Musei italiani, visitatori a +7,3%

Share
Musei italiani, visitatori a +7,3%

Continua il boom dei visitatori in musei, monumenti e aree archeologiche statali nel primo semestre del 2017 con due milioni di turisti in più. Gli introiti si attestano intorno agli 89 milioni di euro, con un aumento rispettivamente del 7,3% (visitatori) e del 17,2% (incassi) rispetto al medesimo periodo del 2016.

Al primo posto tra le regioni figura il Lazio, con 10.131.268 visitatori (+2,23%) e 36.220.370 euro di incassi (+14,7%), mentre la Campania consolida la seconda posizione con 4.375.734 ingressi (+15,4%) e introiti per 19.689.195 euro (+17,6%).

"I luoghi della cultura statali - ha commentato il titolare del dicastero del Mibact Dario Franceschini - si apprestano a registrare un'altra annata da record".

I dati incredibilmente positivi se paragonati a quelli degli anni precedenti sono dovuti, secondo il Ministro, alla riforma e alla rivoluzione museale. "Quest'ultima continua a produrre i suoi frutti e dimostra quanto fosse corretto dare autonomia ai musei, dotandoli di una direzione, un bilancio, un consiglio di amministrazione e un consiglio scientifico".

Il terremoto ha lasciato conseguenze più che evidenti nelle presenze nelle aree culturali del Centro Italia. Terza è la Toscana, con 3.443.800 biglietti (+11,7%) e 16.520.112 euro di incassi (+17,1%).

Dopo l'incremento registrato lo scorso anno (+16% dei visitatori e + 56% degli introiti) quest'anno i numeri crescono ancora, posizionando la Liguria in vetta alla classifica delle regioni culturalmente più dinamiche del Paese.

Share

Advertisement

Related Posts

Mondiali sincro 2017: con "Un urlo da Lampedusa" storico oro italiano
Al terzo posto si è classificato il duo statunitense composto da Spendlove e May (87.6682 punti). Qui a Budapest i ruoli sono esattamente invertiti, l'allievo ha superato il maestro.

Pavia, dà fuoco al vicino perché troppo rumoroso: grave un ventisettenne
L'altra notte dopo aver suonato alla porta del 27enne, lo ha cosparso con liquido infiammabile per barbecue e gli ha dato fuoco. Il 41enne è stato arrestato e condotto nel carcere di Pavia dove si trova rinchiuso con l'accusa di tentato omicidio .

Omicidio Yara, Bossetti scrive dal carcere: "Sono innocente, rifate i test"
Il presidente della corte Enrico Fischetti non ha dato tempi per la decisione: "Non abbiamo limiti", ha detto in aula . Il delitto della 13enne di Brembate "è opera di persone disturbate, schifose, sadiche.

Berlusconi: no governo con Renzi: nè ora, nè dopo voto
E' giusto che ci si confronti, che la proposta liberal-popolare si confronti con quella radicale. A Piacenza, però, l'idea di un centrodestra unito non è nemmeno andata in frantumi.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Juventus, colpo di scena: Bonucci al Milan
Altri supporter juventini hanno mostrato più comprensione e hanno fatto gli auguri a Bonucci per la nuova avventura. Roma e Inter sono sempre leggermente distanziate ed appaiate, in questo caso a 7,50.

Kovacic chiuso al Real Madrid: Inter, Milan e Napoli ci pensano
Il croato vorrebbe rimanere ma chiede e spazio con l'Inter indicata tra i club interessati. Ma anche i rossonero hanno dimostrato di non volersi fermare all'arrivo di Biglia.

Caso Schick, il suo agente pronto a fare causa alla Juve
La Juventus se n'è accorta subito, ed ha puntato forte sul giocatore ceco fin dal termine del campionato. E secondo il Secolo XIX l'agente si starebbe preparando a far causa al club torinese.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Lazio, Keita lascia il ritiro per infortunio e va a Milano
Il tutto sarebbe facilitato anche dai buoni rapporti che ci sono tra Walter Sabatini e l'agente del classe '95, Roberto Calenda . Vista la doppia cittadinanza, ha optato per la Nazionale del Senegal, con la quale ha disputato l'ultima Coppa d'Africa.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.