Peculato aggravato e favoreggiamento personale all'Asp di Catanzaro, gli indagati

Share
Peculato aggravato e favoreggiamento personale all'Asp di Catanzaro, gli indagati

Eseguite nove misure cautelari, due arresti domiciliari e sette provvedimenti interdittivi, nei confronti di nove dirigenti e funzionari dell'azienda sanitaria di Catanzaro da parte dei militari del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza, diretti e coordinati dalla procura della repubblica di Catanzaro.

L'obiettivo principale del progetto, co-finanziato dalla Commissione europea nel 2013 per oltre 760 mila euro, era infatti quello di definire un modello europeo di riferimento di bando di gara per migliorare il sistema di forniture pubbliche di beni e servizi socio-sanitari, a beneficio della popolazione anziana, anche attraverso un approvvigionamento di servizi potenziati dalla telemedicina e dalla domotica, vale a dire la possibilità di rendere disponibili sistemi domiciliari più tecnologici di sostegno sanitario e salvavita. Si tratta di Giuseppe Pugliese, di 49 anni, dirigente amministrativo; Francesco Francavilla (60); Maurizio Rocca (59); Silvia Lanatà (49); Giuseppe Fazio (62); Dario Marino (39), e Francesco Grillone (58).

Ma, sempre secondo gli inquirenti, sarebbe stata svolta solo un'attività minimale concretizzatasi esclusivamente in una consultazione di mercato "ai fini esplorativi".

Due persone ai domiciliari, sette raggiunte da misure interdittive: tsunami su dirigenti e funzionari dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro.

Secondo le prime ricostruzioni i dipendenti dell'Asp risulterebbero indagati a vario titolo per concorso in peculato aggravato e favoreggiamento personale.

Maggiori dettagli saranno resi noti alle 11 dal procuratore della repubblica Nicola Gratteri, dall'Aggiunto Giovanni bombardieri e dal comandante regionale Calabria delle fiamme gialle, Gianluigi Miglioli.

Share

Advertisement

Related Posts

Tanti gol e tanto spettacolo, il Napoli cresce bene
Prima dell'intervallo c'è spazio anche per il gol di Callejon che a tu per tu con l'estremo difensore del Trento non sbaglia. Il centrale, da dietro la linea di centrocampo, fa partire un pallonetto che sorprende Grubizza.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

FIFA 18: Il Viaggio proporrà 6 diversi Campionati | Rumor
Ma un utente di Reddit, tale Oskarek , ha partecipato ad un recente evento brasiliano in cui sono stati mostrati i club presenti in tale modalità.

Doctor Who 13, ecco il nome del nuovo Dottore
Sarà un uomo? Sarà una donna? Con un tweet sull'account ufficiale di Doctor Who , viene rivelato che a sostituire Capaldi sarà... L'evoluzione non c'entra niente con il politicamente corretto e deve essere dimostrata anche attraverso lo schermo.

Tragedia al mare: giovane mamma annega tentando di salvare due bambini
Quando tre ragazzi si sono trovati in difficoltà a causa della corrente, non ci ha pensato due volte a tuffarsi in loro soccorso. Sono stati tutti trasportati a riva ma, purtroppo, per Raffaella non c'è stato nulla da fare.

Giulia De Lellis contro Uomini e Donne: tutta la verità svelata
Fisico da capogiro, pelle abbronzata e sorriso smagliante: Giulia De Lellis pubblica una foto super hot in topless . Il trono classico di Uomini e Donne riprenderà direttamente a settembre con nuovi volti e protagonisti all'opera.

Dal Cile, Sanchez allontana l'Inter: "Voglio giocare la Champions League…"
ARSENAL , PROPOSTA DI RINNOVO CONTRATTUALE AD ALEXIS SANCHEZ- In casa Arsenal, tiene banco la vicenda legata ad Alexis Sanchez. "Voglio giocare la Champions League , l'Arsenal lo sa bene".

Prato, nube da azienda chimica "Non è tossica", strada riaperta
Lo stesso Sindaco riferisce di 4 persone che a scopo precauzionale sono state portate al Pronto Soccorso. Resta ancora chiusa al traffico della via Gradisca, per permettere il lavoro dei vigili del fuoco.

A fuoco due depositi legname a Palermo
Adesso la Polizia sta indagando per accertare l'eventuale matrice dolosa dei roghi, avvalorata dalla loro coincidenza temporale. I pompieri sono stati impegnati fino alle prime luci dell'alba per cercare di mettere in sicurezza la zona.

Il divino Federer in finale a Wimbledon. Per l'undicesima volta
Di fronte oggi ci saranno il 7 volte campione di Wimbledon Roger Federer contro il debuttante croato Marin Cilic . Per Federer è il 93° titolo Atp della carriera (dei quali 5 quest'anno).

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.