Facebook, la lotta al revenge porn passa dalle vostre foto di nudo

Share
Facebook, la lotta al revenge porn passa dalle vostre foto di nudo

Sei vittima di revenge porn?

Ma i rischi sono svariati e per certi versi incontrollabili. Quando Facebook ottiene la notifica, accede all'immagine e la traccia, impedendo che in futuro venga caricata o condivisa. E come si fa con le foto scattate con lo smartphone dell'ex partner? Questo serve per proteggere in modo preventivo l'utente da qualsiasi tipo di minaccia.

Il progetto, partito in Australia, è stato possibile grazie alla collaborazione con un'agenzia governativa diretta dal commissario per la sicurezza online, Julia Inman Grant.

Se l'iniziativa assume un significato importante per impedire che gli scatti si diffondano a macchia d'olio sulla piazza virtuale più frequentata, anche la condivisione al di fuori di questa potrebbe subire un forte rallentamento. Prima, cioè, che sia troppo tardi.

Una volta che l'immagine viene inviata tramite Messenger a se stessi, Facebook andrà a creare una sorta di impronta digitale che sarà utilizzata come "modello" per bloccare tutte le immagini che dovessero presentare la medesima impronta digitale.

Come accaduto già nel caso delle fake news, questo è solo un tentativo per combattere il revenge porn, di certo non quello definitivo.

Detto così sembrerebbe assurdo, ma sulla base di quelle immagini Facebook crea un'impronta digitale in grado di, con le dovute elaborazioni a base di intelligenza artificiale, riconoscere foto dello stesso soggetto e bloccarne l'eventuale caricamento da parte di malintenzionati.

Share

Advertisement

Related Posts

Firenze, treno Frecciargento esce dai binari a Castello
Sul posto è intervenuta la polizia scientifica e la polizia ferroviaria per accertare la dinamica di quanto avvenuto. A bordo del treno c'erano circa 200 persone, tra 193 passeggeri e il personale.

Gf Vip 2017: Jeremias Rodriguez salvato dal televoto!
La concorrente ha preferito chiedere il parere dei due nominati, scegliendo di dare retta al fratello di Cecilia . Sono 51 giorni che non tocco il mio fidanzato, per la prima volta da un anno e mezzo che sono la sua fidanzata".

Ostia, al ballottaggio Movimento 5 stelle e Fratelli D'Italia. Boom di Casapound
Percentuali significative anche per l'autonomista Andrea Bozzi , 5,54%, e la sinistra di Eugenio Bellomo , 3,61%. Hanno fatto una buona campagna elettorale in un territorio dove sono radicati.

Andrea Damante e Francesco Monte fanno pace per Jeremias: la FOTO
Insomma, anche questa sera ne vedremo delle belle! Questa settimana c'è stata una vera e propria rivoluzione nelle nomination . Coma capita ormai durante ogni puntata del GF Vip , il look di Giulia De Lellis è finito ancora al centro delle polemiche.

Camorra: sequestro da 2 milioni al superlatitante Vincenzo Ascione
In ultimo, nel 2011, è stato rinviato a giudizio davanti al Tribunale di Prato per il reato di estorsione aggravata dall'utilizzo del "metodo mafioso".

Google Maps ora vi informa del tempo di attesa in un ristorante
La principale novità è l'aggiunta ufficiale della visualizzazione dei tempi di attesa per i ristoranti , di cui già vi avevamo anticipato l'arrivo .

Autonomia, Maroni ai parlamentari: "Lombardia più libera, anche per trainare il Paese"
Questa possibilita' e' stabilita dalla Costituzione, inoltre, se c'e' una Regione in grado di farlo e' proprio la Lombardia. Lasciando però uno spiraglio aperto (come da testo della risoluzione del consiglio regionale) per eventuali altre materie.

Ufficiale: Cannavaro nuovo allenatore del Guangzhou
Fabio Cannavaro e' il nuovo allenatore del Guangzhou Evergrande . "Guardo avanti ai successi della nuova stagione". A darne l'annuncio è proprio l'ex campione del mondo con un messaggio sul suo profilo Twitter.

Jovanotti sul set del nuovo videoclip 'Oh, vita!'
Parte venerdì con l'uscita del nuovo singolo e del nuovo video 'Oh, Vita!' , la corsa del nuovo album di Jovanotti . Per la prima volta sono già dieci le serate consecutive previste a Milano.

Ubisoft: l'attuale generazione di console durerà altri due anni
Apprezziamo la maggiore potenza che Sony e Microsoft stanno mettendo nelle loro macchine, utilizzando l'evoluzione della tecnologia per dare la possibilità ai nostri sviluppatori di creare giochi migliori per i nostri utenti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.