Fiorentina, tifosi contro Bernardeschi: "A chi non piacerebbe sputarti in faccia"

Share
Fiorentina, tifosi contro Bernardeschi:

Durante la scorsa notte alcuni tifosi hanno voluto far sapere a Bernardeschi quanto fossero dispiaciuti per la sua partenza e così hanno affisso uno striscione fuori dallo stadio Franchi: "A chi non piacerebbe sputarti in faccia".

C'è da dimenticare in fretta l'addio di Bonucci e quale miglior modo per la Juventus se non quello di piazzare un doppio colpo?

L'esterno offensivo, che potrebbe garantire valide alternative in coppia con l'altro neoacquisto Douglas Costa a Massimiliano Allegri, non sosterrà le visite mediche di rito nella giornata odierna contro la Fiorentina, al contrario di Federico Chiesa, avendo ottenuto dal club tre giorni di vacanza extra.

Fiorentina e Juventus stanno trattando a lungo. I viola chiedevano inizialmente 40 milioni più bonus, cifra ritenuta eccessiva dalla Juventus che valutava il giocatore solo 40 milioni. Fisicità e duttilità: eccole le due caratteristiche principali di Stefano Sturaro, il nome per la contropartita tecnica nell'affare Berna. Il preferito rimane sempre Matic che nel frattempo non è partito in tournée con il Chelsea in Asia. Il cartellino dell'ex Genoa servirà ad abbassare la quota cash.

Niente visite mediche con la Fiorentina per Bernardeschi. Il giocatore vestirà con ogni probabilità la maglia numero 10. Quella maglia è stata indossata in passato da campioni del calibro di Sivori, Baggio, Del Piero, Tevez e Pogba. Se il ceko dovesse essere rispedito alla Sampdoria rimarrà a Torino anche Kean, il talento classe 2000 che ha appena rinnovato il suo contratto con la Juventus.

Share

Advertisement

Related Posts

'Blitz' Forza Nuova in 15 circoli Pd Milano, scoppia una nuova polemica
Una contestazione legittima che però, per il segretario metropolitano del Pd Pietro Bussolati , è "l'ennesima provocazione dei neofascisti".

FarodiRoma Terremoto in Grecia. Scossa sismica di magnitudo 5.3
A renderlo noto è il Centro sismologico Euromediterraneo (European-Mediterranean Seismological Centre, Emsc ). Paura tra residenti e turisti, già numerosissimi in questo primo scorcio di stagione estiva.

Lite a Cardiff, la smentita di Barzagli e Dani Alves
Mi fa strano non vederti in spogliatoio, quello stesso spogliatoio che qualcuno ultimamente ha dipinto come ormai diviso, con invenzioni e fantasie su litigi e scontri.

Mika conduttore di Sanremo 2018? Dal Giffoni arriva la nuova smentita
Per l'ex giudice di X Factor il suo Stasera a casa Mika "è come un musical in quattro puntate, con una narrazione dall'inizio alla fine'".

Torre del Greco brucia, situazione grave. Evacuati i residenti
Il vicesindaco Romina Stilo ha però chiarito che nessuna evacuazione fosse necessaria: "L'ospedale e i malati sono in sicurezza". Le ceneri e il fumo vengono trasportati dal vento abbastanza forte di questa mattina rendendo l'aria acre e irrespirabile.

Kovacic chiuso al Real Madrid: Inter, Milan e Napoli ci pensano
Il croato vorrebbe rimanere ma chiede e spazio con l'Inter indicata tra i club interessati. Ma anche i rossonero hanno dimostrato di non volersi fermare all'arrivo di Biglia.

Reggio Calabria, bomba d'acqua a Scilla: strade invase da acqua e fango
Un risveglio da incubo per residenti e turisti, costretti a spalare il fango assieme ai vigili del fuoco intervenuti sul posto. A Scilla , in provincia di Reggio Calabria , c'è stato un vero e proprio nubifragio che ha generato una frana .

Riscossione dei tributi, cambia la cartella esattoriale: info pagamento e prescrizione
Con Provvedimento del 14 luglio 2017 viene approvato il nuovo modello di cartella di pagamento in sostituzione del vecchio approvato appena un anno fa.

Peculato aggravato e favoreggiamento personale all'Asp di Catanzaro, gli indagati
Due persone ai domiciliari, sette raggiunte da misure interdittive: tsunami su dirigenti e funzionari dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro.

Pavia, dà fuoco al vicino perché troppo rumoroso: grave un ventisettenne
L'altra notte dopo aver suonato alla porta del 27enne, lo ha cosparso con liquido infiammabile per barbecue e gli ha dato fuoco. Il 41enne è stato arrestato e condotto nel carcere di Pavia dove si trova rinchiuso con l'accusa di tentato omicidio .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.