Va aumentata la percezione,non è il paese degli stupri

Share

"Roma non è una città insicura. Un Paese che non è sulla soglia del baratro sotto il profilo della sicurezza, ma in cui c'è comunque un profondo senso di insicurezza, basta sentire la gente". Queste le parole del capo della polizia Franco Gabrielli, in occasione della cerimonia di intitolazione del palasport Fiamme Oro, alla memoria di Aurelio Santoro, agente scelto ed ex atleta delle Fiamme Oro, morto nel 1993 durante una gara internazionale di lotta libera. Altro tema fondamentale per la percezione della sicurezza è per Gabrielli è la modalità con cui i cittadini vivono il loro territorio.

"Se sparo la notizia 'turista stuprata' è ovvio che la percezione all'esterno è di assoluta gravità". Gli stessi cittadini devono riappropriarsi del territorio, e per esempio gli orti urbani sono uno modo che io da prefetto di Roma sostenevo, i cittadini non devono ritirarsi. "Dobbiamo intercettare invece tutto quello che serve perché i cittadini si sentano sicuri, andando oltre la lettura delle statistiche". "Noi facciamo la nostra parte - ha puntualizzato - è ovvio che su questo tema devono concorrere anche altri soggetti: quando ero prefetto di Roma ho sempre favorito iniziative che permettessero ai cittadini di appropriarsi del territorio", "perché i cittadini che si ritraggono dal territorio lasciano ampi spazi a tutto quello che può incidere sulla percezione di sicurezza, degrado, occupazioni abusive". Gabrielli ha poi spiegato: "C'è un atteggiamento per il quale alcuni fenomeni esistono non in quanto tali, ma perché ricadono nel cono di luce di una certa sottolineatura mediatica: sembra che questo sia ciclicamente il paese degli stupri degli omicidi, poi nelle statistiche non appare così rappresentato".

Non è una gaffe quella di Gabrielli - "lo dico con la cautela e anche con il rischio di essere frainteso", ha detto mettendo le mani avanti il capo della polizia.

Share

Advertisement

Related Posts

Uova al Fipronil: in Sardegna ritirate dai supermercati migliaia di confezioni
Nella nota dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza si legge: " Chiunque avesse acquistato uova provenienti Uova fresche CAT. L'allarme Fipronil torna di attualità in Italia, dove, nelle ultime ore, sono state trovate migliaia di uova contaminate.

Caffè vietnamita spacciato per rinomato, maxi sequestro in una ditta delle Vallette
Inoltre, il prodotto era destinato ad un packaging, ad atmosfera protettiva, riportante un marchio contraffatto. Avrebbe mentito sulla provenienza del caffè che vendeva e ora rischia fino a 3 anni di reclusione.

I Rolling Stones sono atterrati a Pisa
Intanto, i lavori per l'allestimento dell'area del concerto, a ridosso delle mura, sono quasi conclusi. Ormai manca davvero poco, il conto alla rovescia per l'evento musicale dell'estate è agli sgoccioli.

Nicolás Maduro dijo que la Casa Blanca ordenó asesinarlo
Nicolás Maduro aseguró este miércoles que desde el Gobierno de Estados Unidos (EE.UU.) se ha dado la orden de asesinarlo.

Ferrero: "Senza il blocco cinese l'Inter avrebbe preso Schick"
E Massimo Moratti lo amo ho anche preso quattro mesi di squalifica per aver chiamato Erick Thohir 'filippino'. Il tutto a pochi giorni dalla gara di campionato tra Sampdoria e Milan , sesta giornata di campionato.

Bernardeschi su Instagram: "Sono anche un po' stufo, andiamo oltre"
Non lo era prima, quando Fede indossava la maglia dei viola e sognava di battere gli acerrimi rivali bianconeri, non lo è adesso con Fede che è considerato un 'traditore' dal popolo viola.

Regionali, sondaggio Piepoli dà Musumeci come favorito
Prosegue la fase calante sia del Movimento Cinque Stelle che arretra al 26,5% sia del Pd che si ferma al 25%. Testa a testa tra Fava che raccoglie il 16% delle preferenze e Micari fermo al 15%.

Juventus-Torino, Mihajlovic: "Belotti deve incarnare lo spirito granata"
Un parere sul rendimento di alcuni singoli: " Niang è un po' indietro dal punto di vista fisico, è arrivato con 3-4 kg in più. Il reparto offensivo ha fisicità, qualità e con il modulo 4-2-3-1 la possibilità di essere pericoloso con diversi elementi.

Draghi: scarsa formazione giovani Italia, Spagna, Grecia
Oggi, dopo la crisi, i Governi sanno come rispondere alla loro domanda, e come creare l'ambiente in cui le loro speranze hanno una possibilita'.

Rossi torna in moto. Mercoledì decide per Aragon
La notizia è stata comunicata dalla Yamaha al termine dei controlli medici a cui si è sottoposto il VR46. Dai vincenti libere ai vincenti qualifica finendo ovviamente per i vincenti gara . "No, non sono matto".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.