IntesaSanpaolo, i conti dei primi 9 mesi del 2017

Share
IntesaSanpaolo, i conti dei primi 9 mesi del 2017

Senza gli effetti dell'acquisizione dei rami di attività di BP Vicenza e Veneto Banca l'utile sarebbe stato di 731 milioni.

Il complesso dei crediti deteriorati (in sofferenza, inadempienze probabili e scaduti/sconfinanti) ammonta, al netto delle rettifiche di valore, a 27,07 miliardi, in diminuzione del 9,1% rispetto ai 29,77 miliardi di fine 2016.

Questi i dati approvati stamattina dal consiglio di amministrazione della banca, che portano così la performance di gruppo dei primi nove mesi dell'anno pari a 12,6 miliardi di ricavi (-1,2%) e 5,96 miliardi di utili, anche se qui il confronto con il 2016 va fatto al netto dei 3,5 miliardi di contributo straordinario ricevuto dal Mef per l'acquisizione delle due banche. Il risultato della gestione operativa è in flessione del 10,7% a 1,955 miliardi. Nei nove mesi di esercizio, e sempre trascurando l'acqusizione delle banche venete, i proventi operativi si sono attestati a 12,6 miliardi (-1,2%), con interessi netti a 5,4 miliardi (-3,2%) e commissioni nette a 5,6 miliardi (+6,4%).

Nella nota, in considerazione della crescita attesa per l'utile netto consolidato del 2017 Ca' de Sass ha confermato l'impegno alla distribuzione di 10 miliardi di euro di dividendi cash complessivi indicato nel Piano di Impresa per il quadriennio 2014-2017.

In miglioramento il trend della qualità del credito di Intesa. Il cost/income ratio nei primi nove mesi del 2017 è pari al 50,2%, rispetto al 49,6% dei primi nove mesi del 2016. Senza il bonifico del Tesoro comunque nei primi nove mesi i profitti della banca sono saliti a 2.469 milioni, in crescita rispetto ai 2.335 dello stesso periodo 2016.

La raccolta diretta bancaria è scesa dell'1,6% a 387 miliardi, mentre quella diretta assicurativa e riserve tecniche è in progresso del 4,8% a/a a 150 mld.

Il risultato netto contabile è stato pari a 5,9 miliardi di euro, una somma che include il contributo pubblico cash di 3,5 miliardi di euro a compensazione degli impatti sui coefficienti patrimoniali derivanti dall'acquisizione dei rami di attività di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca.

Il Cet1 proforma a regime si è attestato a fine settembre 2017 al 13,4%.

"Intesa Sanpaolo si conferma una wealth management company di successo: oltre il 50% dell'utile corrente lordo e' generato da quest'area di attivita'". Il che significa una "cedola" da circa 255 milioni di euro per la capogruppo Intesa Sanpaolo. La gestione del portafoglio di crediti deteriorati sta producendo risultati rilevanti: la continua riduzione dello stock negli ultimi due anni e' stata pari a 11 miliardi di euro, riportando il valore al livello piu' basso dal 2012. Da segnalare infine che La Fondazione Cariparo è di recente scesa sotto il 3% di Intesa e dovrà ridurre ulteriormente la propria partecipazione entro aprile come previsto dal protocollo Acri-Mef: "'Potremmo scendere al 2% e qualcosa, poco più del 2%", sottolinea a Radiocor il presidente dell'ente veneto, Antonio Finotti.

Share

Advertisement

Related Posts

Bobo Vieri aspetta un figlio: l'ex velina Costanza Caracciolo è incinta
Lo rivela Chi nel numero del settimanale domani, mercoledì 8 novembre, in edicola. Non si sa ancora se sarà maschio o femmina, ma nascerà nella primavera del 2018.

Ikea ricompra i mobili usati
Gli arredi saranno riacquistati fino al 60% del costo originale, e in quanto usato tornerano sul mercato a prezzi più bassi. L'esperimento partirà nel gennaio del 2018 e, appunto, per tre mesi l'azienda ricomprerà i suoi mobili usati .

Banche, Visco: strategia su Npl deve tener conto esigenze stabilità
Malgrado tali progressi - commenta ancora Draghi - "non c'è spazio per l'autocompiacimento". "Quando lo fanno siamo in grado di affrontare i problemi".

Next Gen Finals, l'ambasciatore del Tricolore è Quinzi
Ad ogni modo, il risultato è stato veramente inaccettabile e di cattivo gusto. Peccato che il motto del torneo fosse 'il futuro è adessò.

Amazon Fire TV Stick arriva in Italia scontato per gli utenti Prime
Sono presenti una memoria di archiviazione di 8 GB ed una memoria RAM di 1 GB per rendere fluidi giochi ed applicazioni. All'interno del dispositivo è presente un processore MediaTek quad-core da 1.3 GHz affiancato da una GPU Mali450 MP4 .

Alfonso Signorini bacia Ilary Blasi
Ecco però che Signorini , in pieno tema, prende la palla in balzo, guarda dritto negli occhi Ilary Blasi e la bacia sulle labbra. Questa edizione del Grande Fratello Vip si fonda sulla totale libertà di comportamenti e pensieri.

La cantante Sia completamente nuda su Twitter: "Ogni giorno è natale!"
Non è chiaro per il momento chi abbia cercato di mettere in vendita la foto e chi lo avrebbe denunciato alla cantante. Risparmia i tuoi soldi, qui è gratis.

Sorrentino: Il Chievo ha fatto la partita perfetta contro il Napoli
Stefano Sorrentino , portiere del ChievoVerona, è intervenuto a Radio 24 ed ha commentato il pareggio ottenuto con il Napoli. Catenaccio? Ben venga se è un valido modo per riuscire a conquistare la salvezza .

A4 Rezzato, auto in panne travolta: muore 25enne
Quattro le persone coinvolte nello schianto: viaggiavano in due auto che si sono scontrate nel tratto bresciano dell'A4. Altre tre, tra i 46 e i 59 anni, sono ferite in modo serio e sono state portate agli Ospedali Civili.

Max Biaggi lascia Bianca Atzei: "mi ha lasciata senza un motivo"
Questo angelo si chiama Bianca , la mia Bianca capace di sorprendermi con la sua caparbietà e devozione verso l'uomo che ama. Addirittura, dopo il brutto incidente in moto che coinvolse Biaggi , lui aveva dichiarato di volere un figlio da lei.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.