Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi

Share
Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi

Dopo la reazione tiepida il mese scorso alla notizia di un interesse del fondo americano Cerberus per l'ex compagnia di bandiera, a rilanciare è adesso Lufthansa, che secondo quanto anticipato stamattina dal quotidiano Il Messaggero avrebbe inviato ai commissari un piano modificato rispetto a quello avanzato dalla stessa compagnia tedesca a metà ottobre, alla scadenza dei termini per la presentazione delle offerte vincolanti. Da un alto, c'è il mantenimento dei livelli per piloti e hostess, una parte del settore manutenzione e del comparto amministrativo (in tutto 6mila dipendenti), le rotte nazionali e Ue e una flotta di 90-100 aerei e fuori i velivoli che consumano troppo; dall'altro, il taglio delle rotte improduttive e almeno 2mila esuberi. Questo il piano messo a punto dall'amministratore delegato di Lufthansa Carsten Spohr.

Secondo i progetti di Lufthansa, Alitalia potrebbe riprendere quota con non più di 6mila dipendenti. "Non è escluso" scrive l'autore dell'articolo Umberto Mancini", che si possa anche raddoppiare in funzione degli accordi che potranno essere raggiunti con il governo e i fornitori". Il governo ribadisce che non vuole svendere soprattutto alla luce dei frutti portati dal lavoro svolto dal commissario Luigi Gubitosi, che ha chiuso il II semestre in pareggio, in cassa ci sono 850 milioni. Infatti gli americani mirerebbero ad acquisire per poi rivendere a pezzi Alitalia, senza dare nessuna garanzia occupazionale futura.

Share

Advertisement

Related Posts

Spalletti: "Joao Mario? Non mi hanno sorpreso le sue parole. Ramires…"
Spalletti: "Icardi migliora, fiducia per l'Atalanta!" Lo ha detto Luciano Spalletti nel corso di un evento benefico. Ha una squadra esperta che sa gestire questo tipo di pressioni.

Allerta meteo, in arrivo vento forte e mareggiate
Da ordinaria l'allerta è ora moderata (arancione ), ed è valida dalle 18 di questo pomeriggio sino a domani sera, lunedì.

Ascolti tv del 10 novembre: boom di ascolti per Italia-Svezia
Retequattro affida il suo venerdì sera a Quarto Grado che ha catalizzato l'attenzione di 1.390.000 spettatori con il 7% di share . Su Real time Bake off Italia 5- dolci in forno ha fatto registrare un ascolto di 987.00 telespettatori con il 3,7% di share .

Renzi vuole una coalizione da Alfano a Pisapia per battere Berlusconi
Certo c'è anche M5s ma è ampiamente sovrastimato nei sondaggi e poi con questa legge elettorale o riesci nei coleggi a stare sopra il 30 o sei difficilmente competitivo".

Chiesa, l'Inter può beffare Il Napoli: offerta da capogiro in arrivo
Più di una volta il presidente del Napoli ha espresso il desiderio di avere il giovane centrocampista fiorentino, in azzurro. Il nuovo contratto, però, non blinda in maniera totale uno dei talenti più interessanti del nostro calcio.

Non è L'Arena, Giletti: "Sono un giornalista, qualcuno non l'aveva capito"
Tra gli ospiti del conduttore anche Alessandra Moretti , non solo consigliera regionale del Veneto per il Pd, ma anche ex dello stesso Giletti.

Mattarella: attività delle università è avanguardia del Paese
Quello che si inaugura oggi è il 40esimo anno dalla fondazione dell'ateneo friulano, istituito dopo il terremoto del 1976. L'ha accompagnata, ha creato un legame intenso.

Tekken 7: il prossimo Guest Character sarà Noctis di Final Fantasy XV
Bandai Namco ha annunciato che il Principe Noctis di Final Fantasy XV si aggiungerà al roster dei personaggi di Tekken 7 . D'altro canto, dopo aver visto Ezio Auditore di Assassin's Creed in Soul Calibur non ci meravigliamo più di nulla.

Milan, Assemblea soci conclusa: tutto su bilancio e aumento di capitale
Assenti anche gli altri consiglieri di amministrazione David Han Li, Lu Bo, Renshuo Xu, Marco Patuano e Paolo Scaroni. L'assemblea ha ratificato la perdita è di 32,624 milioni di euro per il bilancio del primo semestre 2017.

Devil May Cry 5: l'annuncio arriverà durante la PlayStation Experience?
Le voci sullo sviluppo di Devil May Cry 5 circolano già da parecchio e già l'anno scorso ci si aspettava la sua presenza all'E3. Chiaramente, ribadiamo che si tratta soltanto di rumor, da prendere quindi con le consuete precauzioni.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.