Bergamo, ragazzino di 14 anni ricoverato per meningite

Share
Bergamo, ragazzino di 14 anni ricoverato per meningite

Un ragazzo di 14 anni, colpito da una meningite batterica, è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo (un'immagine nella foto di apertura).

Sembra al momento che il ragazzino non sia in pericolo di vita, e le sue condizioni sono stabili, mentre potrebbe riportare lievi danni cerebrali. E' stata disposta la profilassi nei confronti di familiari e compagni di scuola. Il ragazzo frequenta la prima M dell'Istituto superiore Belotti. Intanto l'Ats con la dirigenza scolastica ha organizzato un incontro con i compagni di classe e i genitori per dare tutte le informazioni necessarie a tranquillizzare i diretti interessati.

Share

Advertisement

Related Posts

BlackBerry Motion con batteria da 4000 mAh e certificazione IP67 annunciato ufficialmente
Lo smartphone dispone di un tasto Home fisico che integra un lettore di impronte digitali e reca il logo BlackBerry in sovrimpressione.

Diga Furore, morti due operai : facevano manutenzione in una cisterna
Due operai sono precipitati dalla piattaforma sulla quale stavano lavorando dentro una cisterna per il "sovrappieno". Secondo le prime ricostruzioni avrebbe ceduto la catena che reggeva il cestello dove si trovavano i due uomini.

Szczesny: alla Juve per la mentalità vincente
Ora pensiamo solo a festeggiare la qualificazione, il Mondiale arrivera' in estate, abbiamo tempo per riposare. SCUDETTO - "Ci sono tante squadre forti, gli azzurri hanno qualità e mi sembrano gli avversari più pericolosi".

Agrigento, due operai precipitano e muoiono all'interno di una cisterna
Sembra abbia ceduto il cestello che li trasportava su una piattaforma di una torretta alta almeno venti metri. Sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri, il 118 e l'elisoccorso.

Il bagnoschiuma "Dove" che trasforma la ragazza nera in bianca. "Pubblicità razzista"
La sequenza si conclude con la ragazza bianca che, una volta spogliatasi del tutto, rivela tratti asiatici . Siamo profondamente rammaricati per l'oltraggio che essa ha causato" ha scritto Dove su Twitter .

Arezzo, madre e figlio trovati morti: forse omicidio-suicidio
Un'ipotesi confermata poi dal 118 che ha riportato come il decesso sia avvenuto in seguito ad un colpo di arma da fuoco. A quanto pare, l'allontanamento sarebbe un gesto volontario ma sulla vicenda ancora molti dettagli non restano chiari.

Stuprata in auto, notte di terrore. Preso un marocchino irregolare
Lo scorso 27 settembre l'uomo ha picchiato una prostituta che si era rifiutata di acconsentire ad alcune sue richieste. Il giovane è stato arrestato e si è scoperto che aveva compiuto anche altre due rapine nella stessa zona di Pegli.

Corker (Repubblicani): Trump ci porterà a terza guerra mondiale
E ha anche una grossa responsabilità per l'orrendo accordo iraniano!". "È un peccato che la Casa Bianca sia diventata un asilo nido per adulti", gli ha replicato il senatore. "Non so perché il presidente twitta cose non vere", ha aggiunto.

Grottaglie (Taranto), auto contro pulmino: Simon Angelone muore a 25 anni
Sul posto sono intervenuti immediatamente il personale sanitario del 118, gli agenti della Polizia di Stato e i Vigili del fuoco. Il ragazzo di 25 anni di Grottaglie era alla guida di una Seat Arosa scontratasi con un pulmino.

Estasi Egitto - Ventotto anni dopo torna al Mondiale
Un rigore al 95' di Mohamed Salah , una vittoria rocambolesca e una notte intesa di festa per la qualificazione ai Mondiali . A due minuti dalla fine, però, il Congo ha trovato il pareggio con Arnold Bouka che ha zittito gli 85.000 spettatori.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.