Juventus, Bernardeschi: "Bello sfidare big come Lazio e Sporting"

Share
Juventus, Bernardeschi:

Federico Bernardeschi è pronto a ricominciare da dove aveva lasciato.

In questo turno che promette i fuochi d'artificio, oltre all'anticipo di Torino ci sono infatti in programma anche Roma-Napoli e il derby di Milano [VIDEO], la squadra campione d'Italia si presenta all'appuntamento dopo il pareggio in casa dell'Atalanta (2-2) che ha rallentato la marcia di Buffon e compagni facendoli scivolare a -2 dalla vetta. Mentre non sono al meglio Barzagli, al centro della difesa con Chiellini dovrebbe esserci Benatia, e Mandzukic, uscito lievemente malconcio dall'ultimo match con la sua nazionale che dovrebbe lasciare spazio a Bernardeschi. Sappiamo che la Lazio è forte, arriva da una bella stagione e ha grandi obiettivi. E poi è partita bene anche quest'anno, quindi sarà una bella battaglia, ma noi siamo pronti. Amo giocare a calcio, indipendentemente dalla mia posizione in campo. Sporting Lisbona? Ha ragione Allegri quando dice che dalla sfida con i portoghesi passa buona parte della nostra qualificazione.

Juventus-Lazio, gli undici bianconeri: qualche dubbio per Allegri per quanto riguarda la formazione, molti acciaccati e dubbi offensivi vista l'abbondanza ma con due punti fermi. Chi?

I bianconeri arriveranno alla sfida orfani del loro faro di centrocampo, Miralem Pjanic, infortunatosi nel riscaldamento della gara di Champions League con l'Olympiakos e ai box ancora per alcune settimane.

Share

Advertisement

Related Posts

Fassone sul passato: "Juve società più strutturata, Inter naif"
Intervenuto in una radio catanese ha cosi parlato del Milan e di Fassone : " Fassone rovinerà il Milan ". Il Napoli risponde a un solo padrone che ha creato una struttura snella ma efficiente.

Milinkovic-Savic, l'agente: "Juve? È felice alla Lazio e ha appena rinnovato"
Lo scontro diretto di sabato allo Stadium? I bianconeri non sono più quelli dello scorso anno, ma stanno facendo molto bene. Le voci di mercato sulla Juventus? "Futuro? Sergej è molto felice alla Lazio e ha rinnovato da poco il contratto...".

Giaccherini: "Scudetto? Vincerlo qui sarebbe più bello che con la Juve"
"La sfida contro la Roma sarà difficile per entrambe, sia noi che loro abbiamo l'ambizione a vincere: sarà un match tosto". Sul primato: "Nessuno si aspettava che fossimo in testa a questo punto e a punteggio pieno, ma siamo solo all'inizio".

Roma, Pellegrini: "Battiamo il Napoli per affrontare al meglio il Chelsea"
Non c'è niente di meglio che sentirsi a casa propria, spero che tutto questo mi aiuti a crescere" ha detto Pellegrini . Come ho detto tante volte, Daniele ( De Rossi , ndR) è stato sempre un punto di riferimento.

Rinnovo Ozil, annuncio sorprendente: ''Contatti con l'Arsenal''
Di Mesut Ozil si sta parlando insistentemente in ottica Inter . Al momento non siamo vicini ad annunciare nulla". Spero che la situazione possa essere cambiata.

Cara Delevingne: "Quando Harvey Weinstein mi propose di farlo a tre"
In quel momento mi sono sentita impotente e spaventata ma non volevo darlo a vedere sperando di sbagliarmi sulla situazione. Ho prontamente rifiutato e ho chiesto al suo assistente se la mia macchina fosse pronta fuori.

Milan, spunta l'idea Petkovic per la panchina. Intanto Mirabelli…
Montella è a un bivio: se vince resta sicuro e saldo sulla panchina rossonera mentre se perde sarebbe davvero a rischio. Secondo Blick , autorevole quotidiano svizzero, Mirabelli avrebbe sondato Petkovic per la panchina del Milan .

Spencer: "Xbox One X come l'Elite Controller. Non è per tutti"
Insomma il target è l'hardcore gamer esigente, che vuole tutto, che vuole il 4K nativo che non offre PS4 Pro . Nelle ultime ore Microsoft ha rivelato quello che sarà il peso su disco della versione Xbox One di L.A.

Napoli, tragedia in Tangenziale: muore giovane motociclista
La Tangenziale è rimasta bloccata nel corso della mattinata per alcune ore. La strada è stata chiusa dall'uscita di Arco Felice ad Agnano.

Ilva, adesso Mittal apre: "Impegnati a trovare una soluzione"
Poi il ringraziamento dai sindacati ai lavoratori per la adesione massiccia allo sciopero. In questo quadro, non va dimenticato il ruolo dell'Antitrust Ue .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.