Rottamazione cartelle a km zero: attivo il servizio web "Fai DA te"

Share

Chi fa da sé, fa per tre- L'Agenzia delle Entrate-Riscossione, infatti, ha lanciato un nuovo servizio di 'Fai D.A. te' - che contiene l'acronimo D.A., ossia il nome tecnico della rottamazione: definizione agevolata - sul proprio sito internet (www.agenziaentrateriscossione.gov.it) utilizzabile anche senza avere un pin e una password in modo da evitare ai cittadini di recarsi agli sportelli con lo spettro di lunghe, interminabili file. Basterà collegarsi all'area libera del portale di Agenzia delle Entrate-Riscossione, per presentare il modello DA-2017, cioè la domanda per 'rottamare' i carichi affidati all'agente della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017. Non bisogna scordare l'indicazione di un indirizzo email di riferimento dove si desidera ricevere la convalida della richiesta. Il secondo step sarà inserire i riferimenti alle cartelle o agli avvisi che si vogliono 'rottamare' e, infine, allegare i documenti di riconoscimento (documento di identità e dichiarazione sostitutiva attestante la qualifica del dichiarante). Occorrerà, poi, scegliere se pagare in unica soluzione o a rate.

Le domande, da inoltrare tassativamente entro il 15 maggio 2018 possono essere presentate tramite il portale. Il sito dedicato è stato denominato, molto opportunamente, Fai D.A. Te, ed è liberamente accessibile da chiunque senza necessità di una preventiva registrazione.

Sempre nella pagina web dedicata alla definizione agevolata 2017 si può cliccare sul link per richiedere l'elenco delle cartelle che possono essere "rottamate", potendo così accedere anche alle cartelle del 2017 che non sono state ancora notificate e di cui non se ne ha conoscenza.

E' possibile presentare una nuova domanda di adesione a condizione che i carichi per i quali si richiede l'adesione risultino respinti esclusivamente per il mancato adempimento della previsione di cui all'art. Potranno optare per il pagamento dilazionato delle somme dovute, per un massimo di 5 rate di pari importo a partire da luglio.

Share

Advertisement

Related Posts

"Per stendere Renzi bisogna sparargli", polemiche sul titolo di Libero
L'attacco è agli oppositori di Renzi, non al segretario Pd, sembrava cosi semplice e invece si è creata la solita bufera questa sì, inutile.

Argentina, Messi: "Nulla di vero su Icardi. Mi dispiace per Higuain"
Io non ho mai messo veti, non fa parte del mio modo di essere", un urlo forte quello che arriva Leo Messi . "Dire che giocano perché sono amici miei è una mancanza di rispetto verso di me e nei loro confronti, sono tutte bugie".

Blackout Facebook e Instagram, social network fuori uso
Su Twitter l'hashtag #Facebookdown è ancora al primo posto dei trend grazie a tweet ormai guidati dall'ironia degli utenti. Molti utenti, soprattutto da desktop, stanno riscontrando problemi ad accedere a qualsiasi funzione del social network.

Malore e trasferimento in ospedale per Fabrizio Corona!
La giovane cantante del duo Le Donatella ha accettato di stare vicina al suo compagno anche durante una prova tanto difficile. Secondo gli accertamenti medici, Fabrizio si sarebbe sentito male a causa di un attacco di panico , causato dal forte stress.

Svezia-Italia, De Rossi: "Non andare al Mondiale sarebbe una macchia sulla carriera"
La posta in palio è alta e anche se va bene il sangue e il sudore, non devono mancare lucidità, organizzazione, tecnica e corsa. Se perdi con la Germania sei bravo ugualmente, ma in questo caso è diverso: non partecipare sarebbe molto negativo".

Calca Torino. La sindaca Appendino indagata
Tutti gli enti che hanno avuto un ruolo sono stati investiti dagli accertamenti. Info - "Non ho nulla da aggiungere rispetto a quanto ho gia' detto".

Papa Francesco: "Per favore, lasciate i cellulari durante la messa"
E che non andare a Messa con la scusa che i preti sono "noiosi" non è l'atteggiamento giusto per un cristiano. Voi avete visto come i bambini si fanno il segno della croce? "Non si sa se è il segno o un disegno", dice.

Mark Hamill su Star Wars - Gli ultimi Jedi: "Luke non è passato al Lato Oscuro"
Il film arriverà nelle sale italiane il 13 Dicembre 2017 , due giorni prima del lancio negli States. Il Risveglio della Forza , Luke ha perso fiducia nella sua capacità di fare le scelte giuste.

Istamina nei barattoli, Eurospin ritira un lotto di acciughe
L'istamina, infatti, è una molecola organica che si forma naturalmente negli organismi viventi. I vasetti sono prodotti in Marocco e importati da Sea Fish Spa di Ospiate di Bollate (Milano).

Scuola, solo i geografi insegneranno geografia: Tar dà loro ragione
Ora con la sentenza n. 10289/2017, si è dato ragione a questi, riassegnando loro la prerogativa dell'insegnamento della materia. Tuttavia il governo sembra nopn arrendersi che si è appellato al Consiglio di Stato al quale spetta l'ultima parola.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.