Tappa in Abruzzo per la campagna "Io non rischio"

Share
Tappa in Abruzzo per la campagna

Il 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi "Io non rischio" nelle piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

A Piacenza l'iniziativa avrà luogo dalle 8 alle 17.30 davanti alla sede del Comune in piazzetta Mercanti (piazza Cavalli) dove i volontari di Protezione civile accompagneranno i cittadini in un percorso legato alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alle buone pratiche da adottare. La campagna informativa nazionale per la promozione delle buone pratiche di protezione civile fra la popolazione torna con un'edizione speciale e vede coinvolte anche alcune associazioni della Piana: la Pubblica Assistenza di Campi e la Misericordia di Sesto Fiorentino. Ciascun capoluogo ospita uno o più eventi (in un'unica piazza o in luoghi vicini collegati) e riunisce tutte le organizzazioni di volontariato di Protezione Civile del territorio provinciale. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: "io non rischio".

Caserta. Sabato prossimo 14 Ottobre, dalle ore 9 alle 19, tra piazza Dante e piazza Carlo 3°, il Dipartimento di Protezione Civile Nazionale organizza la manifestazione " IO NON RISCHIO" con la partecipazione delle varie Associazioni di Volontariato e le Protezioni Civili di Caserta e Provincia. "Quella di "Io non rischio" è un'occasione che si ripete ogni anno ma questa edizione 2017 ha un valore tutto particolare, - ha detto l'assessore Federica Fratoni - i recenti fatti di Livorno, solo per citare l'ultimo, ci dicono che la formazione e l'informazione del cittadino sono un aspetto essenziale di un sistema di Protezione civile che funziona. Quindi sabato tutti in piazza, anche per veicolare attraverso attività di intrattenimento, nei nove capoluoghi toscani, un messaggio di sicurezza e consapevolezza in modo che siamo tutti coscienti che in caso di evento è bene assumere assumere atteggiamenti corretti che possono preservare la vita nostra, dei nostri cari e limitare i danni al patrimonio". La Protezione Civile, per sensibilizzare i cittadini, proporrà una rievocazione dei terremoti che hanno colpito la Valle Peligna dal secondo secolo DC a oggi, presenterà un piano di emergenza dotato di aree di attesa da raggiungere durante un'eventuale sisma e mostrerà la mappa di rischio sismico dell'area.

Share

Advertisement

Related Posts

Catania, un uomo minaccia di buttarsi dal primo piano del Tribunale
I vigili del fuoco , tempestivamente intervenuti, hanno atteso un telo gonfiabile da Messina per proteggere la caduta dell'uomo. Non sono chiare le motivazione che spingono l'uomo a compiere l'insano gesto che potrebbe essergli fatale.

Blitz antidroga Gdf, 19 arresti: cocaina per la 'Ndrangheta
L'organizzazione criminale faceva base a Roma, ma aveva moltissime ramificazioni sul territorio nazionale e anche all'estero. Le attività sono state svolte con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma.

Simona Halep è la nuova tennista numero 1 al mondo
Scende di un gradino Francesca Schiavone (745), ora 82esima mentre Roberta Vinci (637) ne perde 11 ed ora rischia di uscire dalla top ten. (1) Garbine Muguruza (Spa) 6.135; 3.

Samsung Galaxy Note9 previsto con Display che rileva le impronte digitali
Durante le prime ore della giornata di oggi sono arrivate infatti nuove indiscrezioni proprio riguardo a Galaxy S9 e Galaxy Note 9 .

Gela, uccide la madre e tenta di ammazzare anche il padre
Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo avrebbe aggredito la madre, forse con un bastone , e poi l'avrebbe strangolata. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che hanno udito le urla delle due vittime.

Grande Fratello Vip, Soleil lascia in diretta Luca Onestini
Soleil Sorgé ha confessato di non sapere nulla ed ha trovato dunque un modo per giustificare il suo comportamento. Con Marco potrebbe esserci qualcosa, ma potrebbe anche semplicemente essere una strategia per avere notorietà.

Napoli - Truffe ad anziani, operazione forze dell'ordine: stanata rete di individui napoletani
I malviventi fingevano di operare nelle forze dell'ordine o di essere avvocati per truffare i malcapitati. Poi c'è anche uno scippo commesso il 25 agosto 2016 ai danni di un'anziana donna.

Kenya, commando apre il fuoco all'università di Mombasa: due morti
Dieci uomini armati hanno fatto irruzione nell'ateneo, aprendo il fuoco all'interno del campus. Diversi ragazzi sono rimasti feriti.

Ventura: "Sono sereno". Buffon: "Ci siamo parlati"
E' importante riportare equilibrio e serenità per giocarsi questi play-off. "Non conta quello che viene detto e viene scritto". MONDIALE - "Se sarebbe un fallimento non andare al Mondiale?" Dobbiamo vedere un'Italia diversa da venerdì.

Asti, donna marocchina ammazzata a coltellate in casa. Si cerca il marito
I militari dell'Arma erano giunti sul posto, allertati dai vicini che avevano sentito le urla provenire dall'abitazione. Un litigio furibondo tra marito e moglie (di origini marocchine ) è terminato in una violenta aggressione alla donna .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.