Poltrone in Campidoglio: tutti gli assessori che ha cambiato Virginia Raggi

Share
Poltrone in Campidoglio: tutti gli assessori che ha cambiato Virginia Raggi

"Nel caso di nomina di un nuovo assessore il regolamento prevede che al primo consiglio utile il sindaco viene in Aula a riferire - ha detto Di Biase - Ora so che ne cambiate uno al mese ma la sindaca è tenuta a venire a riferire". Massimo Colomban, che ha lasciato il posto di assessore alle Partecipate, è solo l'ultimo della lista di dieci tra assessori e collaboratori della Raggi che hanno dato le dimissioni o che sono stati silurati in poco più di un anno di giunta pentastellata.

Intanto l'uscente Colomban, che rivendica il lavoro svolto per la razionalizzazione delle partecipate, lo benedice definendolo "una persona capace che sarà affiancata da un gruppo di lavoro". C'erano, perché molti non ci sono più.

L'assessore lascia dando anche consigli al Movimento che "deve cercare di perseguire l'innovazione con pragmatismo e gradualità senza danneggiare l'economia". "Il Movimento deve cercare di perseguire l'innovazione con pragmatismo e gradualità senza danneggiare l'economia". "Sta ancora a capì chi è rimasto e chi se ne è andato". La vera Rinascita dell'Italia può avvenire solo partendo da qui, da un Movimento dei Produttori, che faccia valere in parlamento le ragioni dei milioni di lavoratori veri ed onesti (del privato e del pubblico) degli Imprenditori veri e non dei "prenditori" o peggio "predatori", di tutti i professionisti, delle partite IVA, di tutti quelli che ogni mattina si alzano e celebrano l'art.1 della ns. Costituzione tanto bistrattata da una tassazione vessatoria ed insostenibile!

Colomban, che meno di un mese fa presentava con enfasi insieme alla sindaca il piano di riorganizzazione delle Partecipate, nel suo intervento delinea un orizzonte negativo verso la situazione romana e delle sue municipalizzate: "Era, e purtroppo in alcune aree ancora permane, molto difficile e compromessa: non sarà facile metterci rimedio per delle condizioni oggettive". Lo sostiene l'ex assessore capitolino Massimo Colomban in una dichiarazione inviata all'Askanews dopo l'annuncio della sindaca Virginia Raggi del suo 'addio' alla Giunta. Lo spiega all'Askanews in una nota lo stesso Cplomban, che puntava, con un piano organico di azioni, di riportare la città a "Vivere, Muoversi, Studiare, Lavorare e Divertirsi".

Il neo assessore sottolinea che "il percorso di riordino delle partecipate avviato e' molto ambizioso e sono orgoglioso di poterlo portare avanti: vogliamo snellire ed efficientare la gestione delle nostre partecipate rendendola piu' dinamica e veloce in modo che possano dare risposte concrete ai cittadini e maggiori utilita' all'amministrazione". Da essi doveva discendere "una serie di idee, un programma che dovrà dipingere il futuro di Roma non solo di lacrime e sangue, come sarà purtroppo la conseguenza della Riorganizzazione delle Partecipate e del Comune con i relativi tagli alle risorse disponibili ma bensì di speranze ed ottimismo verso il futuro, che rilanci e faccia risorgere Roma come capitale mondiale della cultura, innovazione, progresso".

Di qui, una prima dura critica alla Raggi, rea agli occhi dell'ex assessore di essersi incaponita nel "pubblico a tutti i costi" su Atac e Ama. Tutte idee rimaste silenti in un cassetto del Campidoglio.

Share

Advertisement

Related Posts

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Barnier, impasse su conto divorzio Gb
Durante la conferenza stampa però il valore della sterlina ha toccato il minimo storico degli ultimi mesi, 90 centesimi di euro. Questo quanto affermato dal capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier al termine del quinto round di negoziati.

Ben Affleck si scusa con la Burton: la molestò nel 2003
Dopo le dichiarazioni di Asia Argento, molestata dal produttore cinematografico Harvey Weinstein , torna a galla un episodio che vede coinvolti l'attore Ben Affleck e l'attrice, allora VJ della trasmissione TRL di MTV, Hilarie Burton .

Il figlio di Lucio Battisti su tutte le furie. Ecco perché…
Luca Battisti , però, sostiene che una volta che i diritti siano requisiti a Edizioni Musicali Acqua Azzurra , debbano passare agli eredi di Lucio Battisti: cioè a lui.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Anticipazioni Grande Fratello Vip: eliminata Aida Yespica? I sospetti Video
Verrà proprio trovato da Jeremias , che dirà che non vuole vederla piangere. Jeremia Rodriguez può essere considerata una rivelazione del GFVip.

Derby, Moratti: "Non ci sono giocatori che possano incutere timore"
Si parte proprio dalla gara e dalle aspettative: " Per prima cosa mi aspetto di capire il livello delle due squadre ". Tanti i ricordi nella sua testa, sia piacevoli che meno, legati a questa super sfida.

Trovata ragazza carbonizzata: la Polizia chiede il Dna di Rosa Di Domenico
A riportare la notizia è stato ieri sera il programma Rai Chi l'ha visto? che da tempo si sta occupando del caso. Nelle prossime ore verrà effettuato il test ed i risultati verranno resi noti alla famiglia.

Manifestazione, gli studenti scendono in piazza contro la Buona scuola
Vediamo meglio quali sono le altre ragioni dello sciopero e le piazze delle manifestazioni studentesche del 13 ottobre 2017 . Il coordinamento Link ha promosso l'inchiesta "Formazione Precaria" sui tirocini degli studenti universitari .

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.