Inondazioni in Nepal, bloccata famiglia italiana. C'è anche Francesca Chaouqui

Share
Inondazioni in Nepal, bloccata famiglia italiana. C'è anche Francesca Chaouqui

Il comunicato rende inoltre noto di aver chiesto a Nuova Delhi di aprire le dighe di due fiumi che dal Nepal si riversano in india, in modo da permettere un maggior deflusso delle acque.

Abbiamo allertato la Farnesina. Tra i connazionali in pericolo c'è anche Francesca Immacolata Chaouqui, imputata nel processo Vatileaks 2.

Più tardi su Twitter Chaouqui ha postato una foto del fango presa probabilmente da una finestra dell'albergo: "Siamo vivi - ha scritto - Ci sono 20 bambini".

Il ministero degli Esteri ha immediatamente attivato l'unità di crisi e insieme al consolato italiano in loco e alle autorità locali è impegnato a soccorrere gli italiani coinvolti nel disastro naturale che ha già causato ingenti danni e diverse vittime. Circa 8mila fra poliziotti e soldati sono impegnati nei soccorsi, resi più difficili dal crollo di ponti e dalle frane che bloccano le principali vie di comunicazione. Siamo senza acqua e luce. Noi non andiamo via senza che loro siano in salvo. "Siamo bloccati al Land Mark Hotel a Chitawan in Nepal". Lo riferisce il quotidiano Republica di Kathmandu. Lo ha detto al quotidiano The Himalayan Times il presidente dell'Associazione regionale degli alberghi di Sauraha, Suman Ghimire. Particolarmente allarmante è la situazione nel distretto turistico di Chitwan, dove il fiume Budhi Rapti è straripato ed ha allagato la cittadina e le campagne circostanti.

Share

Advertisement

Related Posts

Rottura Lazio Keita. Il giocatore: "Non sono infortunato"
Keita non figura infatti tra i convocati di Simone Inzaghi , con l'attaccante senegalese che resterà a casa. E' la prima partita importante della stagione per la quale mi ero preparato e mi sono fatto trovare pronto.

Aeroporto Colombo, atterraggio d'emergenza per un volo diretto a Cagliari
E sicuramente ricorderanno per molto tempo questo fuori programma così adrenalinico Paul e la sua fidanzata. Promessa d'amore rovinata perché il "pallone" si è sgonfiato e il pilota è dovuto atterrare in emergenza.

Inter, verità clamorosa di Spalletti: "ecco l'assurda richiesta di Kondogbia"
Con gli addii di Medel e Murillo l'Inter deficita numericamente in difesa: "In questo momento abbiamo la coperta cortissima". Serve tornare sul mercato? Vogliamo capire cosa è successo, sicuramente sarà una cosa che gli darà ripensamenti .

Dalla Spagna: "L'Inter offre Kondogbia alla Juventus"
L'Inter non è disposta a spendere tale cifra e pensa di prenderlo a zero il prossimo febbraio. L' Inter potrebbe piazzare un doppio colpo dal Valencia .

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Inzaghi: "Keita? Gioca solo se darà il 100%"
Cosa cambia con Keita al posto di Felipe Anderson? Stava facendo un'ottima preparazione, oggi proveremo a vedere se è disponibile. Si giocherà infatti allo stadio Olimpico di Roma , con la Lazio che scenderà quindi in campo fra le mura domestiche.

Milan, Aubameyang scopre le carte: "Io voglio tornare ma loro stanno dormendo"
Un social per lanciare il messaggio, una diretta Instagram per svelare che, nei propri pensieri, il Milan c'è eccome. I prossimi giorni comunque si annunciano bollenti sul fronte attaccante.

Catania, morto capo storico clan Laudani: questore vieta funerali pubblici
Laudani è stato diverse volte colpito da provvedimenti giudiziari e condannato per gravi reati, segnatamente associazione a delinquere di stampo mafioso, omicidio ed estorsione.

Moto3, Fenati non ci sta: tanto vale giocarsi la pole ai dadi
In terza fila Migno (+0 " 308), Oettl e Di Giannantonio (+0.464), autore di un acceso diverbio con Fenati . Qualche sbracciata, accentuata animosità, ma nessuno scontro fisico.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.