Submelius colpisce di nuovo l'Italia: nell'ultimo mese insidiati il 32% degli Italiani

Share
Submelius colpisce di nuovo l'Italia: nell'ultimo mese insidiati il 32% degli Italiani

I ricercatori dei laboratori ESET hanno rilevato un nuovo picco di infezioni causate da Submelius, che nell'ultimo mese ha minacciato circa il 32% degli italiani.

Sempre secondo gli esponenti di ESET, uno tra gli altri malware più diffusi nel Bel Paese è rappresentato da ScriptAttachment che ad oggi ha raggiunto il 6% di infezioni grazie ad un falso allegato mail che una volta aperto procede all'installazione di una miriade di varianti differenti del medesimo malware.

In particolare sono a rischio coloro che utilizzano Chrome, il noto browser web realizzato da Google.

"Veicolato principalmente attraverso Google Chrome, Submelius colpisce specialmente siti famosi per la visione di film online", spiega Eset. Tra queste finestre però viene anche visualizzato un messaggio che inganna l'utente invitandolo a premere il pulsante "Accetta" per procedere con la visione del film. Ricordiamo che le Estensioni sono dei piccoli programmi che servono ad ampliare le funzioni del browser di Google. Se l'utente è stato colpito da Submelius e ha installato una delle estensioni dannose di Chrome sul browser, dovrà rimuoverlo il più presto possibile digitando "chrome: // extensions" nella barra del browser ed eliminando le estensioni sospette.

In generale è molto importante fare attenzione prima di cliccare su un qualsiasi contenuto presente sui siti web visitati, soprattutto se richiedono di scaricare estensioni.

Share

Advertisement

Related Posts

Truffe: confiscati beni per 324 milioni
I beni , secondo le indagini, sarebbero il frutto di una serie di truffe nella percezione di contributi dell'Unione europea . Le aziende confiscate dovrebbero proseguire le attività commerciali sotto la guida degli amministratori giudiziari.

Inter, Aurier in pole position per la difesa: si prova l'affondo
Lo rivelano i colleghi di Tuttosport , secondo i quali l'affare è molto più che possibile per tutta una serie di ragioni. Tante le trattative in ballo, tra Draxler , Di Maria , ed ora anche Aurier .

M5S contro l'euro sul blog di Grillo: "Ormai è anacronistico"
Una password estremamente segreta, nonostante la sua semplicità, e mai fornita ad anima viva in nessuna sua forma o alterazione. Che le 3 piattaforme 5stelle -Rousseau, Beppegrillo.it e Blog delle Stelle- fossero collegate era noto a tutti.

Angelina Jolie e Brad Pitt, clamoroso: divorzio bloccato
Angelina, partendo da questi presupposti e dalla promessa del marito di smettere di bere, potrebbe dargli una seconda chance. Brad Pitt e Angelina Jolie non divorziano più? E la notizia aveva sorpreso davvero tutti.

Malattia, dal 1° settembre novità per le visite fiscali. Ecco quali
L'Inps precisa che la richiesta di visita potra' essere effettuata, da parte delle amministraizoni pubbliche, tramite il portale . Ciò anche per "evitare un eventuale superamento delle risorse stanziate".

Vidal Inter, accordo trovato: 7,5 milioni a stagione
Nonostante le ripetute prese di posizione da parte del Bayern, che non vuole cedere il giocatore, l'Inter continua a insistere. Arturo Vidal sarebbe la ciliegina sulla torta di un mercato intelligente condotto fino a questo momento dall'Inter .

Tommaso Paradiso, cosa è successo al cantante?
Come se volesse rassicurare i follower - che magari hanno fatto fatica a riconoscerlo - sul fatto che sì, era proprio lui. Riuscirà a mantenere l'aura da sex symbol anche senza la sua barba?

Palermo, docente ottiene il contratto a tempo indeterminato a 69 anni
Una bella sorpresa per la maestra che sarà una "dolce nonna" per i suoi piccoli alunni e sicuramente li amerà come se fossero suoi nipotini.

Centrafrica, strage di cristiani: almeno 50 le vittime di attacco islamista
Nei messaggi che il monsignor Juan Josè Aguirre invia al fratello Miguel, spiega la tragedia che si è appena consumata. I ribelli hanno ucciso 50 cristiani all'interno di un ospedale, tra cui bambini, anziani e donne.

Incidente sulla A 14: traffico in tilt e lunghe code
Si tratta dell' autista del Tir e del passeggero cfhe era in sua compagnia. La coda di automobili ha superato i 5 chilometri.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.