Fiorentina, Pioli: "L'Atalanta è uno scoglio duro"

Share
Fiorentina, Pioli:

Bisognerà muoversi bene senza palla. "Mercoledì non sono rimasto soddisfatto da chi è subentrato in campo, questa è una cosa che non ci possiamo permettere". "Simeone sta facendo bene, non è vero che è isolato in avanti".

Durante la conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'Atalanta, l'allenatore della Fiorentina Stefano Pioli ha parlato di Gasperini e risposto ad una domanda sulla sua esperienza in nerazzurro: "Ottimo allenatore, aver fatto fatica all'Inter ci sta ma penso che il calcio sia fatto di momenti e situazioni favorevoli da prendere al volo". "Hanno recuperato tutti, quindi a meno di problemi cambierò il meno possibile".

Contro l'Atalanta (ormai ex-rivelazione, perché la qualità del gioco dei nerazzurri non sorprende più) i viola si troveranno di fronte a un nuovo esame di maturità sulla strada della crescita di una squadra giovane. Dobbiamo insistere perché la strada è quella giusta. L'importante è che ci sia una squadra equlibrata in grado di rispondere sempre al meglio. Gil Dias? All'esordio aveva fatto già una buona prestazione, poi nelle altre partite ho fatto altre scelte. Siamo alla ricerca di meccanismi migliori, questo ovvio. Domani potrebbe essere una di quelle. In panchina avrò giocatori che meriterebbero di giocare, chi sta fuori deve farsi trovare pronto.

Qualche indicazione di formazione: "Chiesa ha avuto un piccolo problema a metà primo tempo contro la Juventus ma adesso sta bene". Non dimentichiamoci con chi abbiamo giocato e penso che aver tenuto testa per 95' alla Juve sia un risultato importante. Se lo facciamo poco o male sarà difficile. Laurini? Ieri si è allenato a parte ma oggi era con il resto del gruppo. Soprattutto per lui aspetterò domattina, nel caso non dovesse farcela ho varie alternative.

Share

Advertisement

Related Posts

Omicidio Montesilvano, Fantauzzi non si trova
Ad acciuffare il presunto killer sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo di Pescara e del comando di Montesilvano . Stamani era stremato anche dalla fame e dal freddo.

Striscia La Notizia compie 30 anni e riparte con le nuove veline
Gli fa eco Greggio, in versione cavaliere: "Ma non si preoccupi Ricciui che sto tornando". L'algido rigore della Berlinguer con l'esondante travalicare tutto di Insinna.

Anche l'Iran ha testato un missile balistico
Il Khorramshahr è il terzo tipo di missile iraniano con una gittata di 2 mila km, insieme al Qadr-F e al Sejjil, e può portare testate multiple.

Roma, Di Francesco "sposta" Defrel: "Meglio al centro"
L'esterno olandese, spiega Di Francesco , "ha avuto questo infortunio muscolare che ha frenato la sua crescita fisica". Su Defrel: "Defrel è arrivato per essere il vice Dzeko , ma in alcune partite può giocare anche sulla fascia".

Napoli, parcheggiatore abusivo filmato mentre sfregia l'auto dei turisti
In una borsetta a tracolla ci sono le chiavi con catenella, verosimilmente, usata per rigare la vettura, le sequestrano. Mentre i giovani guardano i danni lui dice: " Sì, sì, per poco .", poi si allontana, sicuro di restare impunito.

Corea del Nord, terremoto 3.4: per la Cina evento "sospetto"
Un terremoto è stato registrato alle 10 .30 (ora italiana) in Corea del Nord , possibile "conseguenza di una esplosione ". In quell'occasione il sisma aveva toccato una magnitudo di 6,3 gradi Richter.

Front Row: Settimana della Moda di Milano, le star
Tra le tante top model arruolate dal brand italiano anche la meravigliosa Gigi Hadid . Rivediamo insieme le borse dello street style più belle a Milano Moda Donna 2017.

Gentiloni:legge bilancio non depressiva
Il pareggio di bilancio sarà conseguito nel 2019 dice il ministro spiegando che prima "il sentiero" del calo del deficit era "1,2%, 0,2% e 0".

Bergen, altre 2 medaglie per l'Italia: Rastelli e Gazzoli sul podio
Bravissimo Luca Rastelli , che tutto solo taglia il traguardo in seconda posizione, andando a prendersi l'argento. E l'Italia è arrivata a sette medaglie, tutte dalle categorie juniores.

Sisma Messico, 70 i sopravvissuti
Le altre persone sono morte negli stati di Morelos (73), Puebla (43), Messico (13), Guerrero (6) e Oaxaca (1). La bimba è stata identificata soltanto come Frida Sofia , di 12 anni.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.