Aeffe, balza l'utile (+144%) nei nove mesi

Share
Aeffe, balza l'utile (+144%) nei nove mesi

Alla luce dei risultati registrati dal Gruppo nel primi nove mesi dell'esercizio, è ragionevole confermare lo scenario di affermazione e consolidamento della nostra posizione di mercato e, più in generale, gli obiettivi del periodo 2017-2019. Al netto delle partite non ricorrenti è però risultato in aumento del 3% su base comparabile. I ricavi sono risultati in crescita del 5,3% a 54,188 mld.

Nel resto del mondo, il gruppo ha conseguito ricavi per 48,2 milioni di euro, con un'incidenza sul fatturato del 20,5%, in aumento del 3,8% rispetto ai primi nove mesi del 2016, grazie soprattutto all'ottimo andamento dell'area della Greater China, cresciuta del 16%.

A fine settembre l'indebitamento netto era salito a 66,09 milioni, rispetto ai 59,51 milioni di euro di inizio anno. Il CdA Enel conferma la politica di acconto sui dividendi, prevista dal Piano Strategico 2017- 2019 e per l'esercizio 2017 è previsto un dividendo complessivo pari a 0,23 euro per azione, equivalente al 65 per cento del risultato netto ordinario del gruppo atteso per il 2017. Calano invece Russia e Stati Uniti, che hanno riportato una contrazione delle vendite rispettivamente del 3% e del 13,4%.

Distintività che nasce, come precisa Ferretti, da un incrocio tra la qualità delle collezioni e il servizio post-vendita, "con un orientamento a investimenti sul fronte dell'e-commerce e dello sviluppo retail" (nella foto, la primavera-estate 2018 di Moschino, una delle griffe nel portafoglio di Aeffe). Per la restante parte del 2017, continuerà l'accelerazione degli investimenti sulla digitalizzazione, dove abbiamo già installato oltre un milione di smart meters di nuova generazione in Italia e completeremo l'installazione dei contatori elettronici in Spagna.

Share

Advertisement

Related Posts

Apple rilascia iOS 11.1.1 e corregge il bug della tastiera
In prima battuta risolve il bug della tastiera e della correzione automatica. Adesso non funziona nemmeno la Calcolatrice .

Udinese, la Svizzera convoca Behrami infortunato. Il club: "Ridatecelo subito"
Questo dato di fatto rende quindi non valida la convocazione del giocatore per il quale il club chiede il rientro immediato a Udine .

Xiaomi debutta su Amazon in Spagna, arrivo anche in Italia?
Se siete interessati a prendere qualche smartphone Xiaomi su Amazon Spagna , c'è una buona notizia per voi. Xiaomi Redmi Note 5A è uno smartphone di fascia medio-bassa con un prezzo competitivo.

Sasso dal cavalcavia su una macchina: donna muore per lo shock
Il sasso sembrerebbe pesare 1,2 chili ed essere stato lanciato da un terrapieno alto circa 5 metri sulla corsia opposta . L'urto non ha provocato feriti, però l'impatto ha causato alla donna un forte choc e dopo qualche minuto la sua morte .

Infortunio per Naingollan nella partita con la nazionale belga: la situazione
La Roma invece è decisamente preoccupata per le sue condizioni in vista dell'importantissimo derby del prossimo 18 novembre. Domani farà gli esami del caso ma la sua presenza contro il Messico è in dubbio.

Khedira: "Il VAR usato così uccide il calcio"
Così si perde molta passione ed emozione, che sono il sale del calcio. "Questi tempi morti uccidono il gioco". Ad oggi qui è un vero disastro. "Mi sembrano in confusione e sono condizionati anche in Italia ".

Le tre rose di Eva 4, seconda puntata giovedì 9 novembre 2017
Una misteriosa figura femminile, Cristina Rontal sarà poi l'elemento occulto che tira le fila di ogni avvenimento a Villalba. Il Colonnello Vittorio Astori (Riccardo Polizzy Carbonelli ) sembra cercare un contatto con Marzia ( Karin Proia ).

I Guns' n' Roses tornano in Italia il 15 giugno a Firenze
Gli altri nomi potrebbero essere Queens of the Stone Age, Iron Maiden, Judas Priest, Bon Jovi, Roger Waters, Guns N' Roses e Pearl Jam.

X Factor, Manuel Agnelli perde un talento: fuori Sem&Stenn
Sam & Stenn la buttano sull'erotico e finiscono al ballottaggio , dove si riprendono con " This is not a love song " dei P I L. Fedez dopo l'esibizione è lapidario: "Hanno reso innocua la favorita, tu non sei più un pericolo per la gara".

Montella punta a due importanti recuperi per Napoli
Una sfida che Jack potrebbe anche giocare da titolare se Montella avrà le giuste rassicurazioni sulle sue condizioni fisiche. Ha sempre stretto i denti, perché è un atleta coraggioso e non si tira indietro.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.