George Romero è morto, addio al papà dei Morti Viventi

Share
George Romero è morto, addio al papà dei Morti Viventi

Romero si è spento a Los Angeles all'età di settantasette anni dopo una lunga, ostinata e coraggiosa lotta contro un tumore ai polmoni. Feroci, razzisti e violenti, non tanto distanti in fondo da film come "Soldato blu" e "Apocalypse now".

Primo tra tutti Edgar Wright, che con Romero aveva un rapporto molto stretto e che in questi giorni festeggia il grande successo al botteghino di Baby Driver. Realizzato con 114mila dollari, ne incassò circa 30 milioni di dollari in tutto il mondo. Con la collaborazione di alcuni suoi amici, apre una piccola casa di produzione cinematografica, la Image Ten Productions. Il film combinava il genere horror alla satira sociale e ha generato negli anni una serie di remake e di sequel con al centro gli zombie, di cui l'ultimo è stato pubblicato nel 2009. Seguirono sequel, remake, fumetti, canzoni.

I successivi film ebbero meno fortuna: There's Always Vanilla (1971), La città verrà distrutta all'alba (1973), La stagione della strega (1973) e Wampyr (1977). Grande dolore per tutti i colleghi e gli amanti del genere. Un film passato alla storia non solo per il suo carattere orrifico ma anche per il suo basso budget, di soli 114.000 dollari, avviando così un vero proprio genere di film horror e spettacoli televisivi basati sugli zombie. Io ero in attesa di qualcosa da fare e lui mi ha chiamato, proponendomi questo film.

Dieci anni più tardi, nel 1978, arrivò "Zombi", il secondo film della "Trilogia dei morti viventi", che fu definitivamente completata nel 1985 con "Il giorno degli zombi". Nel 1993 dirige La metà oscura, che si rivela un flop.

George A. Romero è deceduto in seguito ad "una battaglia breve e aggressiva", che non gli ha lasciato scampo.

Brutte notizie per gli amanti del cinema horror.

Share

Advertisement

Related Posts

Il divino Federer in finale a Wimbledon. Per l'undicesima volta
Di fronte oggi ci saranno il 7 volte campione di Wimbledon Roger Federer contro il debuttante croato Marin Cilic . Per Federer è il 93° titolo Atp della carriera (dei quali 5 quest'anno).

Muore precipitando con il parapendio
L'incidente è avvenuto poco prima delle 15 in località Rasica, in Val di Mello, a 1.150 metri di quota. Sul posto anche l'elisoccorso decollato da Caiolo; l'équipe medica ha constatato il decesso.

Tromba d'aria in spiaggia a Ostia: 10 bagnanti feriti
Il forte vento ha sradicato alcuni ombrelloni e fatto volare alcune sdraio, che hanno colpito diversi bagnanti. Paura e feriti a Ostia per un'improvvisa tromba d'aria che ha investito lo stabilimento balneare " Zenith ".

Star Wars Battlefront 2: il trailer Behind the Story - D23 Expo 2017
Vogliamo segnalarvi che nel video ci saranno anche alcune sequenze di gameplay inedite, quindi guardatelo con attenzione. Come già detto, poi, ci sono intermezzi che mostrano Janina Gavankar intenta in diverse sessioni di motion capturing.

Meizu Pro 7 Plus - eccolo in anteprima in alcune immagini dal vivo
A differenze di PRO 7 , con display AMOLED da 5.2 pollici, questa versione dovrebbe salire a 5.7 pollici con risoluzione Quad HD . Stando alle ultime indiscrezioni emerse sul web, il PRO 7 sarà affiancato da un modello più grande denominato Meizu PRO 7 Plus .

Arquata del Tronto, infezione alimentare per 15 operai impegnati nella ricostruzione
A stabilirlo saranno gli esami di laboratorio che verranno a breve effettuati. Sono stati colpiti da una tossinfezione alimentare .

Travolto dal treno merci vicino alla stazione: 27enne muore sul colpo
Il traffico è stato sospeso per la rimozione della salma ed è ripreso, alternato, alle 22.35 sul binario in direzione Udine . Sembra che il 27enne fosse andato a trovare un amico.

Calciomercato Inter, Kroos: clamoroso colpo dal Real Madrid?
Ecco perché affianco al sogno Arturo Vidal del Bayern Monaco , spunta il nome di Tony Kroos del Real Madrid . Calciomercato Inter , sfumati Vidal e Nainggolan .

Dragon Ball FighterZ, Bandai Namco non esclude una versione per Nintendo Switch
Attualmente, di questi nove personaggi, ne sono stati rivelati sette: Goku , Vegeta , Gohan , Cell , Frieza , Majin Buu e Trunks . In una precedente news vi avevamo annunciato l'arrivo di Trunks in Dragon Ball FighterZ .

La vita spezzata di Yara "Poteva essere mia figlia"
La partita, infatti, si gioca pure sul codice genetico, pietra miliare sia dell'accusa che della condanna al carcere a vita. I suoi difensori hanno cercato in tutti i modi di smontare la prova regina del Dna .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.