Usa: sparatoria in una scuola, molti studenti feriti. Ucciso il killer

Share
Usa: sparatoria in una scuola, molti studenti feriti. Ucciso il killer

Almeno tre morti, fra i quali lo sparatore, in una scuola elementare a Rancho Tehama, un paesino di 1.500 abitanti a nord di Sacramento in California. Anche il killer sarebbe rimasto ucciso.

Non sono ancora chiari i dettagli e neppure i motivi che hanno spinto la persona a compiere la sparatoria, ma i testimoni nelle vicinanze della scuola hanno dichiarato di aver sentito fino a cento colpi di pistola.

Secondo le informazioni riferite dallo sceriffo Phil Johnston ai media, il killer sarebbe stato ucciso dalle forze dell'ordine. Gli scolari feriti sono stati trasportati in elicottero negli ospedali dell'area. La sparatoria sarebbe iniziata in un'abitazione ed è proseguita nell'istituto scolastico.

Share

Advertisement

Related Posts

Le Iene, Ventura promette: "Mi dimetto"
Lo scialbo 0-0 di San Siro ha certificato la cocente eliminazione già nella fase di qualificazione per Buffon e compagni. Ventura ha poi chiesto scusa agli italiani, "ma solo per il risultato, che è la cosa più importante e lo capisco.

Strade, scatta l'obbligo delle catene a bordo
E per chi non si adegua? Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

De Laurentiis: "Insigne fuori ruolo, danno per il Napoli"
Ventura? un bravo allenatore che io avevo preso in Serie C e che ho mandato via dopo tre mesi. Queste le sue parole: "L'eliminazione dell'Italia si commenta da sola".

Italia, cosa dice il contratto di Ventura
Nel caso dovesse verificarsi questo malaugurato scenario, a pagarne le conseguenze sarebbe naturalmente il ct Giampiero Ventura . Difficile che Malagò decida di commissionare la FIGC , non essendoci attualmente i margini per portare avanti una manovra simile.

Per telefonia, pay tv e internet
In caso di connessioni in fibra ottica dovranno anche specificare "se la fibra arriva al domicilio o solo alla centrale". Gli operatori avranno 120 giorni per adeguarsi e dovranno garantire informazioni chiare e trasparenti sulle offerte.

Di Maio da Fazio sfotte Renzi: "Infanzia difficile"
Lo fece Di Pietro, quando tramutò le proprie lacune nel "dipietrese" e l'Italia s'innamorò del suo "che c'azzecca". La Gaipa, ha precisato, "non è un eletto" e "non è un portatore di voti".

Giappone, il principale sospettato del tentato omicidio di un'anziana è un gatto
Immediato l'intervento della polizia, che ha deciso di avviare un'indagine per individuare il responsabile di un'aggressione così brutale.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Retroscena Italia: Ventura voleva dimettersi dopo il ko in Svezia
Un'era azzurra è finita, ma il futuro è un'incognita. Ventura , addio anticipato rispetto al contratto. Già si era sentito accerchiato dopo la Spagna .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.