Australia, al referendum sui matrimoni gay vince il sì

Share
Australia, al referendum sui matrimoni gay vince il sì

Alla fine, il referendum se fare o meno una legge sul matrimonio gay in Australia ha dato il suo responso. Quindi deve essere il Parlamento a recepire il risultato del referendum e convertirlo in una legge.

Il voto, avvenuto per posta, ha visto partecipare il 79,5% degli aventi diritto: 7.817.247 persone si sono espresse a favore della legalizzazione delle nozze gay, mentre 4.873.987 hanno votato no. All'annuncio dei risultati da parte dell'ufficio nazionale di statistica ci sono state feste e manifestazioni in diverse città. Fino al 1994 i rapporti omosessuali erano vietati dalla legge. Turnbull ha detto che gli australiani "hanno votato sì per l'equità, sì per l'amore".

Share

Advertisement

Related Posts

Scoperto focolaio aviaria a Tivoli
Divieto che però non sarà applicato al transito su strada o rotaia purchè non siano previsti scarichi di merce. Pietro Romano, Capranica Prenestina, Ciciliano, Sambuci, Vicovaro, S.

Toscana ancora spazzata dal vento: allerta gialla fino a mercoledì
A segnalarlo è il servizio di allerta meteo di Regione Lombardia, che segnala possibilità di raffiche fino a 75 km orari. Accumuli fino a poco abbondanti (5 cm) a quote di collina (attorno a 600 metro o temporaneamente inferiore) altrove.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Sposa muore durante il lancio del bouquet: addio alla bella Celeste
Celeste Biaguè , 42 anni, si era trasferita dall'Africa al Portogallo per ricevere cure migliori per i suoi problemi di cuore . Chiamata dagli invitati per il lancio del bouquet , la sposa si è improvvisamente accasciata al suolo.

Mondiale, l'ultimo pass europeo è della Danimarca
Al 74', il fuoriclasse del Tottenham sigla la sua tripletta personale con un bel tiro di potenza da dentro l'area dopo il gran regalo di Ward.

MotoGP, test a Valencia: Vinales è il più veloce, Rossi quarto
A chiudere la Top 10 c'è Cal Crutchlow a 55 tornate davanti ad un Daniel Pedrosa (52 giri) in pista con una nuova carena. Zarco ha girato in mattinata con la M1 2017 , attestandosi sulle stesse prestazioni di sabato scorso.

Non avete capito... L'ho ucciso io
E' la confessione di un 43enne di Oderzo che sabato sera si è presentato presso i carabinieri di Bologna per confessare l'omicidio.

Mondiali-Russia 2018: Italia, non sarà un'avVentura
Ventura sono palesi, pertanto a mente lucida possiamo anche ammettere che un tantino era prevedibile il triste epilogo. E' mancato solo il gol, in quella che è stata l'ultima gara di Buffon con la maglia azzurra .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.