Rischi professionali e infortuni: polizze obbligatorie per gli avvocati

Share
Rischi professionali e infortuni: polizze obbligatorie per gli avvocati

Proroga assicurazione avvocati: a comunicarlo è il Consiglio Nazionale Forense che annuncia la pubblicazione del decreto ministeriale nella Gazzetta Ufficiale di oggi 11 ottobre 2017.

L'obbligo, pertanto, per tutti i professionisti forensi, slitta di un mese, ovvero all'11 novembre prossimo, sia per quanto concerne la polizza per la responsabilità professionale sia per quella contro gli infortuni. Soltanto nella giornata di ieri, a quando pare, la richiesta è stata formalizzata dal presidente del CNF Mascherin.

Da più fonti si apprende che sarà oggi pubblicato in Gazzetta Ufficiale un decreto con il quale il Ministero della Giustizia rinvia di 30 giorni il termine per la sottoscrizione della nuova polizza obbligatoria professionale e contro gli infortuni, che sarebbe dovuto entrare in vigore proprio oggi, 11 ottobre 2017.

Ricordiamo che il decreto del Ministero della Giustizia 22 settembre 2016, in attuazione dell'art.

Parte l'obbligo di assicurazione per gli avvocati.

Share

Advertisement

Related Posts

Acerra, incidente mortale in autostrada: la vittima è una donna
I due conducenti sono stati trasportati in ospedale dopo l'arrivo del 118 ma le loro condizioni non sarebbero gravi. La salma è stata posta sotto sequestro dall'autorità giudiziaria per effettuare l'autopsia.

Christian Di Maggio smaschera Andrea Damante e stronca Giulia De Lellis
Perché di solito nei reality vanno avanti i concorrenti più anonimi, quelli più divertenti o i rompipalle escono prima.

Sanremo, la rIvoluzione di Baglioni: "Niente più eliminazioni, io solo un conducente"
Ci sarà dunque un musicista alla guida del festival e la musica sarà al centro del festival". La Stampa ipotizza invece la presenza di Anna Valle e Martina Colombari .

Sky, carcere e multa per i 'furbetti' del telecomando
L'uomo è stato anche condannato a versare altri duemila euro alla Cassa delle ammende. Ma tutto ciò, non è più possibile.

In permesso per curare il cane
Un permesso retribuito di due giorni per assistere il proprio cane che si doveva sottoporre a un intervento chirurgico. La donna si è rivolta allora alla Lav .

Tap, Consulta boccia ricorso della Regione Puglia: "Inammissibile". Valido ok del Mise
In conseguenza di tale decisione, resta confermata la validità del provvedimento che ha autorizzato la costruzione del gasdotto . Le motivazioni si conosceranno nelle prossime settimane, quando sarà depositata la sentenza.

Smantellato giro di rifiuti tossici, nelle indagini coinvolta l'Umbria
Il tutto perché in Italia fingevano una bonifica, ma poi rivendevano il rifiuto all'estero come materiale recuperato. Il risultato arriva dopo due anni di indagini .

Il Tar ribalta la Commissione elettorale: il sindaco senza maggioranza
Cambieranno quindi gli equilibri in consiglio, con 17 consiglieri al centrodestra. Ora, per Carlo Salvemini e i suoi c'è la possibilità del Consiglio di Stato .

Spal, Meret operato in Germania
Nelle ore successive all'intervento, la Spal fa sapere che comunicherà ufficialmente l'esito dell'operazione a cui si sottoporrà il friulano.

Emily Ratajkowski posa nuda contro Trump: "Il mio corpo, la mia scelta"
In sostanza, una donna che vuole usare la pillola del giorno dopo dovrebbe sostenerne interamente le spese . Ratajkowski pubblica su Instagram uno scatto in cui appare in topless .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.