Toromania: Ventura delude con l'Italia? Ma era così anche al Torino

Share
Toromania: Ventura delude con l'Italia? Ma era così anche al Torino

Ed è proprio questo, la serenità, che per Ventura diventa fondamentale non tanto per la gara di domani, ma per i playoff, ovvero il lascia-passare per il Mondiale in Russia. "Non so ancora quali squadre ci siano, ma qualunque sia l'avversaria noi lotteremo". L'esultanza? Ero contento dentro, soprattutto per il gruppo.

MOVIMENTO ITALIANO - "Non vado sulle parole del CT né tantomeno mi permetto, se per lui (il calcio italiano n.d.r.) è povero, rispetto il suo punto di vista". Ma la maggioranza dei tifosi azzurri ha perso la fiducia in un tecnico che continua con gli esperimenti. Si parte dal gol di Candreva: "Non ho esultato perché mi sembrava giusto essere in vantaggio". Sono contento perchè c'era la ricerca di leggere certi tempi. Assolutamente no - spiega a Radio24 Michele Uva, direttore generale della Figc e vice-presidente Uefa - È una cosa che ripeto da vari giorni: non c'è alcun problema, siamo un popolo di commissari tecnici, ognuno di noi ha le sue convocazioni e i suoi schemi di gioco.

Quella contro l'Albania è una partita che vale: dovremo dare una risposta importante e garantirci un play-off da protagonisti. Abbiamo avuto un anno in crescendo, la partita con la Spagna ci ha fatto fare 10 passi indietro, forse qualcuno pensava di essere più forte ed il percorso si era bloccato. "È un gruppo importante, abbiamo qualche limite a causa di qualche assenza". "Playoff? Qualsiasi squadra becchi sarà difficile, cercheremo di mettere in difficoltà chiunque arriverà, dobbiamo andare ad ogni costo ai mondiali perché l'Italia ha sempre partecipato e non può mancare stavolta".

NotizieIN: Ct Ventura: "Ero fiducioso anche prima" - giubi7: #Zaccheroni Ero a Perugia 18 anni fa vinse un grande scudetto.

Buffon: C'è stato un confronto diretto con il consenso del mister e dello staff, sono state messe in luce cose le importanti da fare per arrivare al meglio agli spareggi. "Comunque ci siamo parlati, e adesso ripartiamo". Le seconde sono Irlanda del Nord, Repubblica d'Irlanda, Svezia, Grecia: tutte formazioni superiori a Macedonia, Israele, Albania che abbiamo incontrato nei gironi di qualificazione.

Share

Advertisement

Related Posts

Milano, condanna all'ergastolo per il torturatore del campo libico
L'uomo era stato il 'carceriere' di un campo di raccolta profughi a Bani Walid, in Libia . In aula erano presenti anche alcune delle vittime.

Cupramontana: ore di ansia per Mariya scomparsa a 19 anni
Al momento della scomparsa indossava un giubbino beige, una maglia verde, scarpe e pantaloni neri. Chiunque abbia notizie o pensi di averla avvistata è pregato di contattare subito il 112.

Da pulmino a stazione ambulante per gasolio di contrabbando
Si è inventato un distributore di gasolio "itinerante" con il quale raggiungeva i suoi clienti a domicilio. Inoltre, analizzando il conta litri è emerso che erano stati effettuati migliaia di rifornimenti.

Mondiale per club, Real Madrid direttamente in semifinale
La vincente se la vedrà contro i campioni della Libertadores che verranno proclamati il prossimo 27 novembre. Il Real Madrid è pronto per il suo assalto al tetto del mondo.

Rilasciato in Venezuela il giornalista italiano arrestato
Insieme all'uomo sono stati rilasciati anche il collega svizzero e anche quello venezuelano . "Noi - aggiunge - speriamo rientri".

Zamparini al veleno: 'Allegri contro il VAR? E' dispiaciuto per i favori...'
Non è vero, è dispiaciuto perché certi favori dettati dalla sudditanza psicologica sono destinati a scomparire. Per cui adesso è naturale sentire un giocatore della Juventus interrogarsi sul VAR .

Roma, fiamme nel palazzo in cui abita Gianni Rivera
Poco dopo le 12 di oggi, 10 ottobre, un incendio è scoppiato in un appartamento di via dei Coronari, al civico 217. Sul posto la polizia di Stato, i carabinieri e vigili del fuoco con tre squadre con supporto dell'autoscala.

Suburra La Serie recensione: sangue sulla Città Eterna
La serie di Suburra è arrivata su Netflix venerdì 6 ottobre e secondo le prime analisi sta riscuotendo un grandissimo successo. Gli illeciti sono all'ordine del giorno e proprio su questo si basa la trama della serie.

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 9 a sabato 14 ottobre 2017
Cayetana e Teresa arrivano alla casa della loro infanzia e la prima dice che farebbe qualsiasi cosa per difendere il proprio nome. Liberto , mentre parla con Leonor , si rende conto che la ragazza non approverebbe mai la sua relazione con Rosina .

Bar e ristoranti, torna il vuoto a rendere da oggi
A volte la soluzione più facile e funzionante è quella di ripescare le care vecchie abitudini di una volta . Si tratta di un passo avanti verso la tanto ambita economia circolare nel campo dei rifiuti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.