Quali sono le città italiane più social?

Share
Quali sono le città italiane più social?

Nel Rapporto "ICity Rate 2017", che annualmente analizza 100 indicatori per tracciare il rating delle città più smart e sostenibili, è presente l'indagine di FPA, l'azienda che organizza il Forum Pa, che analizza l'utilizzo dei social in 106 città italiane.

Ci sono i contenuti ma manca l'interazione e la capacità di creare una community, perché lo scambio è ancora unidirezionale: i comuni segnalano eventi ed iniziative, forniscono informazioni e pubblicano le sedute del consiglio comunale in video-streaming, ma latitano nel coinvolgere i residenti sui vari aspetti della vita cittadina.

I dati emersi sono i seguenti: in 94 città viene utilizzato almeno un social, mentre le altre 12 non ne fanno uso.

Il podio delle più presenti per numero di social attivi e segnalazione del sito istituzionale è composto da Torino, Bologna e Ferrara, seguite da Cuneo, Milano, Pavia, Belluno, Modena, Pistoia, Napoli, Palermo e Roma. Il canale più amato resta Facebook, seguito da Twitter e YouTube; 21 città hanno un profilo Instagram, 15 Flickr, 13 Google+. Roma è quella con più like.

Share

Advertisement

Related Posts

Microsoft non supporta a dovere i giochi giapponesi, secondo NIS America
Che la piattaforma Microsoft non fosse un terreno florido per i giochi spiccatamente giapponesi, era già piuttosto chiaro. Sin dal lancio della prima Xbox , Microsoft ha spesso provato a fare breccia nel mercato videoludico giapponese.

Palazzo Sant'Elia di Palermo. Andy Warhol, l'Arte di essere famosi
Con Warhol l'arte muore e risuscita in un continuo processo che che rende il quotidiano univa così folgorante verità. Da domani e fino al 7 gennaio l'apertura al pubblico.

Migranti: dal Parlamento Europeo primo via libera a riforma Dublino
Se ci siamo riusciti è grazie alla consapevolezza che lo status quo non è più un'opzione praticabile: "occorre riconoscere che il sistema attuale non funziona".

Provaci ancora Prof! 7, le anticipazioni dell'ultima puntata 19 ottobre 2017
A scuola si presenta improvvisamente Gaetano con una preoccupante notizia: Vasco è sospettato di omicidio e latitante. Il fulcro nevralgico dell'ultima punta di Provavi ancora prof 7 però sarà la crisi che ha colpito Gaetano e Camilla .

PS4, un nuovo pad dedicato ai giocatori più giovani
Fino a qui tutto normale, se non fosse che il pad in questione è qualcosa di davvero nuovo: un dispositivo pensato esclusivamente per i gamer più giovani .

Samsung annuncia Bixby 2.0
Abbiamo integrato sul dispositivo alcune applicazioni partner ravvicinate per rendere questi dispositivi più intelligenti. Lo stesso che si utilizzerebbe parlando con un amico.

Taranto, usuraio e falso cieco: 63enne arrestato dalla Guardia di Finanza
L'uomo, un ex dipendente di banca in pensione, è accusato di essere un falso cieco e di aver portato avanti un'attività di usura.

Lavoro, Inps: "In otto mesi un milione di contratti stabili, + 2,5%"
IN CALO DEL 2,5% I CONTRATTI STABILI - Sono oltre un milione i contratti di lavoro stabili firmati nei primi otto mesi dell'anno. La variazione congiunturale registra nel mese di settembre 2017 rispetto al mese precedente un decremento pari al 39,0%.

Gmail: su iOS arriva la possibilità di aggiungere account di terze parti
Al momento non c'è alcuna indicazione su quando la nuova funzionalità sarà disponibile per tutti. La situazione dovrebbe cambiare a breve, dato che Google sta già testando questa novità.

I Negramaro in concerto a Pescara a luglio
Il tour, che porta lo stesso nome dell'album in uscita il prossimo 17 novembre, li vedrà in giro per gli stadi più famosi della penisola italiana.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.