Inwit, utili e ricavi in aumento nei primi sei mesi

Share
Inwit, utili e ricavi in aumento nei primi sei mesi

(Teleborsa) - Inwit ha chiuso il primo semestre dell'anno con ricavi pari a 173,8 milioni, in aumento del 5,4% rispetto al primo semestre del 2016.

Per quanto riguarda invece tutto il gruppo Sky, che opera anche nel Regno Unito (con Sky Uk) e in Germania (con Sky Deutschland), l'utile operativo ha mostrato una flessione del 6% a 1.468 milioni di sterline a causa dei costi sostenuti per i diritti della Premier League (629 milioni di sterline) e gli investimenti in Sky Mobile (51 milioni di sterline). Migliora anche la gestione finanziaria attestandosi a 45,9 milioni di euro, in diminuzione di 12,1 milioni rispetto allo stesso periodo del 2016.

A fine giugno l'indebitamento netto ammontava a 10,22 milioni di euro, in contrazione rispetto ai 13,63 milioni di inizio anno. Una performance resa possibile grazie al minor indebitamento medio e all'efficienza sui tassi. Il margine operativo lordo si attesta a 505,9 milioni di euro, registrando una crescita di quasi 36 milioni (+7,6%) rispetto a giugno 2016. La posizione finanziaria netta è sostanzialmente stabile, pari a 2.611,7 milioni al 30 giugno 2017, rispetto ai 2.558,9 milioni del 31 dicembre 2016.

"I risultati di questo semestre sono una conferma della solidità del nostro business e della validità del nostro percorso di crescita", ha commentato l'Ad Oscar Cicchetti. 'Anche i nostri principali indicatori di performance risultano in ulteriore miglioramento, in linea con le nostre previsioni di piano.

Share

Advertisement

Related Posts

Mostro di Firenze, Vigilanti al Tgr: "Non ho paura, sono in regola"
Vigilanti: "Non ho paura di niente" "Non ho paura di niente, non ho fatto nulla". "Ho sempre avuto quattro pistole ". I delitti sarebbero stati insomma commessi per distrarre i magistrati dall'attività eversiva dell'epoca.

Scoperta Pompei: Una tomba riportata alla luce durante la ristrutturazione
Sulla tomba è riportato l'elogio al defunto, con momenti importanti della sua biografia. Egli si occupava di giochi gladiatori e di venatories (combattimenti con belve feroci).

Torna l'incubo meningite in Campania: una donna è morta al Cotugno
Sono molto gravi le condizioni di una 49enne, di Belizzi, cui è stata diagnosticata la meningite del tipo Y. Da lì la decisione di un trasferimento in Infettivologia .

Renato Sanches-Milan: c'è l'offerta. Incontro con Mendes: quella battuta su CR7…
Clamorosa curiosità riportata dalla redazione di Sky Sport inerente all'incontro odierno tra il Milan e l'agente Jorge Mendes . El Ghazi attualmente gioca nel Lille , ma la sua situazione è molto in bilico.

Novella 2000 e Visto verso la chiusura: "È colpa di Daniela Santanché"
Altissima sia per l'impatto sugli stipendi (e sulle famiglie dei lavoratori), sia per l'organizzazione del lavoro. Santanché aveva acquistato le due testate nel 2015 da Prs Editore , che li aveva comprati due anni prima da Rcs .

Morata, parla l'agente: "Ecco perchè Alvaro ha detto no al Milan"
Le sue parole sembrano una dichiarazione di amore e fedeltà ai bianconeri. Così per l'ex attaccante della Juventus è sfumato il ritorno in Serie A .

In Svizzera senza velo e con la birra
Nel filmato racconta che si trovava con dei membri della sua famiglia in un parco quando il velo le è caduto. Le immagini sono state postate sui social network e hanno sollevato un polverone in Iran.

Parla di "razza" (italiana), isteria della sinistra contro la Prestipino
Un sostegno alle mamme e alle famiglie in Italia è necessario "se uno vuole continuare la nostra razza". "Altrimenti si rischia l'estinzione tra un po' in Italia".

Napoli, conferme su Giaccherini-Sparta Praga: da definire la formula
Tra le possibili situazioni in uscita in casa Napoli , da monitorare quella relativa ad Emanuele Giaccherini . L'esterno del Napoli lo scorso anno è stato utilizzato poco da Maurizio Sarri .

Wolfenstein II: The New Colossus, trailer "Frappè alla fragola"
Vi lasciamo al video sottotitolato in italiano sull'fps che, ricordiamo, è ambientato tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60 in un mondo alternativo dominato dai tedeschi.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.