'Ndrangheta, maxi blitz in Lombardia e Calabria: 24 arresti

Share
'Ndrangheta, maxi blitz in Lombardia e Calabria: 24 arresti

Coinvolte le province di Milano, Monza e Brianza, Como, Pavia e Reggio Calabria. E' accusato di corruzione: avrebbe favorito gli affari con un imprenditore legato alle cosche, il quale si sarebbe a sua volta adoperato per procurargli voti. Il blitz dei carabinieri di Milano, scattato alle prime ore dell'alba, ha portato a 24 arresti (21 in carcere e 3 ai domiciliari) e a 3 provvedimenti interdittivi. L'inchiesta è coordinata dalla Procura di Monza e dalla Procura Distrettuale Antimafia di Milano. Il sindaco di Seregno (provincia di Monza-Brianza) Edoardo Mazza, di Forza Italia, è stato arrestato dai carabinieri nell'ambito della maxi inchiesta sulle infiltrazioni della 'Ndrangheta in Brianza e in Lombardia. Le accuse vanno dall'associazione di tipo mafioso all'estorsione, dalla detenzione e porto abusivo di armi alle lesioni, dal danneggiamento (tutti aggravati dal metodo mafioso) all'associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, dalla corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio all'abuso vero e proprio d'ufficio, dalla rivelazione e utilizzazione di segreti d'ufficio al favoreggiamento personale.

L'indagine è iniziata dagli approfondimenti avviati nel 2015 dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Milano sui noti summit di 'ndrangheta tenutisi a Legnano (Milano) e a Paderno Dugnano (Milano), già oggetto di indagini nell'ambito dell'operazione 'Infinito'. Nel corso delle investigazioni è inoltre emersa la figura di un affermato imprenditore edile di Seregno, che intratteneva rapporti con importanti esponenti del mondo politico e coltivava frequentazioni, rapporti e scambi reciproci di favori con esponenti della criminalità organizzata, a cui chiedeva interventi vari per raggiungere i suoi scopi.

Share

Advertisement

Related Posts

Destiny 2: server in manutenzione nel pomeriggio, rivelate le Fazioni
Vi ricordiamo che Destiny 2 è disponibile per PlayStation 4 e Xbox One e che la versione per PC sarà disponibile dal 14 ottobre. Questa manutenzione dovrebbe durare circa 5 ore, per cui sarà possibile tornare a giocare a Destiny 2 intorno alle ore 21:00.

Interbrand, il lusso perde valore anche nel 2017
Al top ancora Apple e Google , mentre Microsoft entra in terza posizione: confermato dunque il dominio della tecnologia . Da notare inoltre come Facebook , in 8° posizione, arriva a 48 miliardi di dollari con una crescita di ben il 48%.

Roma, sciopero generale venerdì 29 settembre: trasporti a rischio
Lo stop riguarderà anche i servizi dei rifiuti: si ferma anche l'Ama , ma verranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali. La sindaca non può continuare per molto a far finta di niente, voltando le spalle ai lavoratori.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

UE: la pirateria nasconde, non ruba
Significa che "per ogni dieci film recenti guardati illegalmente, quattro film in meno sono consumati legalmente", si legge nel report.

"Niente baci davanti alla moschea": coppia aggredita in pieno centro
Ad attaccare è stato un cittadino malese di 24 anni che ha poi spintonato la ragazza e colpito a calci e pugni il ragazzo. Neanche avevano fatto caso al luogo in cui si trovavano, al quartiere Esquilino di Roma .

Star Trek Discovery: La serie avrà anche i sottotitoli in Klingon!
In America è distribuito da CBS All Access, in Italia da Netflix , con il ritmo di un episodio a settimana. Torna Star Trek e lo fa 50 anni dopo la messa in onda del primo episodio nel 1966.

Primarie M5s, ricorsi per hacker? Di Maio tira dritto
All'ora di pranzo sarò a Milano per incontrare i giovani startupper che lavorano al Talent Garden di Milano Calabiana , uno spazio di coworking all'avanguardia e tra i migliori in Europa.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

La Cei: l'integrazione passa anche per lo Ius soli
E invita a "recepire" Amoris Laetitia, il documento del Papa in questi giorni attaccato da un gruppo di cattolici tradizionalisti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.