaggistica non funziona da alcune ore in tutto il mondo.

Quel che è certo è che le comunicazioni sono frammentarie e i messaggi tendono a non arrivare o a giungere a destinazione con minuti, se non ore di ritardo.

Al momento, con i problemi di connessione ancora in corso e l'impossibilità di raggiungere i propri contatti, l'unica soluzione è quella di utilizzare un servizio di messaggistica alternativo, come WhatsApp o Messenger, o verificare se l'utente da contattare ha inserito nel suo profilo il numero di cellulare.

I tanti che lo utilizzano, per collegarsi con amici e parenti più o meno lontani, se ne saranno senz'altro accorti, e tramite i social è iniziato un passaparola che si è diffuso a macchia d'olio. Quali sono le vostre storie disperate legate all'evento Skype down?

Share

Advertisement

Related Posts

Roma, accordo anche per Karsdorp
In quell'occasione, però, il Feyenoord ha opposto resistenza anche per la mancanza di un accordo economico. La Roma affonderà il colpo se le arriverà un'offerta altrettanto importante per Paredes .

Consip, lasciano i consiglieri Ferrara e Ferrigno: decade il cda
Lo spiega il primo firmatario della mozione Andrea Augello ( Idea ). Intanto sulla vicenda Consip si apre lo scontro politico. Roma , 18 giu. (askanews) - False informazioni al pm.

Pisa: bottiglie Molotov contro auto della polizia penitenziaria
Sul caso è intervenuto anche l'Osapp , Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria . L'atto è al momento senza rivendicazioni.

Spending review, Gutgeld: "Dal 2014 recuperati 30 miliardi"
Il premier Paolo Gentiloni ha assicurato che è in arrivo "un dpcm per nuove regole del bilancio in particolare per i ministeri per poter programmare meglio le spese".

Otto Warmbier, chi era lo studente prigioniero in Corea del Nord
Il ragazzo era in coma da oltre un anno e anche dopo il rilascio non aveva mai dato segni di essere cosciente. A oggi tre americani restano in carcere a Pygonyang: Kim Dong-chul, arrestato con l'accusa di spionaggio.

Consip, il presidente dimissionario Ferrara è indagato dalla procura di Roma
La mozione di Mdp chiede al governo di valutare la sospensione delle deleghe al ministro dello Sport Luca Lotti . Ma a quanto si apprende il governo è intenzionato a dare parere negativo alle premesse di tutte le mozioni .

È morta a Roma la stilista Carla Fendi, aveva 80 anni
La sua formazione copre settori diversi che vanno dall'amministrazione alla produzione , dalle vendite alla progettazione . Ed è proprio in questo ambito che nasce negli anni Ottanta il suo grande interesse per Spoleto e per il suo Festival .

Monte dei Paschi, il cda esaminerà la bozza del piano di ristrutturazione
E in quel caso Atlante 2 dovrà sborsare più di quanto preventivato, e questo imporrà di rimodulare gli impegni sugli altri fronti. Entro il 28 giugno sarà invece definito lo schema di cessione degli Npl, al momento sotto lo studio di Atlante.

Sicilia: arrestato trafficante migranti
Ogais sarebbe anche uno dei complici di Sam Eric Ackom , ghanese, arrestato dalla Squadra Mobile di Agrigento a marzo scorso. In altri casi sono state riferite torture con cavetti elettrici e scariche d'alta tensione.

Londra, van su fedeli fuori da moschea: 10 feriti
La polizia ha confermato che sono almeno dieci i pedoni investiti dal furgone. "Alcune persone lo colpivano", ha detto. L'uomo finito in manette era alla guida del mezzo che ha guidato contro le persone presenti in quel momento in zona.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.