Juventus, oltre a Bernardeschi arriverà uno tra Keita e Douglas Costa

Share
Juventus, oltre a Bernardeschi arriverà uno tra Keita e Douglas Costa

Frenata. Quando le fa in campo, subito dopo aver raggiunto il massimo della velocità, si chiamano sterzate, ma questa è proprio una frenata. Nemmeno la Juventus e la Fiorentina sono in realtà nel pieno della trattativa, ma la sensazione è che 40 milioni, con l'aggiunta di bonus o contropartite, potrebbero essere sufficienti per vestire di bianconero il talento nativo di Carrara.

Eppure nelle scorse settimane i bavaresi avevano dato il permesso ai bianconeri di trattare col brasiliano. Secondo quanto riportato dal sito tedesco "Kicker", il Bayern Monaco avrebbe alzato non poco la richiesta economica portandola a 50 milioni di euro mentre i bianconeri non sono intenzionati ad andare oltre l'offerta di 40 milioni. Segno che l'intenzione di cedere c'è. Ma i tedeschi non vogliono cederlo per 'liberarsi' di una zavorra ma vogliono cederlo per fare cassa. Nessuno fa un passo verso l'altro, e la trattativa è in stallo.

E' sempre più caldo l'asse Torino-Monaco di Baviera, la Juventus sta trattando con il Bayern Monaco il trasferimento di Douglas Costa, esterno offensivo classe 90′.

Non solo Federico Bernardeschi.

Non è però da escludere che Marotta e Paratici decidano di assestare il doppio colpo e portare entrambi i giocatori a Torino, soprattutto se dovesse partire Alex Sandro (sul quale l'interesse del Chelsea è fortissimo).

Share

Advertisement

Related Posts

SNES Mini è già sold out in UK: prezzi alle stelle
La sua ipotesi è che il successo di Nintendo Classic NES e SNES Mini , possa portare a una versione miniaturizzata di Nintendo 64. Neanche il tempo di rilasciare il Nintendo Classic Mini SNES che si parla già di futuro.

Paola Perego torna su Rai Uno: "Riparto con molta umiltà"
Ricorderete di certo la faccenda della chiusura del programma Parliamone Sabato , il talk condotto da Paola Perego . Paola poi ha confessato come ha vissuto quelle settimane di attacchi: " Avevo smesso di dormire, di mangiare ".

F1: Azerbaigian, riparte gara a Baku
Tutte le sessioni saranno trasmesse in streaming su PC, smartphone e tablet tramite l'apposita app Sky Go . Il rettilineo dei box è lungo 2,2 km, il doppio di quello di Monza, tanto per averne un'idea più precisa.

Padoan: salvata l'economia del Veneto non le banche
Non usa mezzi termini dunque, il capo di Ca' del Sass, per difendere la sua banca dalle voci di regalo elevatesi da più parti. Il Governo non ha salvato due banche come Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca "che non stavano in piedi".

I 17 giorni di Max: Biaggi dimesso dall'ospedale, il peggio è passato
Al campione del mondo SBK è stato anche chiesto se tornerà a correre, e ha risposto: " Non ci ho ancora pensato , magari!" Il pilota romano hai cronisti presenti ha rilasciato anche qualche dichiarazione:"Sono felice, felice".

Spagna-Italia Under 21, le formazioni ufficiali: Di Biagio rinuncia a due big
Davanti a Donnarumma , giocheranno esterni il veronese (in ballottaggio con Calabria ) e Barreca , al centro Rugani-Caldara. SPAGNA (4-3-3): Arrizabalaga; Bellerin , Merè , Vallejo , Jonny; Saul , Llorente , Ceballos; Deulofeu , Sandro, Asensio .

Pechino Express 2017 parte il 13 settembre. Svelati tutti i concorrenti
Da Youtube invece arrivano Gli #Amici Alice Venturi (27 anni) e Guglielmo Scilla (29 anni) più conosciuto come Willwoosh . Antonella Elia e l'esperta di fitness Jill Cooper , rispettivamente 53 e 48 anni, formeranno la coppia de Le Caporali .

Europei Under 21, finisce il sogno azzurro: Spagna-Italia 3-1, iberici in finale
Dubbio numero due: Bernardeschi da numero nove ha fatto la migliore partita del suo Europeo , segnando ma non solo per quello. Certo, la Spagna è una grande squadra, ma loro palleggiano bene in 11 contro 11, figuriamoci in 11 contro 10".

Calciomercato Fiorentina: "Borja Valero resta. Bernardeschi rischia…"
"Se non avessimo venduto Alonso al Chelsea adesso saremmo stati penalizzati come rischiano Roma ed Inter ". A due anni dalla scadenza possiamo solo farlo rinnovare o venderlo o tenerlo in panchina.

Temporali e grandine per una settimana instabile
Il Nord Italia attendeva da tempo questa pioggia dopo una forte siccità che non poche preoccupazioni aveva destato. A Sarnico, sul lago d'Iseo, il vento ha scoperchiato il tetto della palestra dell'istituto Serafino Riva .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.