Nuova Chevrolet Corvette ZR1 2019

Share
Nuova Chevrolet Corvette ZR1 2019

La più estrema delle Chevrolet Corvette affina motore, assetto ed aerodinamica per ambire a prestazioni da record.

Chevrolet introdusse il primo package ZR1 sulla Corvette all'inizio degli anni '70, con l'intento di competere con le più blasonate sportive europee, Porsche e Ferrari in testa.

A spingerla c'è il V8 da 6.2 Litri (denominato LT5) in grado di erogare 755 CV di potenza massima e 969 Nm di coppia ottenuti grazie ad un nuovo sistema di sovralimentazione.

Ricalcando il design dell'attuale modello C7, la ZR1 è caratterizzata tuttavia da "una buona dose di anabolizzanti estetici" che includono soprattutto un inedito cofano motore contraddistinto da un voluminoso rigonfiamento centrale ed impreziosito da diverse prese e sfoghi d'aria. Secondo i dati dichiarati la vettura raggiunge una velocità di punta di 336 km/h. Il pacchetto estremo ad alta deportanza invece è costituito da un diverso e più pronunciato splitter all'anteriore e da una grossa ala al posteriore in grado di assicurare la bellezza di 430 kg di deportanza. Non mancano inoltre pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2 abbinati ad ammortizzatori elettronici regolabili Magnetic Ride Control. La trasmissione potrà essere affidata al cambio manuale a sette marce o, per la prima volta su questa gamma, ad un automatico ad otto rapporti. La nuova ZR1 sarà in vendita dalla primavera 2018, a un prezzo non dichiarato ma presumibilmente attorno ai 150 mila euro.

Share

Advertisement

Related Posts

Strage di Lampedusa, il giudice dice no all'archiviazione: "Indagare su responsabilità comandanti"
Il gip si è pronunciato in sede di opposizione alla richiesta di archiviazione . La Pellegrino sostiene di non aver ricevuto chiamate. Tra le vittime si stimano oltre 60 bambini.

Renzi vuole una coalizione da Alfano a Pisapia per battere Berlusconi
Certo c'è anche M5s ma è ampiamente sovrastimato nei sondaggi e poi con questa legge elettorale o riesci nei coleggi a stare sopra il 30 o sei difficilmente competitivo".

Parcheggiatore abusivo aggredisce ausiliario al traffico: "Qui non fai multe"
Dopo le formalità, è stato giudicato con rito direttissimo e sottoposto all'obbligo di firma in attesa del processo. L'ausiliario del traffico ha riportato una prognosi di due giorni per le escoriazioni e lo stato di shock.

L'ex numero 1 della Cia Brennan: "Trump intimidito da Putin"
Ira degli ex responsabili dell'intelligence americana contro Donald Trump che li ha definiti " manipolatori politici ". Lo scandalo Russiagate si arricchisce di un nuovo capitolo.

Allerta meteo, in arrivo vento forte e mareggiate
Da ordinaria l'allerta è ora moderata (arancione ), ed è valida dalle 18 di questo pomeriggio sino a domani sera, lunedì.

Non è L'Arena, Giletti: "Sono un giornalista, qualcuno non l'aveva capito"
Tra gli ospiti del conduttore anche Alessandra Moretti , non solo consigliera regionale del Veneto per il Pd, ma anche ex dello stesso Giletti.

Italia-Svezia, le probabili formazioni: Gabbiadini in coppia con Immobile
QUI SVEZIA - Rispetto alla squadra di Solna, torna Lustig dopo aver scontato la squalifica (va in panchina il bolognese Kraft). Niente stravolgimenti: non si torna al 4-2-4 e non si propone il 4-3-3 per esaltare le caratteristiche di alcuni calciatori.

Francesco Monte scrive una lettera a Barbara d'Urso: la sua decisione
Ancora Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser al centro della pagina che Domenica Live ha dedicato al Grande Fratello Vip 2017. Altrimenti non si potrebbe considerare vita .

Playoff mondiali, la Svizzera si qualifica per Russia 2018
Le due nazionali hanno ottenuto il secondo posto nel rispettivo girone e sono state accoppiate dal successivo sorteggio. Miracoloso il milanista Rodriguez al 91esimo che ha salvato sulla linea un colpo di testa avversario con Sommer battuto.

Devil May Cry 5: l'annuncio arriverà durante la PlayStation Experience?
Le voci sullo sviluppo di Devil May Cry 5 circolano già da parecchio e già l'anno scorso ci si aspettava la sua presenza all'E3. Chiaramente, ribadiamo che si tratta soltanto di rumor, da prendere quindi con le consuete precauzioni.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.