La Giovane Italia c'è: Tortu e Folorunso in semifinale

Share
La Giovane Italia c'è: Tortu e Folorunso in semifinale

Il Faro on line - Non si è qualificato per la finale dei 200 metri, ma Filippo, la sua straordinaria figura ai Mondiali di Londra, l'ha fatta ugualmente.

Il brianzolo di origini sarde è terzo nella sua batteria con il tempo di 20.59: un crono non eccezionale (vanta un personale di 20.34 realizzato due mesi fa al Golden Gala), decisamente superiore rispetto alle sue stesse aspettative ma che basta per ottenere la qualificazione diretta. Ho avuto sensazioni molto buone, superando atleti che sono stati in finale nei 100 metri e altri che mi avevano battuto in batteria. Poi, al termine di una gara chiusa non con la consueta scioltezza, Filippo ha conquistato la terza piazza, l'ultima per l'accesso diretto alle semifinale, per un solo centesimo. Mercoledi' 9 agosto, alle 20.55, lo attende il prossimo round nell'arena iridata. Allo Stadio Olimpico di Londra, Filippo, cresciuto a Carate Brianza e formatosi atleticamente sulle piste di Besana Brianza e Giussano, correrà nella prima delle tre semi-finali. E quella di 'Ayo' e' prova davvero convincente, sotto il profilo tecnico (impeccabile nella seconda curva e nella gestione dello sprint finale) e cronometrico (55.65, terzo tempo in carriera e miglior prestazione stagionale, a 15 centesimi dal personale). Tra i suoi avversari più temibili il sudafricano Akani Simbine, l'inglese Nethaneel Mitchell-Blake, l'americano Isiah Young ed il giamaicano Rasheed Dwyer. Una serata lieta, ma anche sfortunata. Infine divagazione calcistica: "Da piccolo tifavo per il Chelsea, poi sono passato al Leicester. Dopo la cacciata di Ranieri non seguo più la Premier League come prima". L'infortunio ne ha pregiudicato la preparazione. Tortu, comunque, ci ha abituato fin troppo bene. Della serie, non è vero, ma ci credo.

Share

Advertisement

Related Posts

Si tuffa per salvare i figli, ma annega in mare
Dramma familiare a Santa Maria di Castellabate dove questa mattina un 51enne è morto in mare nel tentativo di salvare la figlia. Quando anche l'uomo si è trovato in difficoltà, infatti, la Guardia costiera è intervenuta entrando in mare con un gommone .

Conferenza, Marusic: "Nessun timore, darò il massimo per la Lazio"
Nei pochi giorni passati insieme ho avuto modo di vedere da vicino la sua professionalità, sarà un punto di riferimento per noi. Idee chiare anche sulle sue caratteristiche come giocatore: "Gioco come prima punta, sono un attaccante d'area di rigore.

Inter, Ag. Gabigol: "Cerchiamo un accordo con lo Sporting Lisbona"
Di certo i due club dovranno collaborare per il pagamento dello stipendio del ragazzo, che di fatto è molto alto. Di seguito le sue parole: "Abbiamo ricevuto diverse offerte, ma lo Sporting Lisbona ha la priorità".

Dramma in vacanza: 18enne annega nelle acque di Ischia
Alessia, che avrebbe compiuto tra poche settimane 19 anni, era alla sua prima esperienza di vacanza indipendente, da maggiorenne. E' bastato poco perché gli amici di Alessia ne perdessero le tracce, inghiottita dalle grosse onde e portata via.

Nadal fuori a Montreal, slitta il ritorno al numero 1
Quando accade questo, l'unica cosa che puoi fare è augurare al tuo avversario il meglio. "Perciò questo è stato un grave errore da parte mia".

Moons of Madness: annunciato un nuovo horror psicologico ambientato su Marte
Esplorare la malattia mentale attraverso varie modalità, senza però compromettere la condizione medica del personaggio. Un'innovativa funzionalità chiamata " Zone Outs ", che simula la perdita della sanità mentale.

Brigitte Macron ciblée par une pétition ayant déjà atteint 140 000 signatures
Emmanuel Macron avait annoncé son intention de légaliser le statut de première Dame dès le début de sa campagne présidentielle . Des juristes travaillent actuellement pour encadrer le futur rôle de la première dame, et lui allouer un budget .

Calciomercato Inter: Kondogbia chiede la cessione
Evidentemente però ciò non è bastato a convincere il giocatore, e forse nemmeno l'ambiente nerazzurro stesso. Si prevede una forte presa di posizione da parte della società che è disposto a cederlo ma non a svenderlo.

Infortunio Biglia, comunicato ufficiale Milan: ecco i tempi di recupero
I tempi di recupero verranno valutati in base all'evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane circa ". Biglia salterebbe così la doppia sfida allo Shkëndija e le prime due partite di Serie A contro Crotone e Cagliari .

Nave anti-migranti con avaria a motore: in soccorso Ong Sea Eye
La CStar ha avuto problemi tecnici di piccolo entità durante la notte, i motori principali sono stati spenti. I problemi sono in via di risoluzione, come conferma la stessa organizzazione anti-migranti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.