Eurolega: l'EA7 Milano cerca il colpaccio a Mosca

Share
Eurolega: l'EA7 Milano cerca il colpaccio a Mosca

Oggi (palla a dure ore 19, diretta Eurosport Player), l'Olimpia Milano farà il suo esordio in Eurolega sul difficile campo della corazzata Cska Mosca. "A Mosca sono stato due anni e ho grandi ricordi perché non tutti possono dire di aver giocato due Final Four". A Milano sono rimasti l'acciaccato Pascolo, l'infortunato Young e Dragic, lontano dal progetto.

Debutteranno per la prima volta in questa stagione con la maglia biancorossa Mantas Kalnietis e Kaleb Tarczewski. Si tratterà del ritorno su una panchina di EuroLeague per Coach Simone Pianigiani, che disputò la competizione per l'ultima volta nel 2013. L'Eurolega, infatti, è strutturata per offrire solo il meglio del basket del Vecchio Continente avendo ridotto negli ultimi due anni il numero delle squadre da 24 a 16: "Sarà un'edizione straordinaria - aggiunge l'ex ct - e tutti hanno desiderio ed eccitazione di giocare una competizione che ormai è un vero campionato ed esprime il più alto livello al mondo dopo la Nba". Questo comporta durezza, difficoltà, ma anche l'importanza di esserci, un grande senso di responsabilità e tanta voglia di competere.

L'Olimpia è partita per Mosca questa mattina. Sappiamo che l'inizio ci obbliga a giocare contro tre delle migliori squadre al mondo fuori dalla NBA. Il grado di difficoltà lo conosciamo ed è esasperato dalla consapevolezza di essere molto nuovi e solo ai primi passi di un percorso di crescita che sarà lungo. Nelle ultime due stagioni ha vinto la gara di esordio contro Baskonia e Maccabi ma sempre al Mediolanum Forum. Ed ora è il momento di passare dalle parole ai fatti, con un banco di prova sicuramente impegnativo: Milano vola a Mosca per affrontare un CSKA che avrà anche perso Teodosic ma ha surrogato l'assenza con la coppia Sergio Rodriguez -Westermann mantenendo inalterato il resto del roster. In quella stagione, l'Olimpia raggiunse la finale di Coppa dei Campioni perdendola contro Cantù.

Share

Advertisement

Related Posts

IMF affirms Kosovo's 2017 GDP growth forecast at 3.5%
Kosovo's economy expanded by 3.4% in 2016, according to the IMF estimate in the report. Action is required because vulnerabilities are building.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Juventus, Bernardeschi: "Bello sfidare big come Lazio e Sporting"
Sporting Lisbona? Ha ragione Allegri quando dice che dalla sfida con i portoghesi passa buona parte della nostra qualificazione. E poi è partita bene anche quest'anno, quindi sarà una bella battaglia, ma noi siamo pronti.

Full specs and pricing of Huawei Mate 10 Pro REVEALED
As the launch of Huawei's Mate 10 series of smartphones is drawing near, more leaks related to its devices are surfacing online. Of course, the Kirin 970 is also touted to be the first processor with an NPU - a Neural Processing Unit.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Incidente A1, 2 morti e 3 feriti
Nel sinistro, che ha visto il coinvolgimento di un'autovettura, una bisarca e un'autocisterna che ha disperso gasolio , due persone sono decedute .

Messina, respinto il ricorso La lista Micari resta fuori
La lista era stata ricusata per un ritardo nella presentazione della documentazione. La lista era collegata a sostegno del candidato presidente Fabrizio Micari.

La Marvel sta pensando a un cinecomic tutto al femminile?
Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell'arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l'Incredibile Hulk!

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Napoli, Mertens: "Maradona ha fatto la storia, io sono solo Dries"
Quando facevo l'esterno ricevevo consensi solo per un assist: "adesso devo segnare, altrimenti ci sono le critiche ". Comunque la Juve non è lunica squadra da battere , ci sono gli altri club.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.