UE: la pirateria nasconde, non ruba

Share
UE: la pirateria nasconde, non ruba

Nel 2014 la Commissione Europea ha pagato Ecorys per una ricerca sugli effetti della pirateria sulle vendite dei contenuti protetti con diritti d'autore. D'altra parte nel rapporto si parla addirittura della possibilità che "i download e lo streaming illegale possano favorire la vendita legale di alcuni prodotti, come i giochi".

Secondo i ricercatori, coloro che scaricano prodotti piratati sono disposti a pagare per un contenuto legale, ma dipende dal prezzo: troppo alto per quanto riguarda i film, proporzionato nel caso di libri, musica e videogiochi.

Solo alcuni prodotti come, ad esempio, i film definiti 'blockbuster' subirebbero un danno effettivo quantificabile addirittura nel 40 per cento.

"In generale i risultati non mostrano robuste prove statistiche di spostamenti delle vendite per violazioni di copyright online". Significa che "per ogni dieci film recenti guardati illegalmente, quattro film in meno sono consumati legalmente", si legge nel report. Certo, prosegue la ricerca, "questo non significa necessariamente che la pirateria non abbia alcun effetto, ma semplicemente che l'analisti statistica non permette di dimostrare tale legame con sufficiente correlazione da dire che un effetto c'è".

Sul suo blog, però, la parlamentare tedesca dice che questi studi sono "fondamentali quando bisogna discutere sulle normative riguardanti il diritto d'autore, perché spesso si ha il pregiudizio che la pirateria compromette il fatturato dei detentori dei diritti d'autore" e critica senza mezzi termini il comportamento della Commissione Europea per non averne pubblicato le conclusioni. Questa annosa domanda se l'è posta anche la Commissione Europea, che nel 2013 ha annunciato uno studio che rispondesse in concreto a questa questione. La conclusione, sotto forma di uno studio di 304 pagine, è arrivata nel maggio del 2015.

A dirla tutta lo scorso anno la Commissione ha pubblicato altri studi sulla pirateria.

Share

Advertisement

Related Posts

Roma, offre figlia disabile per rapporti: extracomunitario lo fa arrestare
Ha offerto soldi a un uomo per convincerlo ad avere rapporti sessuali con sua figlia minorenne e con gravi problemi di salute. I due fissano un appuntamento, ma lo straniero, un detective nel suo paese di origine, si è rivolto subito alla Polizia.

Draghi, fiducia su ripresa inflazione ma servono ancora stimoli
Il numero uno dell'Eutotower è fiducioso sulla ripresa dell'inflazione, ma ribadisce la necessità di una politica monetaria accomandante.

Influenza autunno inverno 2017-18 come sarà e come vaccinarsi
Per il resto il vaccino anti-influenzale avrà la stessa composizione di quello del 2016-2017, con i ceppi H3N2 e B . Le prime foglie che cadono annunciano l'arrivo dell'autunno e l'avvicinarsi della stagione influenzale .

Sanremo, Baglioni direttore e 'capitano'
Sarà Claudio Baglioni a condurre la 68esima edizione del Festival di Sanremo . Il cantautore romano sarà anche direttore artistico .

Star Trek Discovery: La serie avrà anche i sottotitoli in Klingon!
In America è distribuito da CBS All Access, in Italia da Netflix , con il ritmo di un episodio a settimana. Torna Star Trek e lo fa 50 anni dopo la messa in onda del primo episodio nel 1966.

Noemi Letizia: "Matrimonio in crisi dopo 90 giorni"
Noemi Letizia , nata nel 1991, è diventata celebre grazie alla presenza di Silvio Berlusconi alla sua festa dei 18 anni . Noemi e Vittorio , la crisi in estate? A distanza di tre mesi il matrimonio da favola sembra già giunto al capolinea.

Kate Middleton, tre motivi per cui non vuole Meghan Markle a Corte
Ma Meghan , come Kate, è un'icona di stile e bellezza e sui tabloid inlgesi già si parla di " Meghan effect". A non vedere di buon occhio la futura fidanzata ufficiale di Harry è Kate Middleton .

Roma, sciopero generale venerdì 29 settembre: trasporti a rischio
Lo stop riguarderà anche i servizi dei rifiuti: si ferma anche l'Ama , ma verranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali. La sindaca non può continuare per molto a far finta di niente, voltando le spalle ai lavoratori.

Destiny 2: server in manutenzione nel pomeriggio, rivelate le Fazioni
Vi ricordiamo che Destiny 2 è disponibile per PlayStation 4 e Xbox One e che la versione per PC sarà disponibile dal 14 ottobre. Questa manutenzione dovrebbe durare circa 5 ore, per cui sarà possibile tornare a giocare a Destiny 2 intorno alle ore 21:00.

Sbugiardato Pirozzi: strizza l'occhio a FdI e inciampa sugli sms solidali
Ce ne sono alcune in comuni, come Collevecchio, che non hanno avuto danni e sono fuori dal cratere. Intanto il sindaco Sergio Pirozzi si è recato in Procura per incontrare Saieva .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.