Morto avvocato Titta Madia, difese Curcio e Pollari

Share
Morto avvocato Titta Madia, difese Curcio e Pollari

Ultimamente difendeva la famiglia Tulliani.

Lutto nel mondo dell'avvocatura romana, si è spento questa mattina a 70 anni a causa di un infarto l'avvocato penalista, Titta Madia.

Madia è morto a Roma, zio della ministra Marianna e ha difeso, tra gli altri, Renato Curcio, uno dei fondatori delle Brigate Rosse, il generale Nicolò Pollari, Clemente Mastella e Salvatore Parolisi. È stato anche legale della Margherita nella vicenda delle presunte appropriazioni dell'ex tesoriere Luigi Lusi. Negli ultimi mesi stava lavorando come avvocato difensore della famiglia Tulliani, nell'inchiesta sui rapporti della famiglia del cognato di Gianfranco Fini con l'imprenditore Francesco Corallo, considerato il 'rè delle slot machine. Un malore avrebbe colto nel sonno Madia. Titta Madia era anche nipote dell'omonimo avvocato, giornalista e uomo politico che fu deputato nel Pnf durante il periodo fascista e nel Movimento Sociale Italiano nel secondo dopoguerra.

Share

Advertisement

Related Posts

Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi
Infatti gli americani mirerebbero ad acquisire per poi rivendere a pezzi Alitalia , senza dare nessuna garanzia occupazionale futura.

Italia, Maldini: "Potrei tornare, ma solo per Milan o Nazionale"
Il girone con la Spagna era una sentenza, era superiore a noi e c'era la possibilità dello spareggio sin dall'inizio. Infine, alla domanda di fare un pronostico sul match di stasera: " L'Italia deve passare: 2-0, 3-1 o 4-2 è uguale".

Mattarella: attività delle università è avanguardia del Paese
Quello che si inaugura oggi è il 40esimo anno dalla fondazione dell'ateneo friulano, istituito dopo il terremoto del 1976. L'ha accompagnata, ha creato un legame intenso.

Ascolti tv del 10 novembre: boom di ascolti per Italia-Svezia
Retequattro affida il suo venerdì sera a Quarto Grado che ha catalizzato l'attenzione di 1.390.000 spettatori con il 7% di share . Su Real time Bake off Italia 5- dolci in forno ha fatto registrare un ascolto di 987.00 telespettatori con il 3,7% di share .

Campobasso: asportato ad una donna un tumore da 12 chili
Rotondi ha colto l'occasione per ringraziare dirigenza e staff: "Tutto questo è stato possibile grazie ad un lavoro di squadra". Un intervento lungo a causa della difficoltà di staccare la massa tumorale dagli organi interni su cui la stessa era poggiata.

Pordenone, vittima accoltella il presunto 'orco'. Fermato 23enne
Lo stesso che, qualche settimana più tardi, revocò anche le restrizioni della libertà personale in attesa del processo. L'episodio è avvenuto la notte scorsa, poco dopo mezzanotte , a San Vito al Tagliamento , in provincia di Pordenone.

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Juventus, Marotta: "Dybala deve ancora diventare un campione"
Eravamo preparati perché nelle discussioni che normalmente si fanno erano emerse delle insoddisfazioni del giocatore". Dani Alves e Leonardo Bonucci hanno lasciato la Juventus in estate, non senza polemiche.

Primi problemi per iPhone X ed il suo bellissimo display!
Da un device così costoso ci si aspetta prestazioni eccezionali, che in effetti sono presenti, ma ci si aspetta anche che non ci sia nessun difetto, cosa che invece non è altrettanto certa.

Italia-Svezia, Balotelli: "Tutti uniti per andare ai Mondiali"
E, infine, una battuta, indirizzata a Ibrahimovic: "Caro Zlatan, mi dispiace, ma questa volta perdi ". Il mio messaggio è restiamo tutti insieme tutti uniti e battiamo la Svezia .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.