Roma, Gerson e Bruno Peres quasi alle mani

Share

La Roma ha vinto agevolmente contro il Verona ma nonostante questo è da registrare un caso piuttosto clamoroso che ha coinvolto due suoi calciatori subito dopo il fischio finale dell'incontro.

Sono immediatamente intervenuti il team manager De Sanctis e alcuni compagni a dividere i due ed evitare il peggio. Peccato però che Gerson non l'abbia presa così tanto alla leggera e si sia infuriato parecchio con Bruno Peres, che peraltro potrebbe essere del tutto innocente. Ho visto poco e nulla. Il giovane centrocampista, nei festeggiamenti, avrebbe preso uno schiaffo alle spalle e ha reagito in malo modo verso il connazionale individuato come colpevole. "Si sono arrabbiati per nulla".

Share

Advertisement

Related Posts

Inicia jornada por la paz de Venezuela
Gupta aseveró que la lucha por la soberanía de Venezuela es la lucha por la soberanía y el bienestar de todos los pueblos del mundo.

Ilary Blasi a Verissimo: le dichiarazioni sul marito Francesco Totti
Come già rivelato in passato ai giornali, Ilary ha sempre sognato di partecipare al reality show e spera che quest'anno gli autori riescano ad esaudire il suo desiderio.

Milan, Montella: "Contro l'Austria Vienna servirà forza, non li sottovalutiamo"
Quando Montella lo ha schierato titolare - tre volte, sempre in Europa - André è andato in bianco solo una volta. Inevitabile un commento sul modulo: "3-5-2?" Bonucci ha la capacità di aiutare il Milan , se il Milan aiuta lui.

Un, due, tre.Fiorella: Rai 1 schiera la Mannoia
Il programma dal titolo Un, due, tre ... "Ci saranno tanta musica, monologhi, momenti di riflessione, di commozione ma anche risate e puro divertimento".

Targa per bimba uccisa dai partigiani, è polemica
Una targa per ricordare la tredicenne Giuseppina Ghersi , stuprata e uccisa da alcuni partigiani savonesi pochi giorni dopo la Liberazione .

Metro Londra: L'Isis rivendica l'attentato. Ventinove feriti ma nessuno è grave
Per ora, i media inglesi, hanno stimato circa una ventina di feriti e secondo il 'Sun' un uomo armato di coltello sarebbe in fuga. Panico a Londra per l'esplosione di un ordigno artigianale nel treno della stazione di Parsons Green .

Omicidio Noemi, il papà: "A ucciderla è stato il padre del fidanzato"
Queste sono le parole del padre di Lucio , il quale è indagato per sequestro di persona e/o concorso in occultamento di cadavere . Il ragazzo, secondo quanto si apprende, è tenuto costantemente sotto controllo per il timore che possa compiere gesti estremi.

Serie A, le formazioni ufficiali di Roma - Hellas Verona
Hellas Verona (3-5-2): Nicolas; Ferrari, Cáceres, Heurtaux; Rômulo, Bessa, Büchel, Bruno Zuculini, Souprayen; Kean, Valoti. Un po' di turnover per i giallorossi con El Shaarawy e Cenzig Ünder che daranno un turno di riposo a Defrel e Perotti .

Inter, Spalletti: "La strada è lunga. La vetta non ci impressiona"
Loro hanno cercato spesso di sporcare le nostre giocate, con Budimir che ha fatto al meglio il lavoro che gli era stato assegnato. Lui deve abbassarsi un po' perché in questo modo si può trovare un altro giocatore tra le linee", le parole del tecnico toscano.

Bari, pregiudicato nascondeva 1 milione di euro nel muro
L'intera somma, pari esattamente a 936 mila, era stata abilmente nascosta in una delle pareti dello stabile, racchiusa in buste di plastica termosaldate.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.