Contatti con Isis per attentato:espulsa

Share
Contatti con Isis per attentato:espulsa

Una 22enne egiziana residente a Milano è stata espulsa dal territorio nazionale per motivi di sicurezza nazionale in quanto risulta aver intrapreso da alcuni mesi un deciso percorso di radicalizzazione. Un quadro che, dopo i riscontri della Sezione Antiterrorismo della Digos di Milano, hanno spinto il ministro dell'Interno Marco Minniti a emanare un decreto di espulsione dal territorio nazionale per la donna. Fatma Ashraf Shawky Fahmy in regola con il permesso di soggiorno, era incensurata e senza lavoro. Ciò ha evidenziato che la 22enne esclusi i familiari non aveva rapporti con altre persone, eccezion fatta per una vicina di casa. La ragazza, che nel 2013, quando era arrivata in Italia, era "occidentalizzata" nel modo di vivere e di vestire, recentemente invece indossava il niqab, il velo integrale che lascia una piccola fessura solo per gli occhi.

Secondo le indagini della Digos era in contatto con il membro dell'Isis Al Najjar Abdallah Hasanayn, al quale ha prima chiesto di poter raggiungere la Siria per combattere e, di fronte alle difficoltà del piano, si è detta disponibile a un attentato suicida in Italia, senza mai ricevere risposte. Secondo l'intelligence antiterrore sarebbe stata in contatto con i terroristi dello Stato Islamico. Durante le fasi della perquisizione la donna ha confermato l'intenzione di raggiungere la Turchia per recarsi poi in Siria.

Sono state infatti recuperate le chat intrattenute via Telegram con alcuni operativi dell'Is stanziati in Siria ai quali effettivamente la donna aveva mostrato la propria disponibilità a compiere un'azione in Italia ed aveva richiesto un parere in merito non ricevendo tuttavia alcuna autorizzazione né tanto meno indicazioni pratiche.

Molte invece le conversazioni relative all'organizzazione di un viaggio in Siria, compreso l'invio delle fototessere e dei propri documenti d'identità per predisporre i documenti.

Share

Advertisement

Related Posts

Italia, Maldini: "Potrei tornare, ma solo per Milan o Nazionale"
Il girone con la Spagna era una sentenza, era superiore a noi e c'era la possibilità dello spareggio sin dall'inizio. Infine, alla domanda di fare un pronostico sul match di stasera: " L'Italia deve passare: 2-0, 3-1 o 4-2 è uguale".

Primi problemi per iPhone X ed il suo bellissimo display!
Da un device così costoso ci si aspetta prestazioni eccezionali, che in effetti sono presenti, ma ci si aspetta anche che non ci sia nessun difetto, cosa che invece non è altrettanto certa.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Milan, Assemblea soci conclusa: tutto su bilancio e aumento di capitale
Assenti anche gli altri consiglieri di amministrazione David Han Li, Lu Bo, Renshuo Xu, Marco Patuano e Paolo Scaroni. L'assemblea ha ratificato la perdita è di 32,624 milioni di euro per il bilancio del primo semestre 2017.

L'ex numero 1 della Cia Brennan: "Trump intimidito da Putin"
Ira degli ex responsabili dell'intelligence americana contro Donald Trump che li ha definiti " manipolatori politici ". Lo scandalo Russiagate si arricchisce di un nuovo capitolo.

Campobasso: asportato ad una donna un tumore da 12 chili
Rotondi ha colto l'occasione per ringraziare dirigenza e staff: "Tutto questo è stato possibile grazie ad un lavoro di squadra". Un intervento lungo a causa della difficoltà di staccare la massa tumorale dagli organi interni su cui la stessa era poggiata.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Nuova Chevrolet Corvette ZR1 2019
Non mancano inoltre pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2 abbinati ad ammortizzatori elettronici regolabili Magnetic Ride Control . La nuova ZR1 sarà in vendita dalla primavera 2018, a un prezzo non dichiarato ma presumibilmente attorno ai 150 mila euro.

Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi
Infatti gli americani mirerebbero ad acquisire per poi rivendere a pezzi Alitalia , senza dare nessuna garanzia occupazionale futura.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.