Inter, Icardi: "Se Perisic non è felice qui deve andar via"

Share
Inter, Icardi:

Nell'intervista il rosarino ha toccato diversi punti partendo proprio da una considerazione sulla preparazione appena cominciata: "Manca solo Medel, ma siamo tutti qua e stiamo lavorando bene". Purtroppo io sono ancora fuori per un infortunio, ma già dalla settimana prossima conto di tornare in gruppo.

"Sappiamo tutti qual è l'obiettivo del club: giocare la Champions". Così Mauro Icardi ai microfoni di 'Premium Sport' direttamente dal ritiro di Riscone di Brunico, dove la squadra di Luciano Spalletti resterà fino a venerdì.

Essendo da poco tornato dalle vacanze il capitano ha finora osservato il nuovo tecnico perlopiù dall'esterno: "Dentro il campo non l'ho visto molto, posso senz'altro dire che è carico. Spero che possa fare tanti passaggi decisivi come hanno fatto l'anno scorso nei miei confronti Candreva e Perisic". Questa cosa mi è piaciuta molto, perché noi siamo qua per lavorare e dà fastidio se i nostri tifosi urlano brutte cose. Penso che l'allenatore debba difendere la squadra e la società deve essere dalla parte dei giocatori. "Il mister ha fatto bene". In rosa è già arrivato un nuovo acquisto, ovvero Borja Valero e Icardi è soddisfatto: "Quest'anno è arrivato Borja Valero, che ha tanta qualità nel fare gli assist. Sarà sicuramente dura vincere lo Scudetto, ma l'obiettivo è chiaramente questo, spero prima o poi di poterlo fare con questa maglia addosso".

"Deve pensare solo a lui, se non è felice di stare qui deve andare via come ha detto il mister, se invece è contento deve restare".

Share

Advertisement

Related Posts

UFFICIALE: Crotone, colpo Cabrera per la difesa
Nato a Montevideo (Uruguay) il 17 giugno 1991, il neo-rossoblu' nelle ultime 3 stagioni ha vestito la maglia della Real Saragozza .

Moratti: "Brutto vedere Bonucci al Milan"
Una chiosa sulla Juventus: "Fanno sempre acquisti azzeccati, ma dovranno riprendersi dalla finale di Champions". E' necessario avere una difesa molto forte e poi con più serenità riesci a fare tutti gli altri acquisti.

Calciomercato Milan, contatti per Renato Sanches: no del Bayern al prestito biennale
Fassone e Mirabelli sono alla ricerca di una grande punta (Aubameyang, Belotti o Morata ndr), ma sembra che stiano sondando altre piste.

Sony Italia parla dei progetti per l'autunno 2017 di PS4
" PlayStation 4 si conferma come la console più velocemente venduta nella storia di PlayStation, e questo per noi è un grande orgoglio".

Sassari, capotreno aggredita e molestata da nigeriani. Controllava biglietti
Stava controllando i biglietti dei passeggeri sul treno che dalla stazione Marittima di Porto Torres conduce a Sassari. La vicenda è stata denunciata con forza dalle organizzazioni sindacali e in particolare dal sindacato della Filt Cisl.

Morta matematica iraniana Mirzakhani
Dopo la laurea a Teheran si trasferisce ad Harvard , inizia a insegnare a Princeton quindi a Stanford. La testata scientifica Gravità Zero è la prima a dare la notizia in Italia.

Milan, nel preliminare c'è il Craiova Lo allena l'ex Ascoli Devis Mangia
Queste le principali informazioni sull'avversario dei rossoneri, curiosamente allenato dall'italiano Devis Mangia . Il Milan mancava dalle competizioni europee da marzo 2014 e non ha mai partecipato alla Europa League .

Calciomercato Chelsea, ufficiale Bakayoko: affare da 45 milioni
Il giocatore si è detto molto felice della sua scelta: "Sono cresciuto guardando a quanto faceva il Chelsea ", ha detto. Il Chelsea si assicura le prestazioni di uno dei grandi protagonisti della grande annata del Monaco .

Napoli, De Laurentiis: "Mister X? Una o due idee, stiamo valutando"
Il prossimo anno ci saranno i Mondiali e forse bisognerà iniziare il campionato un po' più tardi anche se è un peccato. In serie A ci sono circa sei teste di serie; le altre, con tutto il rispetto, non sono temibili.

Florenzi: 'Cessione di Bonucci? La Juve resta comunque la squadra da battere'
Pur riconoscendo il valore di Bonucci , Florenzi rimane cauto sulle credenziali del Milan in ottica Scudetto: "Prendere dieci giocatori nuovi e assemblarli assieme non è facile".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.