Controlli in arrivo sui riscaldamenti centralizzati: multe fino a 2.500 euro

Share
Controlli in arrivo sui riscaldamenti centralizzati: multe fino a 2.500 euro

Da luglio è in vigore l'obbligo per tutti i condomini con riscaldamento centralizzato. A breve scatteranno i controlli e chi non si è adeguato rischia una multa da 500 a 2500 euro per ogni unità immobiliare. Come riportato dal Corriere della Sera, il Movimento in difesa del Cittadino ha denunciato la situazione di paura che si sta creando nei vari condomini e ha chiesto la proroga della norma: "L'autunno è alle porte e molti edifici non si sono ancora adeguati ai nuovi obblighi soprattutto a causa della confusione sulla norma", queste le parole del Presidente nazionale del Movimento, Francesco Luongo. Una questione ancora non risolta riguarda l'indicazione sulla delibera dei lavori da effettuare.

"Le associazioni di categoria stimano che un 20-30% dei condomini italiani non abbiano ancora aggiornato il proprio impianto di riscaldamento", conclude Luongo, chiedendo una proroga dell'obbligo.

Il rischio di incappare nelle salate multe previste dalla normativa è poi aumentato dal fatto che, come precisato dal Ministero dello Sviluppo Economico, il mancato adeguamento degli impianti entro i termini di legge è sempre sanzionato, anche se i lavori sono già programmati e autorizzati dall'eventuale delibera dell'assemblea condominiale.

"Non vogliamo assistere ad un'assurda emergenza freddo, con milioni di italiani lasciati senza riscaldamento per i mancati lavori o peggio per i ricatti di ditte senza scrupoli".

Share

Advertisement

Related Posts

Ascoli Piceno, anziana uccisa in casa: interrogati tre familiari
L'abitazione dove è avvenuta la tragedia si trova in zona Fonte di Campo, sulle colline del capoluogo. Un'area rimasta per tutta la sera interdetta a giornalisti e fotografi.

Tim, 40 anni fa il primo collegamento in fibra ottica al mondo
Si può considerare quella data l'inizio del percorso tecnologico e industriale che ha condotto fino allo sviluppo attuale della rete 5G.

Napoli- Lei lo lascia, lui la aggredisce armato di coltello
La donna è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Pellegrini dove si trova in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. La donna, chiaramente, quando sono arrivati gli agenti era visibilmente scossa e molto preoccupata.

Pirelli, forchetta prezzo Ipo valuta società 6,3-8,3 miliardi di euro
L'IPO prenderà il via lunedì 18 settembre, per concludersi il 28 settembre, salvo proroga o chiusura anticipata. E' quanto si legge nella nota che comunica l'avvenuta ammissione in Borsa.

Punto da zanzara infetta, caso nelle Marche Ricoverato all'ospedale dopo una vacanza
Al momento c'è un altro focolaio autoctono nel dipartimento di Var, in Francia. Il paziente colpito dalla malattia febbrile acuta virale è stato dimesso ieri.

Atalanta-Everton, Gasperini: "Serata fantastica. Ora testa al Chievo"
Dopo pochi di minuti, Immobile rimette le cose a posto, con il gol del 2-2 servito di tacco dal compagno di reparto Caicedo . L'Atalanta chiude il match in pieno controllo e inizia la propria avventura europea nel miglior modo possibile.

Quando le donne perdono interesse per la sessualità, cause e rimedi
Circa la metà degli individui intervistati ha affermato di essere stato afflitto dalla propria assenza di desiderio. Chi parla facilmente di sesso con il loro partner ha meno probabilità di segnalare una mancanza di interesse.

Alisson: "Ho aspettato tanto per giocare, il mio momento è arrivato"
Tante parate questa sera: una dedica particolare magari per Spalletti? Alisson: " Spalletti mi vuole bene e voglio bene a lui". Ringrazio tutti, prima di tutto i miei compagni che mi hanno aiutato stasera a tenere la porta chiusa.

F1: a Singapore, Ricciardo il più veloce anche nelle 2/e libere
Sebastian è riuscito a fare qualcosa di più in qualifica, però domani vedremo cosa accadrà". Proprio Ricciardo è apparso il più deluso al termine delle qualifiche.

MINNITI. Noi calabresi come le minoranze etniche: uniti fuori divisi in Calabria
Siamo in un mondo dove c'è un gigantesco logoramento delle parole. " Le parole d'ordine sono lavoro e legalità - ha esclamato Minniti".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.