Snowpiercer: Jennifer Connelly entra a far parte del cast della serie TNT

Share
Snowpiercer: Jennifer Connelly entra a far parte del cast della serie TNT

L'attrice vincitrice del premio Oscar per A Beautiful Mind sarà la protagonista della nuova serie fantascientifica prodotta da TNT.

Lotta per la sopravvivenza e tra classi sociali: torneranno i temi centrali del film originale, ambientato a sette anni da una nuova Era Glaciale che ha ridotto il pianeta in un deserto ghiacciato.

Quella in Snowpiercer sarà una delle rare apparizioni televisive della Connelly, se consideriamo che i suoi precedenti lavori in quest'ambito si limitano a The Street, la serie drammatica ideata da Darren Star e trasmessa tra il 2000 e il 2001 su Fox, e The Heart and Justice, film del 1992 andato in onda su TNT. Nonostante molte persone appartenenti a classi sociali più alte facciano fatica a interagire con persone di rango inferiore, il personaggio della Connelly si mostrerà curiosa e affascinata dagli altri abitanti del treno. Diggs interpreterà Layton Well, un ostile detenuto coinvolto in uno scontro che potrebbe capovolgere la vita all'interno del treno. L'episodio pilota durerà un'ora e sarà diretto da Scott Derrickson, regista di Doctor Strange. Il pilot sarà co-prodotto da Tomorrow Studios - di Marty Adelstein con ITV Studios e Studio T.

Tomorrow Studios ha opzionato i diritti per Snowpiercer scegliendo Josh Friedman, che ha ampie credenziali futuristico / sci-fi, per scrivere l'adattamento della serie.

Che ne pensate? Vi sembra un progetto interessante? Ispirata agli eventi del film omonimo del 2013 diretto da Bong Joon-Ho, la serie narrerà gli eventi delle ultime poche persone vive sulla terra costrette a viaggiare in un treno in continuo movimento per il mondo, dopo una devastante glaciazione globale.

Share

Advertisement

Related Posts

Samsung Galaxy S8 Active confermato da un sito web della società
Diciamo che il classico schermo dual-edge è stato più che confermato ormai, con tanto di pannello borderless come Galaxy S8 e S8+. Lo scorso anno Samsung ha anticipato troppo i tempi, ha rilasciato un Galaxy Note 7 troppo acerbo e i risultati si son visiti.

Lago di Como, si capovolge col catamarano: grave Cristiano Bernardelli
Uno dei due velisti è rimasto illeso, l'altro, un uomo di 42 anni, è stata estratto dal lago in arresto cardiaco. Illesa l'altra persona finita in acqua.

Raiola su Kean: "Bari? Rinnoveremo con la Juventus poi vedremo dove andrà"
Anche in quel caso abbiamo coinvolto la madre e sono certo che troveremo insieme la stato semplice. "Lo vuole mezza Serie A, vediamo se andrà all'estero".

Il Miur corregge subito il refuso su sito degli esami di maturità
Questa volta quelli del Miur l'hanno fatta grossa: a poche ore dall'inizio degli esami di maturità hanno scritto "traccie" anziché "tracce" .

Roma, chiusa inchiesta su Raggi: sindaco rischia processo
L'inchiesta era scattata dopo un esposto presentato in procura da Fratelli d'Italia . La sindaca, quindi, è accusata di aver dichiarato il falso .

Cristiano Ronaldo via dal Real Madrid: ecco la sua decisione
Nella corsa non può infine essere escluso il Bayern Monaco che punta tutto sullo splendido legame tra Ronaldo e Carlo Ancelotti . Alla base della clamorosa decisione di Cristiano Ronaldo la pesante accusa per frode fiscale imputatagli dal fisco spagnolo .

Problemi alla schiena per il cantante dei Jamiroquai, rinviati i concerti londinesi
Ciao, è con enorme dispiacere che ancora una volta devo deludervi a causa dei problemi alla mia schiena. Eppure nei giorni scorsi Kay ha dovuto avvisare che anche quei concerti sarebbero saltati.

Perché i giudici dicono che Formigoni è "corrotto e spregiudicato"
Anche perché, sostengono i magistrati, "vi è un quai parallelismo tra le erogazioni alle due fondazioni e l'erogazione delle utilità".

Roghi a Tor de Cenci. Enorme nube nera nell'aria
Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri e Protezione Civile. Incendio nella zona di Tor de Cenci , sulla Pontina . Ancora una giornata di roghi a Roma .

Colpo da 40mila euro nell'agrigentino, speronata auto metronotte e rubata la pistola
Rapina a mano armata sulla SS. 123 tra Campobello di Licata e Canicattì all'altezza del chilometro 5, in territorio di Naro . Ricostruito l'accaduto, sono iniziate le perlustrazioni e le ricerche della Fiat Punto.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.