Muore precipitando con il parapendio

Share
Muore precipitando con il parapendio

Un uomo di 49 anni, cittadino tedesco, ha perso la vita in un incidente con il parapendio. L'incidente è avvenuto poco prima delle 15 in località Rasica, in Val di Mello, a 1.150 metri di quota. L'uomo si è schiantato contro un albero.

Sul posto anche l'elisoccorso decollato da Caiolo; l'équipe medica ha constatato il decesso. I militari dell'Arma hanno faticato molto a procedere all'identificazione del 49enne, che aveva con sé uno zainetto ma senza i documenti.

La vittima, che si trovava nella zona per le vacanze con la famiglia, avrebbe deciso di effettuare l'uscita in parapendio nonostante forti correnti.

Share

Advertisement

Related Posts

Star Wars Battlefront 2: il trailer Behind the Story - D23 Expo 2017
Vogliamo segnalarvi che nel video ci saranno anche alcune sequenze di gameplay inedite, quindi guardatelo con attenzione. Come già detto, poi, ci sono intermezzi che mostrano Janina Gavankar intenta in diverse sessioni di motion capturing.

Genny la carogna in carcere: a capo trafficanti di droga
De Tommaso si trovava già agli arresti domiciliari per reati di droga, adesso sarà trasferito in carcere. I carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno arrestato 16 trafficanti di droga .

Travolto dal treno merci vicino alla stazione: 27enne muore sul colpo
Il traffico è stato sospeso per la rimozione della salma ed è ripreso, alternato, alle 22.35 sul binario in direzione Udine . Sembra che il 27enne fosse andato a trovare un amico.

Milan, senti Mourinho: "Morata al Manchester United? Difficile"
Bonucci , infatti, avrebbe già telefonato allo spagnolo davanti ai dirigenti rossoneri per convincerlo a trasferirsi al Milan . Sullo sfondo restano ovviamente Belotti e Kalinic , per i quali si sta cercando di ridurre la distanza tra domanda e offerta.

Tragedia al mare: giovane mamma annega tentando di salvare due bambini
Quando tre ragazzi si sono trovati in difficoltà a causa della corrente, non ci ha pensato due volte a tuffarsi in loro soccorso. Sono stati tutti trasportati a riva ma, purtroppo, per Raffaella non c'è stato nulla da fare.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Tromba d'aria in spiaggia a Ostia: 10 bagnanti feriti
Il forte vento ha sradicato alcuni ombrelloni e fatto volare alcune sdraio, che hanno colpito diversi bagnanti. Paura e feriti a Ostia per un'improvvisa tromba d'aria che ha investito lo stabilimento balneare " Zenith ".

Il divino Federer in finale a Wimbledon. Per l'undicesima volta
Di fronte oggi ci saranno il 7 volte campione di Wimbledon Roger Federer contro il debuttante croato Marin Cilic . Per Federer è il 93° titolo Atp della carriera (dei quali 5 quest'anno).

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.