Traffico cocaina dal Sud America all'Italia, sequestri e arresti

Share

Ci sono anche quattro dipendenti aeroportuali di Malpensa tra i 19 soggetti raggiunti da una misura cautelare personale emessa dal gip del Tribunale di Roma e ritenuti facenti parte di un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti con base a Roma e ramificazioni all'estero. In una prima fase, la Polizia, tra l'autunno del 2013 e i primi mesi del 2014, aveva identificato in alcuni degli arrestati i fornitori di un ingente carico di droga, pari a 35 chilogrammi di cocaina 20 chilogrammi di marijuana e 10 di hashish, così avviando una più ampia attività investigativa che, il 26 novembre 2013 culminò nel clamoroso sequestro, nel porto di Cagliari, di 252 chili di cocaina. Le indagini sono state quindi condotte anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali.

Diciannove arresti e oltre 500 chili di cocaina sequestrati. É stato permesso di accertare l'esistenza nella capitale di un agguerrito gruppo criminale, responsabile di numerose importazioni di droga.

Le indagini su De Bernardis continuavano, fino a rilevare come lo stesso, per il tramite di due dominicani oggi arrestati, Rony Berroa Telleria e Rosa Angelica Zarzuela Rivas, residenti a Rovigo, intavolasse innumerevoli trattative illecite sull'asse Santo Domingo - Italia, giovandosi della presenza, a Santo Domingo, dell'infedele ufficiale della Policia Nacional Santos Medina Familia, in servizio presso l'aeroporto "La Romana" con le nevralgiche funzioni di controllo dell'immigrazione, parimenti destinatario di ordine di cattura.

Fiumi di droga dal Sudamerica: via mare e dal cielo. A Malpensa il compito del gruppo di dipendenti infedeli - che si occupavano anche dello scarico e della pulizia dei container - era quello di ritirare la droga e farla uscire dallo scalo.

Successivamente la Guardia di Finanza nel luglio 2014 ha sequestrato altri 76 circa di cocaina, occultati in un aereo proveniente prveniente sempre dal citato aeroporto della Romana e giunto appunto a Malpensa. La polvere bianca era destinata in particolare alla 'ndrangheta, nello specifico alla cosca "Alvaro" di Sinopoli, in provincia di Reggio Calabria. La notizia è stata diramata con una nota congiunta di finanza e polizia.

Share

Advertisement

Related Posts

BRINDISI - La Guardia di Finanza sequestra una tonnellata e mezzo di marijuana
Entrambi, su disposizione dell'autorità giudiziaria, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Brindisi . La presenza del grosso mezzo, del tutto anomala e sospetta, induceva i militari ad eseguire un controllo.

Riforma Invalsi alle Medie ed elementari: ecco cosa cambia
La partecipazione sarà un requisito essenziale per l'ammissione all'esame finale, ma il risultato non peserà sul voto conclusivo. Nella stessa Certificazione ci sarà spazio per una sezione dedicata ai risultati ottenuti alle Prove Invalsi .

Botulino nelle cime di rapa Gusto del Salento: richiamati tutti i lotti
Natura Arl nello stabilimento situato nella zona industriale (tronco A, lotto 27) di Casarano in provincia di Lecce. Allarme botulino per alcuni barattoli di vetro conteneti cime di rapa al naturale prodotte nel Salento.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Wiko View: display borderless e 18:9 a 199 euro
Ecco allora che Wiko View , lo smartphone più economico della famiglia, sarà proposto sul mercato italiano a soli 199 euro . Wiko VIEW è ora disponibile nel nostro Paese in 4 diversi colori: Black, Gold, Deep Bleen e Cherry Red .

Pornhub sotto attacco hacker: milioni di utenti a rischio
A marzo è stata tra le piattaforme Usa ad adottare il protocollo 'https' per proteggere l'identità degli utenti. Lo scrive il Guardian , riportando informazioni della società di sicurezza Proofpoint .

Roma, Di Francesco in conferenza stampa venerdì alle 15.15
Ti piace viaggiare e quale nazione preferisci? E' stato un grande esempio in quello, mi sarebbe piaciuto tanto giocarci insieme. Quanto bene vuoi ai tuoi fan? Sul rapporto con i tifosi: "Più passa il tempo e più vedo che c'è molto affetto da parte loro ".

X Factor nel passato di Levante: "Non andai ai provini…"
Venni contattata dalla redazione di X-Factor ma non mi presentai. E invece no, nel 2010 Levante rinunciò dando forfait ai provini. Credo che sia importante per un'artista.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Honor 7X - la scheda tecnica svelata dalla certificazione Tenaa
Lo smartphone verrà annunciato l'11 Ottobre e il prezzo dovrebbe partire in Cina da circa 315 dollari . Lo smartphone sarà lanciato con il sistema operativo Android 7.0 Nougat installato di serie.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.