Etruria, chiesti oltre 400 milioni agli ex del Cda

Share

Tra gli obiettivi anche il risarcimento degli obbligazionisti. Nell'elenco figuravano anche gli eredi di coloro che erano deceduti.

Oltre 400 milioni. E' quanto rischiano di dover sborsare gli ex consiglieri e ex sindaci e di Banca Etruria per la mala gestione dell'istituto. Lo riportano in prima pagina Corriere della Sera, Messaggero e Stampa.

Nel mirino ci sono 37 persone che hanno avuto il compito di guidare Etruria dal 2010 fino al crac e che ora dovranno presentare le loro memorie difensive. Tra loro gli ex presidenti Giuseppe Fornasari e Lorenzo Rosi, e gli ex vicepresidenti Alfredo Berni, Pier Luigi Boschi, Giorgio Natalino Guerrini, Giovanni Inghirami. Proprio la gestione dei crediti è una delle condotte alla base dell'azione di responsabilità promossa del liquidatore della banca, Giuseppe Santoni. La costituzione di parte civile, così come quella del Comune di Arezzo, non sarà quasi sicuramente affrontata nell'udienza in programma domani davanti al gup del tribunale di Arezzo, Piergiorgio Ponticelli, impegnato a decidere circa la riunificazione dei due filoni relativi alla bancarotta dell' istituto bancario aretino (che vede coinvolti una ventina tra ex amministratori e membri del Cda ripartiti tra i due filoni) per poi, con ogni probabilità, rimandare la decisione sulle circa duemila richieste di costituzione di parte civile all'udienza già calendarizzata per il 2 novembre.

Una delle possibilità prevedrebbe di utilizzare i soldi del risarcimento per gli obbligazionisti subordinati andando a rimpinguare i fondi necessari per i creditori che si sono ritrovati a mani vuote dopo che nel 2015 il governo ha deciso di liquidare le quattro banche: oltre ad Etruria, CariChieti, CariFerrara e Banca Marche.

Share

Advertisement

Related Posts

Napoli, Sarri: "Scudetto? La Juve fortissima, resta la favorita"
Il Napoli ci crede, ma non ha alcuna intenzione di cadere nel tranello. "Poi molto dipenderà anche da me". No, i soldi che gli danno gli altri glieli ho già dati io e glieli posso continuare a dare io.

Scoppia la rivolta in carcere, è strage: almeno 13 detenuti morti
Almeno 13 detenuti sono morti e altri otto sono rimasti feriti gravemente in scontri nel carcere di Cadereyta , nel nord del Messico .

Non paghi la pay tv? Arriva la sentenza
E dunque scroccando i programmi fruibili soltanto a pagamento ovvero violando la legge sul diritto d'autore. Carcere e sanzioni chi guarda Sky senza pagare l'abbonamento.

Patatine fritte, allarme: contengono sostanza killer. Tre aziende non rispettano parametri
Fragranti, croccanti, gustose, senza dubbio buone da mangiare, irresistibili per uno spuntino, magari prima di cena. L'acrilammide si sviluppa come conseguenza di reazioni chimiche che coinvolgono gli zuccheri e gli aminoacidi.

Cozze Luciani con biotossine, ritirate dal commercio. Il lotto incriminato
Sempre nella provincia di Ferrara era emerso un problema simile per le cozze dell'azienda Euroittica di Goro. Il lotto interessato è il L2999 del 22-23-24-25/09/2017 che contrassegna la confezione da 5 kg.

Toromania: Ventura delude con l'Italia? Ma era così anche al Torino
Quella contro l'Albania è una partita che vale: dovremo dare una risposta importante e garantirci un play-off da protagonisti. NotizieIN : Ct Ventura: "Ero fiducioso anche prima " - giubi7: #Zaccheroni Ero a Perugia 18 anni fa vinse un grande scudetto.

Grande Fratello Vip 2017: Caterina Balivo contro Cristiano Malgioglio, ecco perchè
E la conduttrice napoletana, da poco rientrata dalla maternità , sembrerebbe non aver gradito. Per prosieguo avrà la delicata questione tra i due.

Morto Aldo Biscardi, Berlusconi: "Perdo un amico. La tv un grande professionista"
Precursore ed innovatore, il giornalista ha di fatto coniato un genere, battezzando la formula del talk show applicata al calcio. Nel commemorare la morte di Aldo Biscardi , in molti gli abbiamo attribuito l'invenzione de " Il processo del lunedì ".

Trenord-Satispay, ora i biglietti si comprano con lo smartphone
Da qualche giorno sui treni Trenord si può pagare il biglietto del treno con lo smartphone, senza carta di credito o debito. Utilizzare Satispay per acquistare abbonamenti e biglietti è molto semplice.

Russia 2018: anche CR7 ci sarà! Portogallo batte la Svizzera 2-0
Gare di andata e ritorno in tre scaglioni: 9 e 12 novembre, 10-13 e 11-14. Per Deschamps obiettivo raggiunto ma critiche (pesanti) assicurate.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.