SCIENZA: le impronte digitali non sono uniche

Share
SCIENZA: le impronte digitali non sono uniche

Viene sancito in questo modo il "sospetto" che recentemente aveva portato a considerare le impronte digitali un metodo di identificazione non più affidabile al 100%.

Un ruolo fondamentale. Da un secondo ormai, le impronte digitali rappresentano la svolta nelle indagini e sono sempre state considerate una certezza, i ricercatori non sostengono in assoluto che non siano uniche, ma il contrario: non si sono prove scientifiche utili a determinare che siano o no uniche. Secondo il rapporto non esisterebbe un metodo univoco per associare le impronte solo a una persona con una sicurezza del 100%.

"L'analisi delle impronte digitali è uno dei metodi forensi più utilizzati per l'identificazione", ha rilevato Joseph Radane, docente di Statistica e scienze sociali dell'università americana Carnegie Mellon.

Il rapporto ha evidenziato che chi è ben addestrato nel riconoscimento delle impronte riesce ad associarne una, ritrovata sulla scena di un crimine, con impronte digitali già note, ma sottolinea come il procedimento possa essere alterato perché "gli esperti sapevano di essere sotto osservazione".

"L'analisi delle impronte digitali è uno dei metodi forensi più utilizzati per l'identificazione, tuttavia non esiste un metodo scientifico per stimare il numero di persone che condividono le caratteristiche di una impronta digitale e inoltre non è possibile escludere l'errore umano durante il confronto". Nel testo si legge che "tutte le impronte digitali di 10 persone mostrano disegni distintivi" e "che tali caratteristiche forniscono strumenti preziosi per identificare persone specifiche". Le seconde invece sono lasciate dai polpastrelli su una sostanza malleabile, ad esempio una gomma da masticare trattenuta tra le dita prima di essere buttata.

Per questo esistono anche sistemi automatici di rilevazione, che però non sarebbero ancora in grado di confrontare l'impronta sulla scena del crimine con quella negli archivi della polizia.

Il "punto dolente" delle impronte digitali, ha osservato Fusaro, sono invece proprio le latenti, cioè quelle lasciate sulle superfici, ma non visibili a occhio nudo.

Share

Advertisement

Related Posts

Invasione di formiche all'ospedale Civico, chiude il reparto di Terapia intensiva coronarica
Da qui l'inchiesta della procura, con dodici medici del Civico indagati per omicidio colposo, e il blitz dei carabinieri del Nas. Le colonie di insetti hanno ora preso possesso dell'area occupata dall'Unità di terapia coronarica intensiva.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Matuidi: "Lazio? Partita bella e difficile. In casa siamo più forti"
In ogni caso siamo molto fieri di lui: "è una leggenda", ha concluso Matuidi . Giocano insieme da tempo e resteranno là con noi fino alla fine.

Inter, Joao Mario: ''Derby speciale, Spalletti la nostra arma in più''
Il Portogallo batte la Svizzera e conquista il primo posto del girone e il pass per i Mondiali. Sarà difficile vincere il Mondiale, lo vorremmo tutti ma è diverso dall'Europeo.

Botulino nelle cime di rapa Gusto del Salento: richiamati tutti i lotti
Natura Arl nello stabilimento situato nella zona industriale (tronco A, lotto 27) di Casarano in provincia di Lecce. Allarme botulino per alcuni barattoli di vetro conteneti cime di rapa al naturale prodotte nel Salento.

Vodafone TV Mobile Free è attivabile gratuitamente dai clienti consumer
Nel giro di 24, 48 ore al massimo (in genere anche prima) riceverete l'SMS di avvenuta attivazione di Vodafone TV Mobile Free . Per farlo offre la possibilità ai propri utenti consumer di avere un assaggio dell'offerta grazie a Vodafone TV Mobile Free.

BRINDISI - La Guardia di Finanza sequestra una tonnellata e mezzo di marijuana
Entrambi, su disposizione dell'autorità giudiziaria, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Brindisi . La presenza del grosso mezzo, del tutto anomala e sospetta, induceva i militari ad eseguire un controllo.

Sabrina pianificò il delittoNessuno sconto di pena
Sabrina "strumentalizzando i media" avrebbe deviato le immagini come "astuto e freddo motore propulsivo" verso " piste fasulle ". Le "uniche due persone presenti in casa", rileva la Cassazione , erano Sabrina Misseri e Cosima Serrano .

Albinea, spara agli operai scambiandoli per ladri
All'uomo e' stato revocato anche il nulla osta alla detenzione che lo autorizzava a possedere le armi in casa. Ha esploso alcuni colpi di fucile in aria scambiando degli operai sul tetto di una casa vicina per ladri.

Citroen C3 eletta Auto Europa 2018 dai giornalisti auto UIGA
La nuova Citroen C3 si aggiudicata il primo posto con un totale di 293 voti conquistati precedendo l'Alfa Romeo Stelvio , secondo con 201.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.