La Fiorentina trema: il Borussia Dortmund insiste per Chiesa

Share
La Fiorentina trema: il Borussia Dortmund insiste per Chiesa

Che non sarebbe venuto a Napoli quest'anno lo immaginavano un po' tutti (anche se chi ancora sperava di trovarselo incartocciato come regalo per la qualificazione alla fase a gironi di Champions League prima della fine del mercato) ma Federico Chiesa potrebbe essere destinato a rimanere un sogno per i tifosi azzurri anche per l'anno prossimo.

Il comunicato emesso dal club non è tenero con Dembelé: "Il Borussia Dortmund ha deciso di proseguire fino a nuova comunicazione la sospensione del calciatore Ousmane Dembelé dagli allenamenti della prima squadra". La decisione è stata comunicata direttamente dal club giallonero, che ha deciso di punire il giocatore e di tenerlo lontano dal resto della squadra.

Novità importanti in casa Borussia Dortmund, alle prese in questi giorni con il caso Dembelé, non presentatosi all'allenamento di venerdì con il chiaro obiettivo di forzare una sua uscita verso il Barcellona. I blaugrana, infatti, hanno individuato in Dembele il possibile giocatore chiamato a sostituire Neymar nel tridente offensivo di Valverde. Il Barcellona la scorsa settimana aveva offerto 120 milioni al Dortmund per il cartellino del francese ma il club tedesco ha rifiutato l'offerta.

Share

Advertisement

Related Posts

Pozzuoli, rogo in zona Solfatara: distrutti ettari di macchia mediterranea
Brucia ancora la Campania, arsa dai roghi che nelle ultime settimane hanno distrutto svariati ettari di macchia mediterranea. Quello di ieri notte è stato l'ultimo (finora) di una lunghissima serie di incendi che hanno arso l'Italia.

Barile (Potenza): vigile urbano Remo Giuliano u****o per gelosia davanti casa
Non è chiaro se Alessandro Caccavo abbia confessato il delitto in queste ore, dopo aver deciso di consegnarsi ai Carabinieri. Poi tutto diventa confuso e rapido: i due cominciano a litigare, poi passano alle vie di fatto.

Il Perugia schiaccia i fantasmi di Benevento: 4-0
Il centrocampo appare sguarnito, con i soli due mediani e quindi non copre adeguatamente la difesa, né è capace di creare gioco. PERUGIA (4-3-3): Rosati; Zanon, Belmonte, Volta, Emmanuello; Colombatto, Brighi, Bianco , Buonaiuto; Terrani, Cerri .

F1 vs MotoGP, Hamilton: "Vado al Ranch per sfidare Valentino Rossi"
Ecco una parte dell'intervista trasmessa dalla rete britannica Channel 4 . A quanto pare questo matrimonio s0ha da fare...

Inondazioni in Nepal, bloccata famiglia italiana. C'è anche Francesca Chaouqui
Lo ha detto al quotidiano The Himalayan Times il presidente dell'Associazione regionale degli alberghi di Sauraha, Suman Ghimire. Noi non andiamo via senza che loro siano in salvo. "Siamo bloccati al Land Mark Hotel a Chitawan in Nepal ".

Shock lungo l'A20: trovato smarrito con braccio mozzato e milza spappolata
Sembra che il trentunenne viaggiasse su un pullman di linea proveniente da Roma e che si dovesse fermare a Milazzo. Qui avrebbe camminato nella corsia di emergenza finché un'auto non lo avrebbe colpito tranciandogli il braccio.

Roma, Monchi gela la Juventus: "Non trattiamo la cessione di Strootman"
Attestati di stima che ben descrivono il suo impatto tecnico, tattico e di personalità. I giallorossi insistono per l'algerino del Leicester: pronti 40 milioni di euro .

Aeroporto Colombo, atterraggio d'emergenza per un volo diretto a Cagliari
E sicuramente ricorderanno per molto tempo questo fuori programma così adrenalinico Paul e la sua fidanzata. Promessa d'amore rovinata perché il "pallone" si è sgonfiato e il pilota è dovuto atterrare in emergenza.

Pestato a morte in discoteca La vittima è un 22enne italiano
L'assalto dei tre ragazzi russi (di anni 20, 24 e 26) è avvenuto in una discoteca della città catalana di Lloret de Mar . I tre sono stati arrestati poco dopo il pestaggio e verranno presto interrogati dalla magistratura inquirente.

Atletica, Mondiali: Palmisano, bronzo nella 20 km di marcia
A conquistarla è stata l'immensa Antonella Palmisano che nella 20 km di marcia ha conquistato un terzo posto che vale oro. Quello di Antonella Palmisano è un miglioramento progressivo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.