Regione Veneto, no al burqa negli ospedali: polemiche per le armi

Share
Regione Veneto, no al burqa negli ospedali: polemiche per le armi

Abolito il riferimento alle armi.

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato il nuovo Regolamento sulle modalità di accesso nelle sedi della Regione e negli ospedali e uffici sanitari, che vieta il burqa e il niqab, i due tipi di veli integrali della tradizione musulmana. "Una persona a rischio, alla quale la prefettura rilascia il porto d'armi con rigorosa verifica psico-attitudinale annuale, ha l'esigenza di tutelare la propria incolumità ovunque perché i criminali, che delle regole se ne infischiano, possono colpire in ogni momento", replica ai critici. Contrari i dem, Piero Ruzzante di Articolo 1 ("Sprecata un'occasione per garantire davvero maggiore sicurezza ai cittadini") e i 5 Stelle con la consigliere-poliziotta Patrizia Bartelle (che la pistola l'ha usata davvero in un paio di sparatorie con bande di rapinatori) sbalordita e "indignata" per la "superficialità di un provvedimento che "scimmiotta, peggiorandole però, misure già previste dalle legislazione nazionale. Noi diamo al direttore dell'Usl la possibilità di introdurre con un nuovo regolamento condizioni più restrittive". "È una legge demagogica, discriminatoria che ha altre finalità, neanche troppo nascoste, esclusivamente propagandistiche e la Lega ha colto nel segno, questo era l'obiettivo" ha accusato Graziano Azzali del Pd.

Scatta quindi lo stop a burqa, niqab e armi negli uffici e strutture sanitarie. È il commento del Capogruppo di Forza Italia in Veneto Massimiliano Barison dopo il via libera al provvedimento a Palazzo ferro Fini.

Share

Advertisement

Related Posts

Szczesny aspetta Neto: porte girevoli per la Juventus
Il Valencia , nei giorni scorsi, ha messo sul piatto un'offerta da 6 milioni per rilevare il cartellino dell'ex Fiorentina . Procede a vele spiegate l'operazione che dovrebbe portare l'estremo difensore brasiliano nella Liga spagnola.

Adescava giovani calciatori sul Web fingendosi una coetanea: ai domiciliari direttore sportivo
Quattro le identità femminili utilizzate per avere i selfie erotici delle giovani vittime e poi ricattarle per chiederne di nuovi. In alcune circostanze ha proposto anche un menage a trois , salvo poi proporre di incontrarsi sono col "fidanzato", cioè lui.

Brivio: "La Suzuki vuole allontanare Belen dal box? Non è vero!"
C'è Marquez, che questo fine settimana è scivolato ben cinque volte, ma si rialza sempre e non smette di crederci. Il giorno sbagliato per far festa e scattare foto ricordo.

Inter, Ronaldo a La Gazzetta dello Sport: "Che bel colpo Spalletti"
Era un bel progetto, abbiamo capito che è stata un pò colpa nostra e un pò per alcune forze esterne che aiutavano la Juventus . Sono quasi sicuro di sì: uno che segna 50 gol all'anno è una sicurezza troppo grande per poterci rinunciare.

Far Cry 5: spiegata l'assenza delle torri e della minimappa
Ci siamo liberati dalle torri per fare in modo che i giocatori possano interagire maggiormente con l'ambiente e le persone circostanzi.

MotoGp: strepitoso Valentino Rossi ad Assen, secondo Petrucci. Dovizioso leader in classifica
All'undicesimo giro inizia lo show di Valentino Rossi che supera in sequenza Marquez e Zarco , prendendosi la testa della gara . Quinto Andrea Dovizioso su Ducati , che grazie alla caduta di Vinales si porta ora al comando della classifica generale.

Teramo, trovato morto suicida il presunto killer della dottoressa uccisa
Ci chiediamo se i giudici che hanno predisposto l'archiviazione per le denunce fatte dall'oncologa oggi non provino disagio. Ester Pasqualoni , dottoressa 53 anni, uccisa ieri nel parcheggio dell'ospedale della Val Vibrata di Sant'Omero (Teramo ).

Belen e Stefano insieme ad Ibiza: sereni per il figlio Santiago
Belen Rodríguez e Andrea Iannone sono in vacanza ad Ibiza già da un po' di tempo. E accoglie l'ex marito nella villa per lasciargli prendere Santiago .

Honor 9: potenza da top di gamma, prezzo da fascia media
Sulla parte frontale, invece, è chiara l'ispirazione al P10 , il top di gamma Huawei presentato qualche mese fa a Barcellona. Honor 9 supporta inoltre la ricarica veloce 9V/2A, che permette di portare la batteria dallo 0% al 40% in soli 30 minuti.

Trentenne trovato morto nel poligono Istruttore di tiro si toglie la vita
La procura di Ascoli ha comunque delegato indagini alla Questura per fare piena luce sulle cause del decesso. L'uomo è stato trovato morto dalla polizia di Ascoli Piceno all'interno del poligono di tiro di Campolungo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.