Impresa nel derby campano: la Salernitana vince in rimonta

Share
Impresa nel derby campano: la Salernitana vince in rimonta

È il pubblico delle grandi occasioni quello che si è riunito quest'oggi.

Probabile che ci sarà una coda del furibondo finale, perché a quanto pare l'arbitro avrebbe espulso Minala e due calciatori dell'Avellino, Lezzerini e Migliorini: si dovranno attendere le decisioni del giudice sportivo. Nel giro di 10 minuti i padroni di casa si portano sul 2-0 con Kresic e Laverone, ma i granata non alzano bandiera bianca e prima accorciano le distanze con Rodriguez su azione d'angolo e poi agguantano il pari con un bellissimo diagonale di Sprocati a cinque minuti dal 90'. Dopo una prima frazione senza sussulti (0-0), il derby si accende nella ripresa. Primo tempo equilibrato tra le due compagini, che danno vita ad una partita viva e combattuta.

E, all'ultimo secondo, esattamenti al 51′ Minala fa esplodere il settore ospiti con un tiro che si incrocia sul palo lontano per il definitivo 2-3. La risposta granata è invece affidata ai piedi di Vitale, che, direttamente su punizione, al 37' chiama agli straordinari Radu, bravissimo a togliere la sfera dall'incrocio. Arriva il raddoppio dei Lupi al 60′ con Laverone.

Novellino prosegue: "Fino al 70' eravamo primi meritatamente e avevamo giocato un'ottima gara, sfiorando addirittura il terzo gol". Palla servita da Paghera, colpisce di testa ma la sfera termina di poco alta sopra la traversa. Al 68′ però è sempre la squadra di casa ad attaccare con Ardemagni che cerca il tris con un colpo di testa che termina sul fondo, i ragazzi di Bollini non demordono e cercano un goal per riaprire l'incontro e al 73′ Rodriguez trova il goal sugli sviluppi di un corner dopo una serie di rimpalli in area. La partita si infiamma, pressing degli ospiti che provano a sfondare il muro biancoverde.

Share

Advertisement

Related Posts

Gf Vip, Bossari lascia la Casa per "gravi motivi personali"
Si tratta della morte di Franchino Tuzio , suo storico manager e grande amico. Daniele Bossari lascia, a sorpresa, la casa del Grande Fratello Vip .

Mafia Capitale, giudici: corruzione, ma non intimidazione
Il " Mondo di Mezzo " del "nero" Massimo Carminati e del ras delle cooperative Salvatore Buzzi non può essere considerato "mafia". Per i giudici il metodo mafioso si configura in presenza di "esercizio della forza dell'intimidazione ".

Families mourn victims killed in Somalia attacks: 'Please bring my son back'
Still, analysts said there was little doubt the Islamic extremist group carried out the bombing, one of the deadliest in sub-Saharan Africa.

Youth League, Manchester City-Napoli 3-1: Diaz fa la differenza
A disp .: Sokol, Wilson, Nmecha, Diallo, Richards, Poveda, Gonzalez. I partenopei, con Perrella in panchina, perdono per tre a uno.

Liberato don Maurizio Pallù
La buona notizia, anticipata da fonti di stampa, è stata confermata dal ministro degli Esteri Angelino Alfano a Radio Capital. Tra i sequestrati non c'era solo il sacerdote come reso noto in un primo momento ma anche altre persone nigeriane.

Nomine, Ciccino Calanna verso la guida della Città Metropolitana di Messina
Neanche l'impugnativa da parte della presidenza del Consiglio dei ministri ha cambiato le cose. Questa legge non l'ho voluta io, ho anche votato contro, la ripudio ma la devo rispettare.

Verona, uccidono un cigno a sassate. Denunciati tre studenti danesi
Erano stati i suoi tre alunni ad aggredire senza motivo un cigno annidato tra le canne del lungolago di Peschiera del Garda . Una storia d'altri tempi, che rischia di costare molto cara a tre studenti danesi in gita sul Lago di Garda .

E' ufficiale, Sampdoria-Roma recuperata il 13 dicembre o il 24 gennaio
Sono due le date possibili per il recupero di Sampdoria-Roma prevista per il 9 settembre e rinviata a causa dell'allerta meteo. Al momento le due date disponibili per il recupero della partita valida per la terza giornata del campionato.

Napoli, Sarri cambia: Diawara e Zielinski in campo dall'inizio
Sarri ha svelato le sue scelte per la sfida di stasera: Reina in porta, in difesa Hysaj, Koulibaly, Albiol e Ghoulam. NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejòn, Mertens, Insigne .

Cairoli fra i cordoli di Valencia con la KTM MotoGP
Giornata speciale per Tony Cairoli che, oggi a Valencia, scenderà in pista con la Ktm RC16 di Bradley Smith e Pol Espargaro . Nelle prossime settimane salterà al volante di una monoposto Red Bull F1 per un altro specialissimo test.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.