Skriniar: "Slovacchia conosciuta grazie a Hamsik. Inter da Champions"

Share
Skriniar:

Sono all'Inter da poco, non mi importa davvero di parlare di un trasferimento. Sono all'Inter e sono eccitato per questa esperienza. Le valutazioni positive fanno sempre piacere.

Milan Skriniar è sicuramente la rivelazione nerazzurra del primo scorcio di stagione ed uno degli insostituibili di Luciano Spalletti; il giovane slovacco classe '95, arrivato come prima alternativa difensiva, si è guadagnato i galloni da titolare, attraverso prestazioni sempre più convincenti. Direi di sì. Ma se avessi giocato zero minuti nessuno lo avrebbe pensato.

"Sono molto felice anche per i risultati che sta ottenendo tutta la squadra". Mi sono impegnato, ho risposto meglio e la competizione con i compagni di squadra mi ha aiutato a dare di più. "Abbiamo avuto delle occasioni per vincere, ma loro sono molto forti in casa e siamo contenti per lo 0-0".

"Nella partita contro la Sampdoria ho provato una sensazione insolita". Peccato per il calo nella ripresa, ma dopo tutto abbiamo vinto. "Pur faticando contro il Torino siamo rimasti al vertice, a soli due punti dal Napoli; io cerco di aiutare la squadra in ogni modo, anche con i miei due gol". Non sarebbe stato bello togliere la maglia o reagire in maniera esagerata. "Ho fatto quello che penso essere corretto".

SPALLETTI - "Quando i giornalisti fanno domande bisogna rispondere". Sono contento che anche Spalletti è soddisfatto per le mie prestazioni sul campo. E' un allenatore esigente ma è molto bravo. Che resta il reale valore aggiunto a cui si aggrappa il popolo nerazzurro: senza una comprovata organizzazione difensiva, in Italia, non si fa molta strada. Quando sono arrivato mi chiesero di cambiare nome perché mi chiamo con il club rivale della stessa città, questa era una cosa divertente.

Share

Advertisement

Related Posts

Svezia-Italia, De Rossi: "Non andare al Mondiale sarebbe una macchia sulla carriera"
La posta in palio è alta e anche se va bene il sangue e il sudore, non devono mancare lucidità, organizzazione, tecnica e corsa. Se perdi con la Germania sei bravo ugualmente, ma in questo caso è diverso: non partecipare sarebbe molto negativo".

Ostia, Roberto Spada aggredisce inviato di Nemo rompendogli il naso
Lo dichiara in una nota il capogruppo capitolino del M5S Paolo Ferrara. Negli ultimi 10 giorni sono venuti almeno 30 giornalisti a scoglionare.

MSC Giannina - Due arresti per il comandante scomparso in mare
Nella loro ricostruzione ci sono contraddizioni e alcune macchie sospette sono state trovate sulle loro tute di lavoro . Dallo scorso 21 ottobre, giorno della scomparsa, del comandante non si sono più avute notizie.

Ed Westwick accusato di stupro da Kristina Cohen
Mia madre stava morendo di cancro e io non ho avuto il supporto e il tempo per elaborare il lutto del mio stupro . La star di Gossip Girl Ed Westwick è stata accusata di aver violentato un'attrice americana tre anni fa.

Monica Bellucci bacia Tornatore e lo difende dalle accuse di molestie
Sono felice che le mie figlie siano nate in un periodo storico in cui donne iniziano a parlare e uscire dalla paura. Anche prima di lavorare dovevo difendermi, da ragazzina, a scuola, come per strada dovevo difendermi di già.

Nazionale, Buffon: "Italia al Mondiale? 20 anni fa avrei detto sì, adesso…"
E' passato tanto tempo e sicuramente mi manca quella spensieratezza e quella spavalderia tipica di chi è giovane. Allora ero più spavaldo, nel corso degli anni maturi e impari a contare fino a dieci prima di parlare.

Suso, ora il Milan è più squadra
Io mi sento bene, con il mister ho un rapporto splendido e mi fa piacere mettermi a disposizione della squadra, al di là dei gol che faccio o non faccio.

Inter, Joao Mario: "Il mio futuro? A gennaio deciderò"
Lo fa dal ritiro della propria Nazionale, dove in conferenza stampa esce allo scoperto: "Non c'è molto da dire". Ma ora devo mostrare che merito di far parte del gruppo.

Adotta una bambina di 18 mesi e la uccide dopo due settimane
Il 31enne aveva lasciato il lavoro per dedicarsi a tempo pieno alla figlia adottiva mentre il marito continuava a lavorare. La piccola è rimasta in agonia per quattro giorni, e infine è stata portata in ospedale.

Nutella cambia ricetta. E su internet parte il #boycott
Un sito tedesco ha scoperto che la Ferrero aveva cambiato la ricetta della Nutella senza informare i consumatori. Un altro utente ha twittato: "Ho sentito dire che #Nutella ha cambiato ricetta ".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.